Come alleviare il mal di schiena con la respirazione

Il mal di schiena vi perseguita? Ecco tante idee pratiche e veloci che vi permetteranno di liberarvene per sempre.

Soffri di mal di schiena e non sai cosa fare per alleviare il dolore e lasci che peggiori? Sicuramente starai pensando di consultare il tuo medico, fare più stretching ed esercizio e andare da un fisioterapista per risolverlo quanto prima.

La verità è che si,faresti bene a fare tutto questo se vuoi curare questo fastidio, specialmente se è dovuto a un problema che richiede sostentamento e e non è solo un inconveniente specifico.

Inoltre, esistono alcuni metodi che sicuramente ti farà piacere conoscere perché sono rapidi, gratuiti e molto efficaci. Si basano sull’imparare ad usare la respirazione per mobilizzare i muscoli chiave nei punti di dolore.

Mal di schiena a causa di una cattiva respirazione

Advertisements

Sapevi che il semplice fatto di respirare e mal di schiena sono strettamente correlati? La respirazione può influenzare la nostra salute in molti modi e, in modo diretto , può aiutarci a prenderci cura della spina dorsale, dei muscoli dell’intera schiena, così come di tutte le articolazioni e gli organi che si trovano nella gabbia toracica e nell’addome.

Per questo, respirare male e il dolore alla schiena sono strettamente correlati, per il semplice fatto che se respiriamo in modo superficiale o rapidamente, in poco tempo, inizieremo ad avvertire fastidio perché i muscoli si saranno contratti costantemente in questa zona.

La prima conseguenza saranno ovviamente i nodi alla schiena.

Questo problema è molto frequente nelle persone che passano molte ore sedute, in quanto la respirazione necessaria non richiede un grande sforzo che obbliga a riempire completamente i polmoni.

D’altra parte, puoi anche usare bene la respirazione per il mal di schiena, evitarla e risolverla. In particolare, se l’aria che inspiriamo ed espiriamo è correttamente indirizzata, possiamo allungare correttamente determinati muscoli e rilassarli.

Altre cause

Sicuramente avverti fastidio alla schiena quando respiri quando hai una contrattura e, quando i muscoli sono molto affaticati, puoi anche avvertirlo in qualsiasi altro momento e posizione.

Se ti chiedi come alleviare il mal di schiena per contrattura ti interesserà sapere che può risolversi con esercizi, sia di stiramento che incentrato su come respirare. Tuttavia, è sempre fondamentale conoscere le possibili cause del mal d schiena, oltre a respirare male.

Le cause più frequenti per le quali soffriamo di questo problema sono le cattive posture, le curvature nella colonna, i cambi bruschi di temperatura, cattivi movimenti e alcune malattie.

In tutti i modi, sarà sempre un medico o un fisioterapista colui che ti diagnostichi l’origine del problema e ti offra la migliore soluzione. Per questo, vai da uno specialista non appena avverti i primi sintomi.

Se ti chiedi come alleviare il mal di schiena con la respirazione, presta attenzione ai paragrafi successivi in cui ti spiegheremo i migliori trucchi, facili e molto efficaci. Inoltre, questi metodi servono anche come un mantenimento ideale per prevenire il mal di schiena, quindi si consiglia di farlo periodicamente.

Tecnica 4-7-8

Questo è uno dei migliori rimedi naturali per il mal di schiena, anche se sarà opportuno per la prima volta chiedere al nostro medico o fisioterapista di guidarci e correggerci.

La tecnica 4-7-8 non solo è utile per migliore i problemi alla schiena, ma anche per aiutarci a rilassare profondamente, così tanto che serve per addormentarsi in un solo minuto.

Il noto professore dell’Università dell’Arizona e direttore di Integral Medicine, Andrew Weil, ha iniziato a diffondere questo metodo diversi anni fa. Si basava su teorie e tecniche per migliorare la respirazione diaframmatica e ha trovato una sequenza numerica, che funge da guida per eseguirla nel modo più corretto ed efficace possibile.

Quindi, si tratta di correggere la nostra respirazione quando iniziamo ad avvertire dolore alla schiena o quando abbiamo bisogno di decontrarlo, usando sempre questa combinazione numerica.

In questo modo espanderemo i polmoni, allungando i muscoli e rilassandoli, facendo rilassare le fibre muscolari per sciogliere nodi e contratture . È probabile che in tal modo avvertiremo un formicolio nelle parti interessate e come si riposizionino le articolazioni , con un piccolo schiocco, ma questo è qualcosa di totalmente normale e, in effetti, è ciò che risolverà il problema e allevierà il disagio.

Come praticare la tecnica 4-7-8

Per realizzare correttamente il metodo 4-7-8 per alleviare il mal di schiena segui questi passi:

  1. Posizionare la punta della lingua dietro gli incisivi superiori , all’inizio del palato.
  2. Chiudi bene la bocca e respira solo con la narice.
  3. Inspira profondamente dalla narice per 4 secondi.
  4. Mantieni il respiro per 7 secondi e indirizzala verso l’area della schiena che fa più male. Ad esempio, se l’area media o inferiore fa male, dirigere l’aria verso la parte inferiore dei polmoni, ma se fa male nella zona dorsale o alta, fallo verso la parte superiore dei polmoni.
  5. Espirare lentamente l’aria, per 8 secondi, attraverso la bocca.

Questo modo di respirare profondamente per il mal di schiena è molto semplice e dà risultati fin dal primo momento. Ricorda che, sicuramente, noterai come i muscoli di alcune parti si allungano e che la schiena sia riposizionata bene. Puoi ripetere questo esercizio più volte al giorno, ma all’inizio si consiglia di farlo bene al massimo 4 volte al giorno e, a poco a poco, di aumentarlo se necessario.

