Come eliminare velocemente un livido dal viso con il make-up

Hai un livido sul viso e vuoi coprirlo? Ecco come fare con alcuni segreti di make-up, e non solo.

Capita che i lividi compaiano sul nostro corpo, oppure in viso. Non solo l’ematoma provoca un leggero dolore, ma non è piacevole nemmeno a livello estetico. Se ti è comparso un livido sul viso, scopri in questo articolo alcuni segreti di make-up per coprirlo velocemente.

Coprire un livido con il make-up: ecco come fare

I lividi, o noti anche come ematomi, appaiono quando un colpo o una lesione rompe i vasi sanguigni e il sangue accumulato esce da sotto la pelle. Queste macchie viola nella nostra epidermide non sono molto estetiche, specialmente se appaiono al volto.

Se una persona a te vicina ti fa del male, cerca aiuto subito per fermare gli abusi. Ricorda che non sei solo/a e che meriti di vivere in salute, al sicuro e felice.

Nel caso si tratti di lividi dovuti a qualche incidente, ecco alcuni preziosi consigli di make-up su come coprire i lividi sul viso. E, non solo con il trucco.

Prima di cominciare a truccarti, è consigliabile sgonfiare un po’ la zona dell’ematoma. Puoi applicare una pomata con proprietà antinfiammatorie che favoriscono la circolazione sanguigna. In alternativa, puoi anche mettere un po’ di ghiaccio nella zona del livido. Attendere che la zona sia asciutta e che la crema sia ben assorbita prima di truccarsi.

Ora, procedi con il make-up correttivo.

1. Il correttore

Il primo passo per mascherare un livido, è scegliere il correttore più indicato. Questo tipo di trucco deve essere sempre un po’ più chiaro del tono della pelle. Inoltre, devi tener presente il colore del livido. Se è di un tono bluastro, dovrai cercare un correttore dal tono giallo. Se l’ematoma è piuttosto rosso, il correttore dovrà essere di una tonalità più verdastra.

2. Fondotinta

il passo successivo sarà quello di coprire il volto con un altro strato di fondotinta. Per questo, aggiungi una goccia di fondotinta alla fronte, guance e mento, e con l’aiuto di una spugnetta, stendilo con piccoli colpi di forma circolare. È necessario che tu copra tutto il volto, in quanto se applichi il fondotinta solo nella zona del livido, si noterà una differenza di colore su quella parte.

3. Cipria

In seguito, il terzo passaggio è di applicare la cipria per fissare il trucco o noti anche come polveri traslucide. Per applicarle, Prendi un pennello spesso e applica queste polveri su tutto il viso.

4. Usa un rossetto rosso

Prova a mescolare un po’ di rossetto rosso con un correttore per coprire il livido. Scegli un rosso aranciato e mescolalo con il correttore per ottenere un tono pescato o rosato, quindi applicalo sulla zona interessata.

Applicato il mix sul livido, sfumalo bene e coprilo con 1 o 2 strati di correttore color carne.

5. Fai un trucco occhi e labbra intenso

Non ti aiuterà a coprire il livido, ma ti darà una mano a distogliere l’attenzione.

Per esempio, potresti creare un trucco occhi intenso con un eyeliner nero e un paio di passate di mascara, oppure attira l’attenzione sulle labbra con un rossetto rosso acceso.

6. Usa il burro

Il burro è un componente molto efficace per questi piccoli traumi: basta spalmarne una piccola quantità e ciò innanzitutto aiuta a non far ingrandire l’ematoma. Proseguiamo mettendo una crema verde idratante per il viso (ottime sono quelle agli agrumi).

7. Il ghiaccio

I lividi di recente formazione sul viso di un adulto possono essere rimossi con il ghiaccio. Dopo aver precedentemente sbriciolato diversi cubetti, la massa deve essere avvolta in uno strato di garza o benda e applicata sul livido. Impacco di ghiaccio non è consigliabile mantenere più di 15 minuti in caso contrario, potrebbe verificarsi un congelamento dei tessuti. Ripeti questo processo ogni ora.

8. Trattamento termico

Il calore accelera la decomposizione dell’emoglobina nella pelle. Si consiglia di applicare un panno morbido pre-inumidito in acqua tiepida sul sito della lesione. Il liquido non deve mai essere caldo. Il calore uniforme contribuisce all’espansione dei vasi sanguigni, migliorare la circolazione sanguigna e rimozione più rapida del sangue dal livido.

9. Usa il melograno

I lividi freschi possono essere rimossi in un giorno con un melograno. I componenti attivi che compongono il frutto hanno un effetto benefico sui vasi sanguigni. Il succo di melograno favorisce il riassorbimento dei lividi e migliora la decomposizione dell’emoglobina accumulata sotto la pelle.

10. Erbe benefiche

Le miscele di erbe, grazie alle loro proprietà curative, hanno un effetto benefico e possono eliminare rapidamente il gonfiore e curare i lividi sulla pelle dopo i lividi.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta del gruppo sanguigno ab positivo: cosa mangiare

La dieta di Marilyn Monroe: cosa mangiava l’attrice statunitense

Leggi anche
  • Cimici in casa a gennaio: le cause e come allontanarle senza pesticidiCimici in casa a gennaio: le cause e come allontanarle senza pesticidi

    Le cimici in casa a gennaio sono una seccatura con la quale fare i conti. Scopriamo insieme come.

  • cimiciCimici in casa: come scacciarle con il miglior repellente

    Sigillare alcuni punti di ingresso e installare le zanzariere sono alcune delle soluzioni adatte per allontanare le cimici da casa in questo periodo.

  • Cavallette in casa: cosa significa e come non farle entrareCavallette in casa: cosa significa e come non farle entrare

    Le cavallette in casa possono essere allontanate in modo semplice e naturale. Scopriamo insieme come fare.

  • capelli sporchiCome nascondere capelli sporchi: 5 trucchetti

    Capelli sporchi? Ecco come farli sembrare puliti seguendo questi cinque trucchetti di bellezza.

Contentsads.com