Come eliminare i peli con bicarbonato e caffè metodo casalingo efficace

peli

Sei stanca di doverti depilare continuamente? In questo articolo ti consigliamo una tecnica casalinga con il quale è possibile ritardare la crescita dei peli e per far si che diventi più debole alla radice. Questo ti permetterà di avere una depilazione più duratura senza impiegare tanto tempo.

I prodotti di cui avrai bisogno sono il bicarbonato di sodio e il caffè, i quali hanno delle proprietà molto interessanti per la salute e la bellezza della pelle. Continua a leggere il nostro articolo per scoprire come eliminare i peli con il bicarbonato e il caffè in maniera completamente naturale naturale e non aggressiva per la tua pelle.

Proprietà del bicarbonato e del caffè per una depilazione naturale

Sono molti i metodi di depilazione tradizionale che possiamo utilizzare per eliminare i peli dal nostro corpo e avere una pelle più lucida e bella. Oltre a questi metodi possiamo ricorrere a soluzioni naturali, che nonostante non servano ad eliminare i peli in maniera definitiva, possono ritardare la crescita e indebolire il pelo alla radice, aiutandoci a ridurre le depilazioni.



Uno dei trattamenti che può aiutarci è la miscela di bicarbonato di sodio e caffè, che sono due prodotti che possiamo facilmente avere in casa.

Vediamo insieme come i due prodotti possono aiutarci a depilarci in maniera naturale:

  • Sia il caffè che il bicarbonato di sodio sono due prodotti eccellenti aventi proprietà esfolianti, e di conseguenza molto utili per ottenere una depilazione con migliori risultati e duratura. La sua struttura granulosa è utile ad eliminare le cellule morte accumulate, facilitare la quantità di peli incarniti e ritardare la crescita dei peli
  • Aiutano a evitare la presenza di foruncoli post depilazione e lasciano la pelle più pulita e limpida. I pori appaiono più aperti e per questo la presenza di peli incarniti si riduce notevolmente. Nell’articolo ti mostreremo dei rimedi casalinghi per i peli incarniti.
  • Le componenti antiossidanti del caffè sono ideali a mantenere i tessuti della pelle giovani e sani.

Come usare il bicarbonato e il caffè per eliminare i peli

Se desideri provare questo rimedio casalingo e ritardare la crescita dei peli del corpo con questo trattamento naturale dovrai unire i seguenti ingredienti:

  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio.
  • 2 cucchiai di caffè.

    Potrai utilizzare sia il caffè in polvere che la posa.

  • 2 cucchiai di acqua.

Preparazione e applicazione

  • In un recipiente, metti insieme il bicarbonato di sodio e il caffè
  • In seguito, aggiungi l’acqua ad una temperatura media e rimuovi tutti gli ingredienti in eccesso fino ad ottenere un impasto
  • Prima di applicare il composto ottenuto, è importante che la pelle e la zona da depilare deve essere completamente pulita e libera da ogni residuo. Lava la parte con acqua e sapone
  • Una volta che la pelle è pulita, devi solo applicare il bicarbonato e il caffè e estenderla direttamente sulla parte che vuoi depilare
  • Strofina dolcemente con le dita ed effettua dei massaggi circolari per 3-5 minuti
  • Applica una buona crema idratante nella zona depilata per nutrire la zona e renderla più morbida al tatto

Risultati

Per ottenere buoni risultati e ritardare la crescita dei peli con questo metodo, la cosa più importante è la costanza ed eseguire il trattamento 2/3 volte a settimana.

Nonostante questo, i risultati possono variare da persona a persona. Ci sono molte persone che hanno notato un grande miglioramento a seguito del trattamento e altre che non hanno avuto nessun risultato. La cosa certa è che il risultato finale dipenderà dal pelo e dallo spessore.

Altri rimedi casalinghi per eliminare i peli del corpo

Oltre ad eliminare i peli con l’ausilio del bicarbonato e del caffè, esistono altri possibili prodotti con proprietà affini che ci permetteranno di ottenere una depilazione naturale. Prendi nota dei seguenti rimedi casalinghi e provane l’efficacia:

  • Zucchero e limone: in una ciotola, metti 2 tazze di zucchero, succo di limone e un po’ d’acqua. Il liquido deve coprire completamente lo zucchero. Metti a cuocere sul fuoco e mescola fino a far sciogliere completamente lo zucchero. Quando inizia a bollire abbassa la fiamma e aspetta fino ad ottenere un composto simile al miele. Una volta raffreddato, applica sulla pelle e tira in direzione del pelo.
  • Curcuma e papaya: mischia 1 cucchiaino di curcuma in polvere con 2 cucchiai di papaya. Applica il prodotto ottenuto sulla pelle effettuando massaggi circolari. Lascia agire per 15 minuti e sciacqua con acqua abbondante,
  • Miele, limone e avena: prepara un composto con 2 cucchiai di miele, 1 cucchiaio di avena e due cucchiai di succo di limone appena spremuto. Applica sulla zona che intendi depilare, realizzando massaggi in direzione contrario alla crescita del pelo e lascia agire per 15 minuti.
  • Malva, camomilla e calendula: un infuso di queste tre erbe è utile non tanto per indebolire e strappare il pelo quanto per lenire la pelle. La cute, infatti, in seguito a depilazioni frequenti (sia con ceretta che con rasoio) può irritarsi, diventando rossa e procurando dolore. L’impacco di malva, camomilla e calendula ha proprietà emollienti, antibatteriche e leggermente antistaminiche.
© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Cyclette Diadora Swing Evo
119 €
219 € -46 %
Compra ora
Prozis Corehr - Smartband With Heart Rate Monitor
29.99 €
41.67 € -28 %
Compra ora
Myprotein Active Women Vegan Blend™ - 1kg - Sacchetto - Mela ...
19.77 €
Compra ora
Phytogarda Phyto Garda In Forma Riduci Carboidrati Dispositivo ...
25.08 €
29.5 € -15 %
Compra ora