Dieta del gruppo sanguigno ab positivo: cosa mangiare

Dieta del gruppo sanguigno ab, tutto quello che si deve mangiare in questo regime alimentare

Dieta del gruppo sanguigno ab. La dieta ideata dal dottor Mozzi, secondo il tipo di Dna di appartenenza, prevede una certa alimentazione. Ecco di cosa si tratta.

Dieta gruppo sanguigno ab: menù da seguire

La dieta del gruppo sanguigno AB del dottor Mozzi non serve soltanto a dimagrire, ma si prefigge uno scopo molto più importante: quello di migliorare la salute e di prevenire la formazione e lo sviluppo di patologie più o meno severe.

Seguendo la dieta del dottor Mozzi avrai modo di scegliere gli alimenti che più sono adatti alle tue caratteristiche genetiche. Non si tratta di mangiare meno, o di stare attenti al numero delle calorie, ma di modificare la dieta evitando alcuni alimenti, nocivi per il tuo organismo, sostituendoli con altri, che sono invece fonte di nutrimento e di salute. Ecco come dimagrire con la dieta del gruppo AB.

L’apparato digerente del gruppo AB produce un livello di acidità gastrica insufficiente per digerire la carne rossa, il cui consumo rappresenta uno dei principali cause dello squilibrio del metabolismo, nonché dello sviluppo di molte patologie.

Inoltre dal gruppo B ha ereditato l’intolleranza alla carne di pollo, anch’essa indigesta e quindi da evitare. Per smaltire i chili di troppo il dottor Mozzi consiglia dunque di ridurre drasticamente il consumo della carne, preferendo invece fonti proteiche quali il pesce, le uova e i legumi. Il gruppo sanguigno AB presenta inoltre una forte intolleranza verso il mais, il grano saraceno, il sesamo, i fagioli di Spagna e di Lima e soprattutto verso il frumento.

Tutti questi alimenti che riducono l’efficienza dell’insulina e favoriscono l’aumento del peso.

Infine il consumo di carboidrati dopo le 17:00, quando il metabolismo rallenta, è da evitare, specialmente se non si pratica un’adeguata attività fisica. Gli alimenti che contengono alti quantitativi di carboidrati come i cereali, le patate, le castagne, i dolci e gli zuccheri.

Sport e alimentazione gruppo Ab

Le persone di gruppo sanguigno AB sono molto simili a quelle di gruppo A, per cui le reazioni all’impatto iniziale allo stress sono principalmente di tipo psichico: l’adrenalina liberata nell’organismo stimola i centri nervosi producendo ansia, irritabilità e iperattività.

Il gruppo AB ha bisogno sia di attività rilassanti, più adatte a scaricare la mente, che di attività fisiche più intense.

Sono adatte attività rilassanti come l’Hatha Yoga, il Tai Chi Chuan (arte marziale cinese), l’Aikido e il Golf, oltre ad alcuni esercizi isotonici leggeri, come le escursioni a piedi e lo stretching. Si consiglia invece nuoto, la bicicletta e la pesistica come attività fisiche più intense per scaricare anche i muscoli.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come tonificare i glutei in poco tempo: 10 esercizi da fare a casa

Come eliminare velocemente un livido dal viso con il make-up

Leggi anche
  • dieta della menopausaDieta della menopausa: come dimagrire a 50 anni

    Il consumo di alcuni alimenti, una buona e costante attività fisica sono gli ingredienti della dieta della menopausa per tornare in foma naturalmente.

  • dieta vegetarianaDieta vegetariana: i benefici, i contro e gli integratori naturali

    Seguire la dieta vegetariana significa andare incontro a una alimentazione più sana, maggiormente equilibrata e anche attenta al benessere del pianeta

  • dieta andrea larosaLa dieta di Andrea Larosa: cosa mangia l’atleta di Calisthenics

    Andrea Larosa, atleta italiano di Calisthenics, segue una particolare dieta. Ecco cosa mangia il campione.

  • calorie dieta uomoQuante calorie deve assumere un uomo di 30 anni? La dieta

    La dieta che deve seguire un uomo di 30 anni: ecco quante calorie deve assumere.

Contentsads.com