Cisti dentarie: come curarle naturalmente

È possibile alleviare le cisti dentarie grazie ad alcuni rimedi naturali da effettuare in casa. Scopriamo di cosa si tratta.

Una patologie dei denti che può manifestarsi con una certa frequenza è rappresentata dalle cisti dentarie. Si tratta di cavità patologiche che nella maggior parte dei casi sono asintomatiche e che risultano evidenti nel momento in cui si effettua una radiografia dell’arcata dentale.

Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta, come si manifestano e come possono essere curate in maniera naturale.

Cisti dentarie: classificazione

Le cisti dentarie sono delle cavità rivestita da una membrana al cui interno si trova materiale mucoso, gassoso o sieroso. Quando la raccolta del liquido sono delimitate da una membrana prendono il nome di pseudocisti, mentre quando la raccolta è di tipo purulente parliamo generalmente di ascessi. La classificazione maggiormente ricorrente è quella tra:

  • cisti dentarie follicolari
  • cisti dentarie radicolari
  • cisti dentarie paradentarie

Le prime sono caratterizzate dalla presenza di una porzione di dente, la corona, ancora incluso e vitale e sono il risultato di un trauma o di un’infiammazione di tipo cronico; generalmente non presentano alcun tipo di sintomo.

Advertisements

Le cisti dentarie radicolari si verificano in seguito a un processo che riguarda l’apice del dente; spesso sono la diretta conseguenza di un granuloma, dovuto fondamentalmente all’estrazione di un dente effettuata in una modalità non corretta.

Le ultime, infine, sono le meno frequenti e sono generalmente relative ai premolari della mandibola; si manifestano solitamente intorno alla radice di un dente o nell’intersezione tra due denti vicini.

Cause e sintomi delle cisti dentarie

La causa maggiormente ricorrente nella manifestazione delle cisti dentarie è la pulpite, ossia un’infiammazione della polpa del dente, la parte interna dello stesso. La pulpite può derivare da diversi fattori anche se comunemente è riconducibile a interventi di chirurgia dentale non perfettamente riusciti come ad esempio un’estrazione o una devitalizzazione non completata in modo efficace.

Come abbamo accennato in precedenza, le cisti dentarie non presentano generalmente sintomi, specie nel caso in cui non siano di grandi dimensioni.

Nel caso però queste dovessero accrescersi, possono dar vita a diversi manifestazioni sintomatiche, quali:

  • Mal di denti prolungato nel tempo
  • Gonfiore della gengiva e delle labbra
  • Mobilità dei denti
  • Tumefazione della mandibola o della mascella
  • Alito cattivo

Diagnosi e trattamento

Le cisti dentarie sono generalmente diagnosticate in seguito ad una radiografia delle arcate dentali. Per quanto riguarda il trattamento, questo è differente in base alla sintomatologia che comportano. Se sono di grandi dimensioni bisogna intervenire chirurgicamente.

Tra i rimedi naturali, appare scontato innanzitutto la necessità di garantire sempre una corretta igiene orale mentre il ghiaccio è necessario nei casi in cui sia presente gonfiore o tumefazione. Tutte le manifestazioni dolorose provocate dalle cisti possono essere alleviate grazie ad un infuso a base di chiodi di garofano effettuando degli sciacqui della bocca più volte al giorno.

Quando la cisti dentale è accompagnata da un gonfiore delle gengive, uno dei rimedi più efficaci è dato dal gel di aloe vera grazie alle sue notevoli proprietà disinfettanti. Il gel può essere applicato direttamente sulla gengiva o diluito in acqua effettuando degli sciacqui regolari. Anche la propoli può essere utilizzata in casa di cisti dentale poiché svolge le funzioni di un antibiotico naturale, applicando 20 gocce direttamente sulla parte dolorante.

Igiene orale: come farla a casa

Essenziale per mantenere sana la salute dei denti è mantenere una corretta igiene dentale. Per chi non ha tempo di recarsi dal dentista, è possibile eseguirla anche stando tranquillamente a casa con un apparecchio che aiuta in tal senso. Si tratta di Denta Pulse, un sistema a vibrazioni soniche che aiuta a raggiungere livelli ottimali per quanto riguarda la pulizia dei denti.

Un prodotto che permette di rimuovere residui di cibo, batteri, placca, in pochissimo tempo. Adatto a tutti, anche a chi ha otturazioni, apparecchi, impianti e corone. Un sistema dotato di 3000 vibrazioni soniche che rimuove o meglio elimina del tutto la sporcizia che si annida nei denti. Un prodotto che ha i seguenti benefici:

  • Permette di rimuovere qualsiasi problema sia davanti che dietro, ma anche nel mezzo dei denti
  • Funge da smacchiatore, quindi elimina i residui di cibo, il tartaro
  • Dotato di una luce Led che permette di raggiungere i denti anche in zone difficili
  • Ha un manico ed è maneggevole, oltre a poterlo usare tutta la famiglia.

Si usa come un normale spazzolino da denti, ma non bisogna strofinarlo, bensì passarlo in modo delicato e leggero e aspettare che le vibrazioni rimuovano tutte le impurità che si sono accumulate nei denti. Bisogna usarlo almeno due volte al giorno in modo da garantire risultati concreti e soddisfacenti nel tempo.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

Un sistema consigliato dallo stesso esperto del settore in quanto rimuove sia le macchie che il tartaro, ma anche la placca. Ottimo per lo smalto dei denti e va benissimo per l’igiene orale di tutta la famiglia. Nella confezione è presente anche uno specchio per verificare i risultati ottenuti.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 Euro con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Daniele Caretti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Allenamento con i pesi: creare un programma efficace

Cioccolato: un prezioso antiossidante per l’organismo

Leggi anche
  • serotonina integratoriI migliori integratori di serotonina: ecco quali sono

    Esistono alcuni ottimi integratori per aumentare i livelli di serotonina nell’organismo e quindi migliorare umore e qualità del sonno.

  • mal schiena cronica cureMal di schiena in forma cronica: sintomi e cure adatte

    Il mal di schiena in forma cronica affligge una grande fetta della popolazione adulta: conoscerne i sintomi ti può aiutare a scegliere le cure adatte.

  • tiroide di hashimotoSintomi e cure per la tiroide di Hashimoto

    La tiroide di Hashimoto è un problema di cui ancora non si conoscono le cause esatte. Vediamo quali sono i sintomi e quali le cure migliori.

  • febbre e sintomi influenzaliFebbre e sintomi influenzali: cosa fare?

    Febbre e sintomi influenzali: come fare a capire di cosa si tratta?

Entire Digital Publishing - Learn to read again.