Capelli grassi: 3 maschere homemade per trattarli

In questo articolo scopri le 3 maschere homemade per trattare i capelli grassi

I capelli grassi sono un grande problema per molti. Ci sono alcune dritte che possiamo seguire per evitare di avere i capelli unti. Ma come fare per trattarli? Di sicuro si possono utilizzare alcuni shampoo appositi per i capelli grassi. Ma quali sono invece le maschere migliori per i capelli grassi? Per scoprirne di più leggi questo articolo: capelli grassi: 3 maschere homemade.

Capelli grassi: 3 maschere homemade

Maschera al sale

Se in casa non avete molti ingredienti ecco una ricetta molto semplice da realizzare, ma che al contempo può anche aiutarvi se avete la cute grassa. Vediamo insieme la maschera a base di sale e miele. Il sale infatti serve a purificare la cute e combattere l’eccessiva attività delle ghiandole sebacee, mentre il miele è un ottimo antibatterico naturale. Gli ingredienti sono 1 cucchiaio di sale grosso e un cucchiaino di miele.

Potete sciogliere il sale in acqua bollente e poi aggiungerete il miele. Ricordatevi di raffreddare prima di applicare sui capelli umidi. Tenetelo in posa per circa 30 minuti e poi procedete con il risciacquo e il lavaggio con lo shampoo.

Maschera al tea tree

Se avete la cute grassa e le lunghezze secche questa è la maschera più indicata per voi: la maschera a base di tea tree. Il tea tree infatti contrasta l’eccesso di sebo e l’olio di mandorle nutre le lunghezze.

Vi serviranno 5 gocce di tea tree e un cucchiaio di olio di mandorle. Bisogna unire gli ingredienti e amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo. Potete farlo con l’aiuto di un cucchiaio. In seguito, applicate il composto massaggiando la cute con movimenti circolari. Tenete in posa per 10 minuti, infine sciacquate e concludete il lavaggio.

Maschera alla lavanda e agli albumi

Un problema spesso legato ai capelli grassi è la caduta dei capelli, tanto spiacevole quanto inevitabile.

Se è così questa è la maschera che fa per voi: la maschera di lavanda e albumi. La lavanda infatti aiuta a controllare la caduta dei capelli, mentre gli albumi d’uovo combattono l’eccesso di sebo della cute grassa. Gli ingredienti utili sono 10 gocce di olio essenziale di lavanda e 2 albumi d’uovo. Si devono poi sbattere in una ciotola gli albumi d’uovo, unendo l’olio essenziale di lavanda, per farlo potete aiutarvi con una frusta elettrica.

Quando il composto risulta denso applicatelo sui capelli umidi e tenetelo in posa per 30 minuti. Poi sciacquate e lavate i capelli con uno shampoo poco aggressivo per la cute.

Ora sapete come trattare i capelli grassi anche a casa e con poco semplici ingredienti. La maschera al sale, al tea tree e alla lavanda e albume d’uovo sono delle valide alleate per combattere la cute grassa: non dimenticatevene la prossima volta che vorrete prendervi cura dei vostri capelli!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I momenti migliori per allenarsi: quali sono?

Mal di testa: quali sono le cause principali?

Leggi anche
Contents.media