Alimentazione contro l’ipertiroidismo: i consigli utili

Le persone che soffrono di ipertiroidismo devono prestare particolare attenzione alla propria alimentazione. Vediamo cosa devono mangiare e cosa no.

L’ipertiroidismo è una patologia che è causata da una produzione eccessiva di ormoni tiroidei. Questo problema è molto comune tra le donne e provoca uno scorretto funzionamento della tiroide. Fare attenzione alla propria alimentazione è essenziale per migliorare la salute. Scopriamo cosa mangiare e cosa invece evitare.

Alimentazione e ipertiroidismo: cosa mangiare

In caso si ipertiroidismo è bene consumare alimenti in grado di rallentare il processo di produzione degli ormoni. Nello specifico, l’alimentazione in questo caso deve prevedere grandi quantità di broccoli, rape, spinaci, cavolfiori, cavoli e rucola. Quando possibile, sarebbe bene consumare gli alimenti crudi in modo da ottenere il massimo dei benefici.

Tra la frutta suggeriamo di consumare pesche, papaya e mango che sono utili per la salute della tiroide.

Preferite carboidrati integrali e non eliminate le proteine.

Alimentazione e ipertiroidismo: cosa non mangare

Chi soffre di ipertiroidismo deve evitare alcuni alimenti specifici. La dieta delle persone che convivono con questa patologia infatti non solo prevede l’assunzione di determinati alimenti, ma ne esclude anche molti altri.

Tra i cibi da eliminare ci sono quelli eccitanti come il caffè, il tè e gli alcolici. In generale è essenziale avere uno stile di vita sano e regolare, per questo tutti i vizi dovrebbero essere eliminati o almeno limitati il più possibile.

Fate grande attenzione al sale. Questo deve essere consumato moderatamente. In realtà non si deve prestare attenzione solo al sale da tavola, ma anche al sale contenuto nei prodotti confezionati.

Evitate anche formaggi stagionati e prodotti affumicati. Sono banditi poi i cibi piccanti, le carni grasse, gli affettati e anche i crostacei e i molluschi.

Alimentazione contro ipertiroidismo: alcuni consigli

Quando si soffre di ipertiroidismo è bene cercare di consumare molti alimenti ricchi di vitamine, sali minerali e fibre.

Risulta anche essenziale ridurre il più possibile le calorie che si ingeriscono.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono gli alimenti utili per bruciare i grassi?

Labbra secche e screpolate: ecco quali sono i migliori rimedi naturali

Leggi anche
Contents.media