Qual è il legame tra i videogiochi e la salute mentale?

Si discute molto sui videogiochi per capire il loro reale legame con la salute mentale. Scopriamo insieme se fanno bene o male.

Il mondo scientifico continua a domandarsi qual è esattamente il rapporto tra i videogiochi e la salute mentale. Alcuni studi recenti hanno dimostrato che i videogame fanno bene alla salute perchè il tempo passato a giocare provoca delle sensazioni di benessere che aiutano il cervello a lavorare meglio.

Scopriamo nel dettaglio cosa è stato scoperto da uno studio portato avanti dall’Università di Oxford.

Videogiochi e salute mentale

Uno studio svolto da ricercatori dell’Università di Oxford ha evidenziato il legame tra videogiochi e salute mentale in quanto il tempo passato a giocare crea delle sensazioni di benessere che aiutano l’umore e anche il cervello. I soggetti che nelle due settimane precedenti avevano giocato per molto tempo hanno una maggiore esperienza di benessere, in generale alcuni precedenti studi hanno indicato i benefici dei videogame dal momento che si tratta di un’attività piacevole che regala un contributo importante alla salute mentale.

I ricercatori hanno evidenziato che esiste un effetto di auto-selezione, ossia che le persone che stanno meglio sono più inclini a mettersi a giocare ai videogame. I giocatori, dopo qualche ora passata davanti al proprio videogioco preferito, si sentono liberi dal punto di vista della competizione e provano anche una grande euforia, inoltre sentono appagamento dalle relazioni formate durante il gioco e provano anche gioia mentre svolgono il loro hobby preferito in quanto, giocando online, si possono conoscere nuove persone oppure giocare coi propri amici.

Molti temono che passare troppo tempo davanti ai videogame crei dipendenza e quindi peggiori la salute mentale, ma in realtà c’è una relazione davvero positiva tra il gioco e il benessere. Va comunque ricordato che i vantaggi per la salute si ottengono solamente quando non si esagera perchè in quel caso si rischia di andare incontro a una vera e propria dipendenza da videogame chiamata tecnicamente gaming disorder.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa fanno e quali sono gli ormoni steroidei

Rossore in viso dopo mangiato: perchè avviene?

Leggi anche
Contents.media