Come riciclare le mascherine chirurgiche

Sono quasi due anni che le mascherine sanitarie ci tengono compagnia, ma ora nella maggior parte dei casi non servono più. Ecco come riciclarle.

Le mascherine chirurgiche che ci hanno accompagnato per due anni ora sono molto meno utilizzate, per fortuna. Prima che siano un lontano ricordo le mascherine chirurgiche possono essere riciclate. Scopriamo come le mascherine possono diventare qualcosa di creativo.

Riciclare le mascherine chirurgiche: come fare

A livello globale vengono utilizzate 129 miliardi di mascherine ogni mese, ogni minuto ne vengono utilizzate 3 milioni e se ne buttano 3,4 miliardi ogni giorno. Per quanto siano state fondamentali per proteggerci dal Covid-19, le mascherine sono fonte di inquinamento e smaltimento.

Un’interessante proposta arriva dai ricercatori del Royal Melbourne Institute of tecnology che hanno spiegato quanto sia urgente affrontare l’impatto ambientale con un approccio multidisciplinare e collaborativo.

Dalla loro ricerca è emerso uno straordinario potenziale nel campo dell’edilizia civile: mescolando le mascherine monouso con macerie edili è possibile produrre materiale da usare nella costruzione delle strade.

L’azienda francese Plaxtil, mescolando le mascherine a resine, ha ottenuto una nuova plastica che serve per fabbricare apri-porta (strumenti per aprire le porte senza toccare le maniglie) e visiere protettive, cioè altri oggetti utili alla lotta contro il coronavirus.

In Corea del Sud l’idea è venuta a uno studente ventitreenne della Kaywon University of Art and Design, a Uiwang.

Kim Ha-Neul ha raccolto la bellezza di diecimila mascherine usate e ne ha ricevuta una tonnellata di difettose da una fabbrica locale. Dopo averle stoccate per almeno quattro giorni per scongiurare il rischio di trasmissibilità del virus, ne ha rimosso le bande elastiche, le ha fuse a 300 gradi in uno stampo creandone sgabelli a tre gambe da 45 cm, che sono diventati la sua tesi di laurea.

Il riciclo delle mascherine in famiglia

Anche le famiglie si sono inventate semplici idee di riciclo. Sembra che l’opzione più in voga sia la “mascherina cattura polvere”. Basta fissarla alla scopa con gli elastici, oppure, se togliete gli elastici, potete usarle come panno per spolverare i mobili.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fianchi larghi? Come nasconderli con i giusti abiti

Dieta tlc: cos’è, come funziona, menù settimanale

Leggi anche
  • riciclare fondotintaCome riciclare il fondotinta: i consigli

    Come riciclare il fondotinta scaduto, non più utilizzabile per truccarsi? Ecco i consigli e suggerimenti da provare.

  • riciclare fogli cartaCome riciclare fogli di carta: consigli e suggerimenti

    Riciclare fogli e avanzi di carta, tutti i consigli e i suggerimenti per trasformarli in nuovi oggetti.

  • riciclo latte detergenteCome usare latte detergente scaduto: 5 trucchetti

    Latte detergente scaduto: ecco come riutilizzarlo seguendo questi cinque trucchetti.

  • bucce d'aranciaCome riciclare le bucce d’arancia: 3 idee originali

    Tutto (o quasi) può essere riciclato a favore dell’ambiente, invece di diventare rifiuto. Vediamo come riciclare le bucce d’arancia.

Contentsads.com