Respirazione yoga per il mal di schiena

Infine, per alleviare il mal di schiena migliorando la respirazione puoi provare con un paio di esercizi di yoga. Esiste un esercizio di respirazione yoga chiamato Nadi Sodhana Pranayama che si fa alternando il lato in cui si respira e che aiuta a concentrare e alleviare tensioni, dolore e relax:

  1. Sedetevi a gambe incrociate, tenendo la schiena dritta.
  2. Copriti un lato del naso con il pollice e inspira profondamente sul lato libero.
  3. Trattenete il respiro, stirando bene la schiena e dirigendo l’aria dai polmoni verso la parte che più ti fa male della muscolatura lungo la colonna vertebrale. Allo stesso tempo, trattenendo l’aria, lascia il lato che otturi e va a coprire l’altro.
  4. Dalla parte che ora è stata liberata, espira lentamente, fino a quando non ottieni tutta l’aria.
  5. Ripeti l’esercizio lasciando otturati gli stessi lati con cui hai iniziato, cioè, fallo spesso.

Esercizi ipopressivi

Infine, questo tipo di esercizio è ideale per alleviare il mal di schiena, migliorare le posture e inoltre, per lavorare i muscoli in profondità, sia l’addome che la schiena. Gli esercizi ipopressivi sono concentrati sull’espellere tutta l’aria per tendere i muscoli dell’area e mantenere alcuni secondi, facendola rilassare e rafforzare.

Per i problemi di colonna vertebrale si consiglia, principalmente, di svolgere due esercizi: seduto e sdraiato sulla schiena. Segui questi passi per svolgere esercizi ipopressivi per il mal di schiena:

  1. Mettiti nella posizione iniziale che scegli. Se vuoi farlo allungato ricorda di allungare l’intera colonna contro il pavimento, con le gambe piegate, i piedi allineati con i fianchi e ben sostenuti. Se preferisci farlo seduto incrocia le gambe e prova a mettere la schiena dritta.
  2. Fai un respiro profondo, espira completamente, tendi i muscoli dell’addome verso l’interno, come se stessimo cercando di toccare la schiena con gli addominali e tieni la postura per 10 o 20 secondi, quanto puoi tenere.
  3. Rilassati, inspira tutta l’aria che puoi lentamente e , poco a poco, Recupera il tuo ritmo respiratorio normale.
  4. Ripeti l’esercizio varie volte per 5 minuti, o massimo 10.

Noterai che la zona addominale come l’intera colonna vertebrale lavorino profondamente e riesci ad alleviare il mal di schiena semplicemente respirando correttamente.

Esercizi da fare in casa

Se non avete tempo e voglia di andare in palestra potrete evitare il fastidioso mal di schiena utilizzando un particolarissimo tappetino. Questo è costituito da piccolissime roselline in rilievo dalle quali fuoriescono micro chiodi in plastica.

Se ad un primo impatto potrebbe sembrare pericoloso, si tratta di uno strumento che vi permetterà di risolvere in pochi minuti il vostro problema. Sarà sufficiente infatti che vi sdraiate su questo e cerchiate di rilassarvi.

Infatti più la vostra schiena sarà rigida, più dolore sentirete (ovviamente, sarebbe comunque tutto molto sopportabile). Mano a mano che il vostro corpo si rilasserà, le micro pressioni che avvengono tramite questi aghi agiranno sul dolore alla schiena risolvendolo alla radice.

Modelli e costi

I modelli e le forme acquistabili sono tantissime e si sapranno adattare alle tue esigenze. Se infatti il tuo dolore è localizzato nella zona cervicale potrai usare il cuscinetto ricoperto di micro aghi in plastica per eliminare la tensione da questa zona.

Al contrario se sei più sensibile nella zona lombare potrai optare per il modello classico del tappetino o del mezzo tubo. In questo secondo caso potrai posizionarlo subito sopra il bacino inarcando tutta la schiena.

Potrai acquistare comodamente questi prodotti su Amazon dove potrai scegliere quello che si adatta meglio alle tue necessità. Usufruendo delle modalità di acquisto sicuro e di consegna nelle fasce orarie che preferite potrete ricevere in pochi giorni quello che desiderate.

Inoltre si tratta di una simpatica idea regalo nataliza: se la vostra fidanzata è stressata per il lavoro, perché non regalarle un tappetino che le permetta di eliminare tutte le tensioni accumulate durante la giornata? Le basterà rimanere coricata qualche minuto e sarà come nuova

Scritto da Anna Iasevoli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ricette sfiziose succhi di frutta per diabetici

Terapia e rimedi casalinghi per ferita al ginocchio

Leggi anche
  • AcrilamideAcrilammide: cos’è, dove si trova e rischi per la salute

    Acrilammide: sostanza genotossica e cancerogena che può portare alla formazione di cellule tumorali

  • zanzara tigre rimedi puntureZanzara tigre: i rischi e le cure per proteggersi

    La zanzara tigre è una specie molto diffusa in Italia: conoscere i rischi e i rimedi contro le punture può migliorare la tua estate

  • occhi stanchi sollievoOcchi stanchi: quali rimedi naturali donano sollievo?

    Gli occhi stanchi sono un problema per le numerose persone che lavorano ogni giorno davanti al pc. Vediamo come donare sollievo agli occhi.

  • mangiarsi le unghiePerché mangiarsi le unghie è tanto pericoloso?

    Mangiarsi le unghie è un’abitudine molto pericolosa per diversi motivi. Vediamo perché è bene non cedere alla tentazione di tormentarsi le unghie.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.