Fermare la crescita dei peli: alcuni consigli per riuscirci

Per fermare in maniera efficace la crescita dei peli è fondamentale seguire alcuni consigli: scopriamo quali sono i più importanti

Il problema dei peli sul corpo è molto diffuso tra le donne. Doversi perennemente preoccupare di eliminare i peli con la ceretta oppure con il rasoio è un pensiero che nessuna vorrebbe dover avere. Per fermare la crescita dei peli ci sono alcuni rimedi.

Tra questi il più conosciuto e apprezzato è l’epilazione laser che può essere fatta da professionisti oppure a casa propria utilizzando alcuni epilatori che si trovano in commercio. Ci sono anche altri rimedi naturali che possono dare una mano a rallentare la crescita dei peli: scopriamoli insieme.

Come fermare la crescita dei peli

Per fermare la crescita dei peli vi suggeriamo di provare alcuni rimedi naturali che possono risultare molto efficaci.

Il primo consiglio che vogliamo darvi è quello di parlare con il vostro medico nel caso in cui notiate una crescita eccessiva della peluria. In alcuni casi infatti possono esserci degli squilibri ormonali che causano una produzione di pelo molto grande.

La sindrome dell’ovaio policistico, i tumori delle ghiandole adrenali oppure la malattia di Cushing possono causare un aumento eccessivo del testosterone (ormoni maschili) che causano un aumento di pelo.

In questi casi il medico farà le sue valutazioni e nel caso sia necessario vi aiuterà ad affrontare il problema.

Per ridurre il testosterone e quindi diminuire la quantità di peli presenti sul corpo, vi consigliamo di bere di frequente tisane alla menta verde. Questa bevanda vi permetterà di incrementare la quantità di ormoni femminili prodotti dal corpo. Vi suggeriamo anche di praticare attività fisica in maniera regolare per restare in forma.

Alcune donne che sono in sovrappeso infatti hanno probelmi di sovrapproduzione di peli.

Fate attenzione all’alimentazione e cercate di non esagerare con la carne rossa. Questo cibo è infatti in grado di aumentare i livelli di androgeni nell’organismo, stimolando in questo modo la crescita dei peli.

Nel caso in cui questi consigli non vi portino dei benefici, vi suggeriamo di sottoporvi all’epilazione laser che dopo poche sedute farà diminure la crescita dei peli nella zona trattata.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cos’è l’I3C: l’antivirale contro il Covid presente nelle piante

Proprietà e benefici dell’alga nori

Leggi anche
Contents.media