Allenamento cardio: ecco quali sono gli spuntini perfetti

Nel pre e nel post allenamento cardio è bene fare spuntini specifici allo scopo di migliorare le proprie prestazioni fisiche. Scopriamo i migliori.

L’allenamento cardio è un modo molto efficace per perdere i chili in eccesso in modo rapido. I benefici di questo genere di allenamento sono anche di tipo cardiovascolare e sono legati alla respirazione. Per ottenere il massimo beneficio è essenziale anche fare attenzione all’alimentazione, per tale motivo gli spuntini risultano fondamentali sia prima che dopo l’allenamento cardio.

I migliori spuntini per l’allenamento cardio

Sia prima che dopo l’allenamento cardio è bene fare attenzione agli spuntini che si scelgono. L’alimentazione risulta infatti essere fondamentale per restare in forma e preservare le energie senza vanificare gli sforzi fatti durante il workout.

Per il pre-allenamento i nutrizionisti suggeriscono di mangiare carboidrati ad alto indice glicemico come pane, cereali e pasta. Vi consigliamo di preferire gli alimenti meno raffinati per non prendere chili in eccesso.

Advertisements

Molti sportivi mangiano 200 grammi di pasta in bianco, condita con olio d’oliva e parmigiano, prima di una competizione. Questo tipo di spuntino è in grado di garantire un apporto immediato di energia.

Per quanto riguarda gli spuntini post-allenamento, vi consigliamo di preferire frutta secca, frutta fresca e yogurt magro. Si tratta di alimenti in grado di facilitare il recupero muscolare e che aiutano a riprendersi nel migliore dei modi dall’allenamento cardio.

In generale, è essenziale non saltare mai i pasti perchè allenarsi a digiuno porta ad affaticare l’organismo in modo eccessivo e porta al cunsumo dei muscoli invece che a bruciare le calorie e la massa grassa. Se ci si allena senza aver mangiato e non si mangia qualcosa di sano al termine degli esercizi, si corre il rischio di abbuffarsi in modo eccessivo e assumere troppe calorie.

Quando mangiare

Per restare in salute il corpo deve essere nutrito ed è bene fare attenzione al tipo di cibo che si sceglie.

I pasti non devono mai essere saltati, la cosa fondamentale è non esagerare con le porzioni e mangiare esclusivamente alimenti sani allo scopo di non assumere troppe calorie. Oltre ai tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) è essenziale anche fare alcuni spuntini sparsi durante il giorno.

Quando svolgete un allenamento cardio è fondamentale mangiare due ore prima dell’attività fisica. In questo modo il corpo non si affaticherà in modo eccessivo durante il workout, ma al tempo stesso non si avranno cali di zuccheri improvvisi e giramenti di testa.

Al termine dell’allenamento è essenziale poi mangiare qualcosa entro un’ora dal termine del workout per donare le giuste energie all’organismo ed evitare grandi abbuffate che potrebbero rovinare in modo irrimediabile tutti gli sforzi fatti per dimagrire rapidamente.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Propoli: un elisir di salute e bellezza

Cavo orale: tutti i metodi antisettici naturali

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.