Come sovrapporre profumi nel modo corretto

Come sovrapporre i profumi nel modo corretto, secondo l’ultima tendenza di bellezza lanciata nel 2023.

Sovrapporre profumi, la tendenza beauty layering 2023, raggiunge i suoi effetti solo se conosci la tecnica. L’opportunità di realizzare miscele di profumi assolutamente uniche e che rispecchino il gusto personale di ciascuno è l’ultimo trend di bellezza che vedremo nel 2023.

Ecco come realizzarlo.

Come sovrapporre i profumi: la tecnica layering

Il layering è letteralmente la ‘sovrapposizione’ di fragranze esistenti al fine di crearne una nuova. In realtà, la tecnica del layering appartiene alla profumeria da sempre e fa parte del processo di creazione di ogni fragranza. Nella concezione contemporanea di layering vengono utilizzate fragranze strutturate, che quindi hanno già una scala di note olfattive precisa e studiata. Anticamente invece, veniva fatto con essenze o oli essenziali.

Trovare la combinazione che funziona è divertente e creativo. Una volta capito il meccanismo, il layering offre moltissime possibilità di customizzazione di una fragranza. Può servire ad intensificare delle note olfattive presenti nella fragranza di base, a smorzare note pungenti di una profumazione, a valorizzarne lati solitamente nascosti.

Per sovrapporre due famiglie olfattive diverse, consiglio di utilizzare fragranze che non abbiano una particolare evoluzione olfattiva nella durata. Si possono dare delle note agrumate ad un vetiver o delle note floreali ad una fragranza ambrata.

Le possibilità di abbinamento dei profumi sono infinite ma si consiglia di “utilizzare delle fragranze che abbiano delle forti connotazioni di un unico ingrediente”, è sicuramente la strada più sicura, soprattutto per chi è meno pratico con la tecnica.

Come sovrapporre i profumi

Sovrapporre i profumi non significa necessariamente spruzzare due profumi direttamente uno sopra l’altro. Un ottimo modo per iniziare è ad esempio quello usare una crema profumata e poi indossare un profumo subito dopo.

Oppure si può spruzzare un profumo sui polsi e un altro sul collo, tutto sta nello sperimentare.

Come regola generale, i profumi più pesanti dovrebbero essere spruzzati per primi, in modo da non sovrastare quelli più leggeri. Un’altra buona regola consiste nel trovare una fragranza delicata con note di muschio o uno molto dolce, come la vaniglia, per poi aggiungere qualcosa di più complesso: questa combinazione permette di norma di ottenere un mix gradevole.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Capelli, come realizzare le royal waves di Kate Middleton

I migliori cibi da mangiare dopo l’allenamento in palestra: la top 10

Leggi anche
  • olaplex 3Come usare Olaplex n°3? La guida step by step

    Olaplex 3, prodotto di bellezza per capelli di lusso, deve essere usato nel modo corretto. Ecco la guida step by step.

  • naso rifattoNaso rifatto: le alternative alla chirurgia

    La ginnastica facciale insieme alla tecnica del contouring e ai correttori nasali sono alternative per il naso rifatto in modo salutare.

  • principessa sissiLa beauty routine della principessa Sissi: tutti i segreti

    La principessa Sissi, imperatrice d’Austria, seguiva una beauty routine all’avanguardia. Ecco tutti i segreti di bellezza dell’indimenticabile Sissi.

  • Naso alla francese: consigli e come ottenerlo senza bisturiNaso alla francese: consigli e come ottenerlo senza bisturi

    Il naso alla francese è il sogno di tutti e si può realizzare senza ricorrere al bisturi. Scopriamo come fare in modo semplice e naturale.

Contentsads.com