Yoga wheel: di cosa si tratta e come utilizzarla al meglio

La yoga wheel è uno strumento molto utile per migliorare la salute della schiena. Scopriamo nei dettagli di cosa si tratta e come funziona.

La yoga wheel è stata progettata nel 2015 e oggi viene molto sfruttata da coloro che praticano questo tipo di attività. Lo scopo è quello di aiutare a sostenere il corpo nei movimenti e guidarlo in modo sicuro fino a quando non si raggiunge la posizione corretta.

Questa ruota deve essere della larghezza giusta per dare benefici: deve adattarsi infatti comodamente tra le scapole in modo da non provocare problemi.

Cos’è la yoga wheel?

La yoga wheel è una ruota di sostegno che può essere realizzata in legno oppure anche in altri materiali resistenti ricoperti da materiale antiscivolo per un utilizzo agevole. Ha una forma circolare che si adatta all’utilizzo in vari esercizi che possono essere personalizzati a seconda delle proprie esigenze.

In particolare risulta utile come supporto quando si praticano esercizi di equilibrio.

Lo strumento regala grandi benefici al corpo. Nel caso di posizioni di equilibrio si sfrutta a pieno la forma circolare che va a diminuire la stabilità del corpo proprio per poter sviluppare meglio il senso dell’equilibrio. Nel caso di inarcamenti e lavori di apertura, si sfrutta a pieno il parziale peso dello strumento. Grazie al supporto è infatti possibile lavorare sull’inarcamento della schiena facendo sviluppare meglio la muscolatura di questa parte del corpo.

La wheel si usa anche per le inversioni, ad esempio per la verticale sui gomiti che viene chiamata pincha. Il beneficio deriva dall’aggancio delle mani sullo strumento. In pratica quindi consente di entrare nella posizione finale in maniera più semplice.

La ruota è utile anche per la salute della schiena perchè si adatta in modo perfetto alla curva naturale della colonna vertebrale. Viene spesso sfruttata anche per fare un semplice massaggio ed è molto efficace per contrastare i problemi alla schiena che spesso derivano da un’eccessiva sedentarietà o da posizioni errate assunte nel corso delal giornata.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Insufficienza cardiaca: rischi, sintomi e possibili cure

Olio viso: un rituale di bellezza e benessere

Leggi anche
Contents.media