Ascoltare musica: quali sono i benefici al cervello?

I benefici sul nostro cervello quando ascoltiamo la musica, e quali sono le conseguenze sul nostro comportamento.

Ascoltare la musica ha un impatto positivo sulla nostra vita quotidiana: può incidere sulla concentrazione, sulla produttività lavorativa, migliorare la relazione con gli altri e l’attività sportiva. Secondo numerosi studi clinici può addirittura prevenire o curare molti problemi di salute, e può avere lo stesso effetto dei farmaci ansiolitici.

Vediamo come ascoltare musica possa avere dei benefici sul nostro cervello.

Gli studi su come ascoltare musica porti a dei benefici al cervello

Alcune ricerche mettono in evidenza lo straordinario potere della musica sulla vita di tutti i giorni. Da un‘indagine mondiale del 2019 condotta su 12.000 persone, emerge che ascoltare musica, podcast o altri contenuti audio fa sentire più felici e meno stressati.

Uno studioso di nome Sonos ha elaborato un’indagine locale sul rapporto tra italiani e musica, e su come questa influenzi il nostro comportamento.

La maggior parte degli intervistati dichiara di ascoltare musica ogni giorno, e 6 su 10 la ascoltano dalle due alle sei ore. Inoltre, chi l’ascolta per 3 o più ore al giorno la ritiene più essenziale del caffè o della televisione. Le abitudini di ascolto in ogni parte del mondo, riflettono i valori culturali del paese. Infatti, non vi è un modo giusto o sbagliato di ascoltare la musica, ma solo modalità diverse di farlo, e questo passatempo ha un forte impatto sulla sfera emotiva.

Ci fa sentire connessi l’uno con l’altro

La musica può influenzare il modo in cui ci rapportiamo con gli altri e riguarda sia relazioni di coppia che di amicizia. Il 56% delle persone ammette di sentire una connessione istantanea, quando incontra una persona con i suoi stessi gusti musicali, mentre il 53% afferma che avere buon gusto musicale rende attraenti.

ascoltare musica benefici cervello

Influenza le nostre emozioni e riduce lo stress

La musica è in grado di attivare le nostre energie, e il 75% degli intervistati dichiara di sentirsi bene quando ascoltano la loro canzone preferita, perché li aiuta a calmare lo stress. Il 58% dichiara di aver iniziato a ballare all’ascolto di una canzone, il 49% di aver pianto e il 32% di aver riso.

Rende più produttivi e creativi

In ambito lavorativo, l’ 85% degli italiani ascolta musica mentre lavora, perché mette di buon umore, aiuta a lavorare meglio e ad essere più produttivi.

L’ascolto della musica si preferisce addirittura alla “pausa caffè” : viene scelto dal 51% degli italiani intervistati, e anche a livello globale.

Aiuta a mantenersi in forma e in salute

9 italiani su 10 ascoltano musica, mentre svolgono l’attività sportiva. Non solo perché risulta più divertente, ma per il fatto di allungare i tempi di allenamento, aumentare l’ intensità degli esercizi e mantenere il ritmo tra un esercizio e l’altro.

ascoltare musica benefici cervello

Fa stare bene in famiglia

Nell’ambito delle relazioni familiari, la ricerca dimostra che il 62% dei genitori spera che i propri figli hanno i loro stessi gusti musicali e il 45% che la musica li fa entrare in sintonia, mentre il 36% dei genitori confessa di aver fatto conoscere dei pezzi ai propri figli. Non solo, alcuni ritengono che la musica possa alleviare le tensioni in famiglia e coinvolge tutti i membri a stare insieme.

Se l’ascolto è di qualità fa ancora meglio

Infine, la buona qualità dell’audio rende migliore la fruizione della musica, sia se ascoltata collettivamente che individualmente. La maggior parte degli intervistati dice di essere più propenso ad ascoltare un brano fino alla fine, proprio quando la qualità dell’audio è ottima. Un buon sistema audio può rendere una festa ancora più divertente, e inoltre, può aver la capacità di cambiare opinione su un pezzo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lavorare da casa: quali sono i benefici psicologici?

Papaya fermentata: quali sono i benefici?

Leggi anche
Contents.media