Notizie.it logo

Creme doposole: quale scegliere?

creme doposole

Dopo una intensa giornata di mare il corpo ha bisogno di rigenerarsi un po'; le creme doposole sono perfettamente adatte a questa funzione.

Di questi prodotti esistono svariati tipi, ma tutti hanno la funzione di dare il giusto finale ad una bella giornata a mare. Se vi piace l’abbronzatura ma, al contempo, anche la cura del vostro corpo, le creme doposole vi torneranno sicuramente utilissime.

Creme doposole

La crema solare da sola non basta a garantire una protezione completa contro i raggi UV, per questo motivo esistono le specifiche creme doposole. Lo scopo principale di un doposole classico è quello di reidratare la pelle e rigenerarla dopo l’esposizione prolungata ai raggi solari, oltre che di rendere la nostra abbronzatura più durevole nel tempo.

Una normale crema idratante, al contrario del sentito dire comune, non assolve al compito lenitivo del doposole, risultando quindi totalmente inefficace contro i principi di scottatura. Esse sono quindi indicate come complemento al trattamento, mai come un sostituto fedele. Generalmente, le creme doposole vanno applicate dopo il rientro dal mare, subito dopo la doccia, grazie alla quale avremo già liberato il corpo dagli inevitabili residui di sabbia, sale o cloro che rimangono sempre addosso.

Una volta spalmata la crema, va massaggiato la parte fino a completo assorbimento.

Un parametro da tenere sott’occhio al momento dell’acquisto della crema è l’INCI, ossia la composizione chimica, essenziale da conoscere. Particolarmente importante questo aspetto è quando i soggetti su cui si deve applicare la crema sono i bambini. Preferite sempre prodotti delicati, ipoallergenici e dermatologicamente testati: creme troppo forti possono provocare seri disturbi alla cute dei bambini.

Creme doposole, quale scegliere per la pelle

La prima caratteristica a cui fare attenzione al momento della scelta è la texture della crema, che può essere più o meno pesante. In parole povere, questo indica se il prodotto è più o meno denso, se si tratta quindi di un gel, di un olio, di una crema o di un latte. I prodotti con una texture più pesante sono più lenti ad assorbire e vanno tenuti sul corpo per più tempo, ma ricompensano l’attesa con una maggiore efficacia sul lungo termine.

Oltre al prolungamento del periodo d’abbronzatura, esistono svariati doposole con effetti “secondari” in base alle esigenze.

Esistono in commercio doposole fatti apposta per essere anche crema anti-age, per allontanare le zanzare, per combattere la cellulite o semplicemente per essere più profumati. Per pelli sensibili o secche sono consigliati prodotti specifici ad alta azione nutriente per prevenire l’insorgere di piccole rughe e rossori sparsi.

Creme doposole su Amazon

Amazon offre, nel suo portale di vendita online, un’ottima varietà di creme doposole. Di seguito vi presentiamo una lista dei prodotti più apprezzati sul sito. AL click delle seguenti immagini è possibile prendere visione del prodotto e della gamma di articoli ad esso correlati.

  • L’Oréal Paris Protezione Solare Sublime Sun, Latte Doposole Ricco Riparatore: L’Oreal Paris è spesso garanzia di qualità quando si parla di prodotti inerenti alla cura personale. Questa crema doposole si presenta molto meno denso rispetto alla media dei prodotti in commercio al giorno d’oggi, pur possedendo tutte le proprietà benefiche migliorate di un prodotto a texture pesante.
  • Australian Gold Moisture Lock Crema idratante doposole, 473 mL: Questa crema doposole della Australian Gold è trattata con Aloe Vera e combatte efficacemente screpolature, invecchiamento e scottature.

    Sono usati ingredienti naturali come estratto di semi di canapa, umettanti naturali e vitamine, specialmente vitamina E, per garantire la massima idratazione alla pelle.

  • Weleda Italia Baby Crema Fluida Calendula – 200 ml: Questa crema fluida a base di estratti di calendula è pensata appositamente per i più piccoli, essendo un prodotto ipoallergenico e dermatologicamente testato. Tra gli altri ingredienti possiamo contare degli estratti di olio di sesamo, mandorle dolci e camomilla.

© Riproduzione riservata
Leggi anche