I momenti migliori per allenarsi: quali sono?

Durante la giornata ci sono alcuni momenti migliori per allenarsi e avere il massimo dei risultati: vediamo quali sono e comprendiamo i motivi.

Praticare sport è essenziale per rimanere in forma e in salute, ma non tutti sanno che esistono alcuni momenti durante la giornata che sono migliori per allenarsi. Scopriamo insieme quando praticare attività fisica.

I momenti migliori per allenarsi

Ci sono numerosi studi che dimostrano che i momenti migliori per allenarsi sono il tardo pomeriggio o la sera.

Il motivo di questo è che in queste ore la temperatura dei muscoli raggiunge il massimo e di conseguenza aumentano i processi metabolici e il metabolismo energetico dei muscoli. Questo fatto è vero in quanto l’orologio biologico interno che determina il ritmo tra giorno e notte e influenza anche le funzioni corporee. In realtà non è semplice trovare il momento perfetto per allenarsi perchè ci sono numerosi impegni che possono rendere impossibile praticare esercizio fisico durante la sera.

Si compre quindi che sono le circostanze e le preferenze personali a determinare qual è l’ora migliore per allenarsi.

Allenarsi al mattino è utile per iniziare al meglio la giornata in termini di energia e di umore. Prima di andare al lavoro e di iniziare le faccende quotidiane, fare un allenamento mattutino può essere un ottimo modo per darsi la carica. Bisogna anche dire che in estate, quando fa molto caldo, allenarsi al mattimo presto è ottimo per evitare di farlo durante le ore più calde.

Inoltre sono molti gli studi che hanno dimostrato che livelli di testosterone sono al massimo e questo può essere utile soprattutto se si fanno allenamenti di forza.

Un altro ottimo momento per praticare esercizio fisico è durante la pausa pranzo, infatti allenarsi in queste ore è ottimo per sfruttare al meglio la pausa lavorativa. Un allenamento in questo momento della giornata può ridare energie per affrontare al meglio la giornata dopo una mattinata particolarmente stressante.

Per rendere ancor più motivante l’allenamento, è possibile coinvolgere i colleghi.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Insonnia: tutto ciò che serve sapere sul disturbo

Capelli grassi: 3 maschere homemade per trattarli

Leggi anche
Contents.media