Notizie.it logo

Come aumentare i glutei con la vitamina E

glutei

La vitamina E è un valido alleato per tonificare e aumentare la dimensione dei nostri glutei. Scopri come!

Le dimensioni dei glutei molte volte dipendono da un fattore genetico, più che dalla nostra dieta o routine. Questa può essere una delle ragioni per cui alcune donne si scoraggiano, dal momento che vorrebbero mostrare glutei più grandi e più belli, ottenendo così anche un corpo più attraente e sexy. Tuttavia, esistono molti metodi naturale con i quali raggiungere quei glutei che tanto desideri. Il trucco è nelle vitamine, principalmente nella vitamina E, un ottimo alleato per tonificare i muscoli, migliorare la circolazione e avere un effetto collagene. Se vuoi sapere come aumentare i glutei con la vitamina E, in questo articolo ti daremo la risposta.

Proprietà della vitamina E

La vitamina E è indispensabile sia per la nostra bellezza che per la nostra salute. È considerata la vitamina della vita e della giovinezza per i suoi alti componenti antiossidanti, e fa si che il nostro corpo si rinforzi quando si combattono le malattie, oltre a tonificare i muscoli, ringiovanire le cellule, favorire la cicatrizzazione e migliorare la circolazione.

Pertanto, l’uso della vitamina E per far crescere i glutei non sarà l’unico beneficio.

Alimenti con vitamina E

La maggior parte degli alimenti ricchi in vitamina E sono le verdure di colore verde, ad esempio:

  • Spinaci
  • Broccoli
  • Olive verdi
  • Kiwi
  • Avocado
  • Bietola

Vi è anche molta frutta secca con grandi quantità di vitamina E,fra cui:

  • Noci
  • Mandorle
  • Semi di zucca
  • Arachidi
  • Nocciole
  • Pistacchi

Tra i pesci e crostacei, quelli che hanno più vitamina E sono:

  • Gamberetto
  • Sardine
  • Salmone
  • Trota arcobaleno
  • Pesce spada
  • Aringa

Molti oli sono ricchi di vitamina E, come:

  • Oliva
  • Grano
  • Girasole
  • Semi d’uva
  • Canola
  • Mais
  • Pesce

Altri alimenti:

  • Peperoncino
  • Peperoncino rosso in polvere
  • Mango
  • Pomodoro
  • Zucca.

Come assumere la vitamina E

Sia la vitamina E che l’olio di pesce sono solubili nella nostra pelle. Pertanto, un rimedio casalingo per aumentare i glutei sarebbe quello di creare una sorta di crema naturale mescolando questi due componenti. Ecco come:

  1. Procurati due capsule di olio di pesce e due di vitamina E.
  2. Uniscili in una ciotola o in un contenitore fino a ottenere una miscela omogenea.
  3. Si consiglia di applicarlo sui glutei ogni giorno dopo una doccia calda, in modo che la pelle è più pulita e i pori più aperti per un maggiore assorbimento.
  4. Massaggia la zona desiderata facendo cerchi con questa “crema” fatta in casa.

Vedrai i risultati in poco tempo.

Funziona?

Sì e no.

Le persone che si sono sottoposti a questo trattamento naturale per i glutei dicono di aver avuto una crescita delle natiche di 2 e 3 centimetri. Tuttavia, questo risultato non è permanente, dal momento che funziona solo mentre si applica questa crema fatta in casa. Questo perché la pelle assorbe e incorpora il grasso dell’olio di pesce e rimane stabile grazie alla vitamina E, ma una volta che smetti di usare questo metodo, gli effetti scompaiono.

Glutei e omega 3

L’omega 3 è un altro grande alleato quando si tratta di ingrandire i glutei. L’omega 3 si trova in pesci, sementi, frutta e noci. È un acido grasso essenziale,vale a dire che il nostro corpo ha bisogno ma non lo può produrre. Per aumentare i glutei con omega 3 e vitamina E segui questi passaggi:

  1. Procurati due capsule di omega 3 e due di vitamina E.
  2. Mischiali per ottenere una crema casalinga naturale.
  3. Come nel paragrafo precedente, l’ideale è che prima di applicare la crema tu devi fare la doccia con acqua calda in modo che la pelle sia più pulita e che i pori si aprano di più, quindi l’assorbimento della crema sarà più efficace.

In meno di 30 giorni, vedrai i primi risultati.

Funziona?

L’uso di omega 3 e vitamina E, come nella paragrafo precedente, funziona solo mentre si applica il trattamento.

L’assorbimento di omega 3 e vitamina E aderisce ai tessuti sottocutanei del derma, dove si trova il grasso. Questo fa aumentare le dimensioni dei glutei, ma temporaneamente.

Altri metodi

Oltre a poter applicare la vitamina E direttamente sulla pelle, come abbiamo visto nei paragrafi precedenti, puoi anche integrarla al tuo corpo attraverso il cibo o integratori naturali. Tuttavia, dovresti sapere che il consumo di vitamina E è sufficiente solo quando c’è una carenza nel corpo. Assumerne un po’ in più non comporta nulla, anzi, è addirittura benefico, poiché aiuta il nostro corpo a rigenerare le cellule e combattere le malattie. Ma se prendiamo più del dovuto, come ogni cosa in eccesso, può essere pericoloso per la nostra salute.

Consigli

  • Per ottenere un aumento duraturo dei glutei, è consigliabile abbinare questi metodi con esercizi e una buona alimentazione.
  • Se scegli di assumere la vitamina E attraverso gli alimenti per aumentare le dimensioni dei glutei, è meglio consultare il proprio medico o nutrizionista affinché ti indichi la dose giornaliera da assumere.
© Riproduzione riservata
Leggi anche