I vantaggi e gli svantaggi del Sesso all’aperto

Sesso all'aperto o indoor? Quali i vantaggi e gli svantaggi?

Quando si parla di sesso in genere ci si riferisce “all’andare a letto”. In realtà sono sempre di più le coppie che amano il sesso all’aperto, quello scomodo, rischioso e fugace, ma che dona una scarica di emozione e adrenalina difficilmente raggiungibile tra le lenzuola di un rassicurante letto di casa.

Sesso all’aperto

Il sesso all’aperto è uno dei momenti più piacevoli che si possa concedere una coppia. Preferito dai giovani che magari non hanno grandi alternative più comode, non è disdegnato nemmeno da coppie più rodate. Ciò che le spinge a concedersi momenti di intimità all’aperto è un mix di romanticismo e adrenalina dovuta alla paura di essere colti in flagrante.

Le sveltine all’aperto sono diventate quasi di moda.

Sono numerose infatti le coppie sorprese da telecamere, droni o direttamente dai passanti mentre si concedevano momenti di sesso all’aperto. I luoghi eletti rimangono la spiaggia o un prato, ma vanno per la maggiore, soprattutto in inverno, cinema, palestre e il bagno dell’aereo.

I social e i giornali scandalistici fanno a gara per dare consigli a lui e a lei su dove e come fare al meglio sesso all’aperto.

Si comincia con l’abbigliamento che deve essere comodo e pratico e si finisce con le migliori posizioni che permettono di raggiungere velocemente l’orgasmo senza dare troppo nell’occhio.

Vantaggi

Quando si è colti da passione, ogni posto può andare bene. Molte donne considerano estremamente romantico il sesso in un campo di fiori, altre preferiscono la spiaggia o un angolo di strada. La sveltina in luogo pubblico dà una scarica di eccitazione senza eguali, anche se magari per la donna non è così semplice raggiungere il piacere in pochi istanti.

Infatti non bisogna dimenticare che se per l’uomo ogni momento può essere quello giusto e, se adeguatamente stimolato, a lui bastano pochi minuti per giungere all’orgasmo, altro discorso va fatto per lei. Sono poche le donne che traggono soddisfazione da una sveltina, ma l’appagamento può arrivare anche dal momento unico e rischioso che stanno vivendo.

Svantaggi

Tra gli svantaggi di fare sesso all’aperto vi è sicuramente la componente scomodità e igiene. Per risolverla è sufficiente munirsi di coperta, cuscini e salviette umidificate. Il vero svantaggio di fare sesso all’aperto risiede in realtà nella possibilità di essere perseguiti penalmente.

L‘art. 527 del Codice penale vieta gli atti osceni in luogo pubblico e ovviamente il sesso è tra questi. Affinché si possa considerare atto osceno il rapporto sessuale deve avvenire in un luogo dove può essere visto anche involontariamente. Ciò significa che se fate sesso dietro a un cespuglio e coperti magari da una coperta, non state commettendo alcun reato. Così come non è perseguibile fare sesso in macchina con i vetri ben coperti e oscurati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perchè gli anziani puzzano, scopriamo le cause

Prostata: sintomi e cure per le infezioni più comuni

Leggi anche
Contents.media