Capelli, come realizzare le royal waves di Kate Middleton

Come realizzare l’acconciatura royal waves, le onde morbide amate dalla reale Kate Middleton

Le Royal waves, le magnifiche onde morbide amate da Kate Middleton, la Duchessa di Cambridge sono facili da riproporre, non solo per mani esperte. Realizzare l’acconciatura elegante e glam non è affatto un’impresa impossibile, ecco come fare.

Le royal wayes di Kate Middleton: come realizzarle

Lo stile romantico ed elegante della duchessa di Cambridge, Kate Middleton è fonte di ispirazione continua. A incantare le beauty addicted sono le royal waves, le onde morbide che Kate sfoggia spesso. Ecco come realizzarle.

Iniziamo dal lavaggio dei capelli. Lavate con cura la nuca come d’abitudine, ma effettuate l’ultimo risciacquo con acqua quasi fredda, in modo da sigillare bene le cuticole. Tamponate con un asciugamano, meglio se in micro-fibra.

Fate movimenti delicati e lineari per assorbire il più possibile l’umidità, senza stressare eccessivamente i capelli.

Stendete solo sulla parte finale delle lunghezze un olio idratante, pettinatevi poi dalla radice alla punte per idratare in profondità i fusti. Vaporizzate un termoprotettore prima di impugnare il phon e procedere all’asciugatura vera e propria.

Quando la chioma risulterà completamente asciutta, pettinatela all’indietro e lasciatela aprirsi naturalmente. Dividetela, quindi, in grandi sezioni e munitevi di un ferro arriccia capelli dal diametro medio.

Pettinate ogni ciocca singolarmente e utilizzate il ferro in verticale, creando onde che si aprono verso l’esterno, senza arrivare fino alle punte. In questo modo, otterrete uno stile più naturale.

Terminate aprendo le onde appena realizzate con un pettine a denti larghi, applicate un siero idratante sulle mani, passatelo graffiando i capelli. Et voilà: otterrete le tanto amate royal waves alla Kate Middleton.

Le royal waves: i capelli cioccolato di Kate Middleton

Kate Middleton esibisce spesso le royal waves, così soprannominate, valorizzate dal colore multicromatico che spazia da riflessi ramati a cioccolato e caramello. Sono onde strutturate e romantiche che, valorizzando il linguaggio del corpo, comunicano amore, spontaneità e, allo stesso tempo, perfezione.

Vediamo come usare il ferro arricciacapelli. Per prima cosa crea una riga naturale, quindi pettina i capelli indietro e lasciali aprire in modo spontaneo. Poi, dividili in sezioni grandi e usa il ferro dal diametro medio.

Dopo aver pettinato ogni ciocca singolarmente, usa il ferro in verticale per creare onde che si aprono verso l’esterno da entrambi i lati del viso. Per un effetto più naturale, le punte non vanno toccate.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta plant based: cos’è e come funziona

Come sovrapporre profumi nel modo corretto

Leggi anche
  • olaplex 3Come usare Olaplex n°3? La guida step by step

    Olaplex 3, prodotto di bellezza per capelli di lusso, deve essere usato nel modo corretto. Ecco la guida step by step.

  • naso rifattoNaso rifatto: le alternative alla chirurgia

    La ginnastica facciale insieme alla tecnica del contouring e ai correttori nasali sono alternative per il naso rifatto in modo salutare.

  • principessa sissiLa beauty routine della principessa Sissi: tutti i segreti

    La principessa Sissi, imperatrice d’Austria, seguiva una beauty routine all’avanguardia. Ecco tutti i segreti di bellezza dell’indimenticabile Sissi.

  • Naso alla francese: consigli e come ottenerlo senza bisturiNaso alla francese: consigli e come ottenerlo senza bisturi

    Il naso alla francese è il sogno di tutti e si può realizzare senza ricorrere al bisturi. Scopriamo come fare in modo semplice e naturale.

Contentsads.com