Notizie.it logo

Capelli bianchi nei bambini: perché crescono

capelli bianchi nei bambini

Quando è il caso di preoccuparsi per la crescita di capelli bianchi nei bambini? Le possibili cause.

I capelli bianchi che crescono nei bambini possono dipendere da diverse cause, le quali non sono necessariamente legate ad alcun tipo di invecchiamento precoce. Tale disturbo, piuttosto, è accompagnato da altre problematiche come la diminuzione di peso e massa magra, problemi a livello osseo (come ad esempio l’osteoporosi) e nei casi più gravi addirittura perdita di memoria. I capelli bianchi, tuttavia, sono il primo tratto distintivo che segnala l’avanzamento biologico dell’età. Avere i capelli bianchi, però, non sempre indica invecchiamento, soprattutto quando questi crescono sulla testa dei bambini.

Le cause dei capelli bianchi nei bambini

Veder crescere i capelli bianchi nei bambini manda sicuramente in apprensione tutte le mamme, andando magari a cercare risposte su internet per capire se il proprio bambino soffre di qualche malattia particolare oppure se si possa parlare di sindrome da invecchiamento precoce.

Il più delle volte la crescita di capelli bianchi, però, non dipende da nessuna delle due cose. Il genitore si preoccupa perché il bambino sviluppa una sorta di elemento differente dai compagni e teme che questo possa causargli delle destabilizzazioni a livello emotivo e psicologico, andando persino a creare dei complessi non necessari. Se si notano dei capelli bianchi sulla testa di un bimbo, in genere, le cause principali possono dipendere da carenze alimentari oppure da albinismo. Entrambe le situazioni, comunque, non sono pericolose né gravi, basta affrontarle in maniera adeguata.

Le carenze alimentari

Se si vedono comparire dei capelli bianchi nei bambini si potrebbe essere in presenza di alcune carenze alimentari. Sostanzialmente a provocare la presenza di capelli bianchi contribuiscono un carente apporto di PABA (acido para-aminobenzoico) e rame.

Il PABA è una sostanza simile alle vitamine del gruppo B.

Esso è fondamentale nella sintesi della melanina, ma svolge anche un ruolo importante per la concentrazione di ossigeno nel sangue arterioso e aiuta ad alleviare il dolore. Avere carenza di tale elemento può far comparire dei capelli bianchi, anche sui più piccoli. La carenza di PABA può essere facilmente risolta assumendo integratori specifici oppure arricchendo la propria dieta di alimenti ricchi di questo elemento, come lattuga, legumi verdi, patate o cavoli. Tra i cibi più ricchi di PABA, inoltre, vi è anche il lievito di birra, anche se con questo occorre fare attenzione ad eventuali fastidi ed intolleranze, soprattutto nei bambini.


Il rame è un altro elemento che può provocare crescita di capelli bianchi nei bambini se non presente in sufficienza nell’organismo. Questo minerale svolge un ruolo importantissimo nella sintesi proteica ed è determinante per la formazione di enzimi specifici.

Avere carenza di rame provoca un malassorbimento del ferro, con tutte le conseguenze che esso ha, tra cui la comparsa di questi capelli bianchi. Per sopperire a questa mancanza si possono assumere integratori anche in questo caso oppure aumentare il consumo di alimenti come cioccolato, cacao, legumi ed altri cibi ricchi di rame.

L’albinismo

L’albinismo è una condizione, decisamente meno frequente delle carenze alimentari, che può portare alla crescita dei capelli bianchi nei bambini. Si tratta di una malattia congenita che agisce sulla pigmentazione e che coinvolge pelle, capelli iride. L’albinismo comporta assenza di colore nelle parti del corpo, le quali risultano chiarissime e/o bianche. L’albinismo totale è una condizione molto rara, mentre quello parziale è leggermente più diffuso e spesso interessa piccole parti del corpo o ciuffi di capelli.

Di base l’albinismo parziale non provoca alcun tipo di problema, mentre per quello totale occorre prestare particolare attenzione all’esposizione solare, che può causare ustioni anche gravi, oltre ad essere associata ad altri disturbi come l’epilessia fotosensibile o lo strabismo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.