Bronchite cronica: come riconoscerla e quali sono i rimedi

Tutti i sintomi della bronchite cronica e come riconoscerla per intervenire tempestivamente.

La bronchite cronica si manifesta senza febbre ed è un’infiammazione ai bronchi, con una continua durata dei sintomi.
Questa tipologia di bronchite non può essere contagiosa e può essere contratta con un’eccessiva esposizione a delle sostanze irritanti, delle malattie ai polmoni, sempre di tipo cronico come l’asma, oppure riscontrare del reflusso come il bruciore allo stomaco o acidità.

I sintomi che può causare la bronchite cronica sono la tosse, un malessere nella zona del torace e una cattiva respirazione con dei rumori simili a dei sibili. Oltre a questi tipi di sintomi una persona può riscontrare del gonfiore alla caviglie e un notevole perdita di peso a causa di uno scarso senso di appetito.

Bronchite cronica: come riconoscerla

Come accennato prima le cause per contrarre la bronchite cronica possono essere:sostanze che irritano i bronchi e quindi un’esposizione continua, malattie polmonari come l’asma o altri casi particolari.

Ma quali sono le sostanze che irritano i polmoni?
Per esempio il fumo della sigaretta o del sigaro, in poche parole tutti i tipi di fumo provenienti dal tabacco, delle sostanze che inquinano anche l’ambiente per esempio i fumi chimici o le polveri tossiche. Perciò la conseguenza è un’infiammazione dei bronchi e una continua irritazione ed esposizione a queste sostanze potrebbe infiammare anche la trachea. Altre cause possono essere l’asma oppure una patologia grave che colpisce l’apparato respiratorio.

Per prima cosa l’asma è una tipologia di malattia polmonare e causa un’infiammazione, questo a causa di stress eccessivo oppure dovuto ai pollini o il pelo dell’animale. In questo caso si avrà una contrazione dei bronchi e impedisce di respirare in modo corretto. Invece l’altra patologia è anche questa una malattia che causa infiammazioni e la conseguenza è una riduzione dei bronchi e una sensazione di mancamento di fiato.

Questo tipo di malattia è molto seria e le cause possono essere il fumo passivo oppure un’eccessiva esposizione a delle polveri o sostanze tossiche che possono causare irritazioni ai bronchi.
Ovviamente le persone che possono contrarre con più facilità la bronchite cronica sono i fumatori, le persone che vivono in città nelle zone molto inquinanti e sono esposte costantemente a delle sostanze nocive, le persone soggette ad asma ed infine i lavoratori che sono esposti ogni giorno a delle sostanze che possono irritare i bronchi. Ricordo che la bronchite cronica non è affatto contagiosa!


I rimedi

Per prima cosa la persona che ha la bronchite cronica e inizia ad avere de sintomi anormali deve contattare il proprio medico oppure recarsi in un ospedale, questo quando i sintomi possono essere per esempio una perdita improvvisa del proprio peso, quando la tosse continua a peggiorare, quando si nota dei problemi nella respirazione oppure quando iniziano a manifestarsi dolori al petto.
Successivamente verranno fatti degli esami in modo da capire la situazione della bronchite cronica, poi il medico approfondirà la situazione con una radiografia al torace, oppure con la misurazione dell’ossigeno presente nel sangue, il test dello sforzo con cui si misura il ritmo cardiaco, la pressione e la respirazione della persona infine il medico potrebbe scegliere di proseguire con un esame del cuore ( per esempio l’ecocardiogramma). I rimedi potranno essere delle terapie prescritte dal medico curante ma come consigli per evitare la bronchite cronica sarà la scelta di smettere di fumare, avere una corretta alimentazione, praticare sport e ridurre un’esposizione all’inquinamento causato da fumi o polveri nocive. Dei piccoli rimedi naturali sono degli infusi con dello zenzero e chiodi di garofano dolcificato con poco di miele, assumere degli alimenti ricchi di omega 3 oltre al miele e degli alimenti ricchi di vitamina C. Ricordo che questi rimedi naturali dovranno essere utilizzati insieme alla terapia consigliata del proprio medico.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Colon irritabile: i consigli per la dieta giusta da seguire

Dieta per sgonfiarsi: come seguirla per tornare in forma

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.