Arnica contro i dolori muscolari e articolari: i benefici

Uno dei migliori rimedi naturali contro i dolori muscolari e i dolori articolari è senza dubbio l'arnica. Vediamo quali sono tutte le sue proprietà.

L’arnica è un eccellente rimedio contro i dolori muscolari e articolari, esso viene utilizzato da molti secoli per migliorare la salute in modo naturale. Risulta ideale per eliminare i dolori derivanti da diversi tipi di problemi come ad esempio lussazioni, infiammazioni, artriti e tensioni muscolari.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su questa pianta.

Arnica contro i dolori muscolari e articolari

L’arnica contiene una grande quantità di sostanze che la rendono il principale rimedio contro i dolori. Il contenuto di flavonoidi è motlo elevato e permette di rafforzare i vasi sanguigni, riducendo la piccola emorragia diffusa nei tessuti sottocutanei che si verifica con i lividi. All’interno dell’arnica ci sono anche sostanze in grado di stimolare il sistema immunitario, facendo diminuire i processi infiammatori della cute.

Advertisements

Sono inoltre presenti anche molte altre sostanze che, utilizzate in combinazione, hanno un effetto molto efficace sul dolore.

I dolori muscolari e articolari sono molto fastidiosi e possono essere contrastati utilizzando l’arnica. Molte persone soffrono di dolori intensi che possono diventare tanto debilitanti da ostacolare anche le più banali attività quotidiane, arrivando addirittura a compromettere in modo significativo la qualità della vita. In generale questi dolori sono accumunati dalla presenza di dolore, rigidità, difficoltà di movimento e gonfiore.

Per fortuna ci sono rimedi naturali come l’arnica che permettono di ritrovare il benessere.

L’arnica possiede una grande quantità di sostanze benefiche e di oli essenziali utili a ritrovare la salute. I benefici legati all’arnica hanno reso questa pianta molto utilizzata per alleviare il dolore causato dai traumi e dagli infortuni. In fitoterapia l’arnica viene sfruttata sotto forma di pomata allo scopo di trattare ematomi, distorsioni e contrusioni.

Questa pianta è in grado infatti di migliorare la circolazione sanguigna nei punti dolenti e far ritrovare il benessere al corpo.

Altri benefici

Nel caso in cui si soffra del colpo della strega, vi consigliamo di utilizzare una pomata all’arnica per rilassare la muscolatura. Risulta un grande alleato anche per far regredire il gonfiore in modo veloce dando anche sollievo al dolore. Spesso viene utilizzata dagli sportivi allo scopo di ridurre i traumi, le contratture muscolari e anche i crampi.

Le qualità dell’arnica si rivelano anche utili per ridurre il dolore degli strappi muscolari e permette di far riassorbire i lividi in modo molto rapido.

L’olio all’arnica viene anche usato per massaggi ai muscoli dolenti per via dell’eccessiva attività sportiva. I massaggi realizzati usando questo olio sono molto utili anche per alleviare i fastidi causati dalla cervicale. I preparati a base di questa pianta regalano benefici anche per chi soffre di reumatismi a ginocchia, poldi, spalle e caviglie.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Solfiti: cosa sono e come riconoscerli

Benefici e ricetta della tisana zenzero e limone

Leggi anche
Contents.media