Come avere denti bianchi naturalmente: i consigli

Avere un sorriso smagliante è possibile grazie ad alcuni rimedi naturali che permettono di sbiancare i denti in maniera semplice ed efficace.

Il desiderio di avere denti bianchi è comune tra la maggior parte delle persone. Spesso si ritiene che l’unico modo per poter ottenere un sorriso smagliante sia quello di recarsi dal dentista per fare dei trattamenti professionali. Si tratta di trattamenti spesso molto costosi che non tutti possono permettersi, per questo vogliamo suggerirvi alcuni metodi per avere denti bianchi naturalmente con alcuni rimedi casalinghi.

Denti bianchi grazie all’igiene orale

Lavare bene i denti è la prima e fondamentale regola per poter avere denti bianchi e sani. Scegliere lo spazzolino adatto alle proprie esigenze è essenziale. Bisogna preferire setole morbide, medie o dure a seconda della delicatezza delle gengive, consigliamo comunque di preferire quelli con setole sintetiche che non graffiano le gengive.

Per pulire bene anche le zone difficili da raggiungere con lo spazzolino, è bene utilizzare il filo interdentale.

Ancora meglio sarebbe l’impiego del getto d’acqua di un idropulsore perché la sua pressione spazza via ogni residuo tra i denti.

Denti bianchi naturalmente

Per avere denti bianchi naturalmente è possibile utilizzare alcuni rimedi casalinghi molto efficaci e semplici. Si tratta comunque di rimedi da usare solo sporadicamente e non in maniera regolare ogni giorno. Questo perché potrebbero inficiare lo strato di smalto sui denti che invece è fondamentale mantenere in salute.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è uno dei rimedi casalinghi più conosciuti per sbiancare i denti. L’azione sbiancante si ottiene grazie all’abrasione che il bicarbonato esercita sui denti. Consigliamo di mescolare qualche goccia d’acqua con il bicarbonato e aggiungere qualche goccia di succo di limone. In questo modo si potrà ottenere una pasta naturale utile a rendere i denti bianchi in maniera semplice.

Dopo aver usato questo rimedio è bene risciacquare la bocca abbondantemente per eliminare tutti i residui.

Inoltre è bene utilizzare il bicarbonato solo di rado per evitare di rovinare lo smalto dentale.

Curcuma

La curcuma ha grandi proprietà antinfiammatorie. Abbinata a sale e limone crea un rimedio sbiancante per i denti e allo stesso tempo dona sollievo alle gengive infiammate. Per realizzare questo rimedio naturale dovrete solo aggiungere succo di limone a un mezzo cucchiaino di sale e curcuma. Va ripetuto una volta al mese.

Aceto di mele

Realizzare questo rimedio è molto facile. Basta fare uno sciacquo che duri qualche minuto con un bicchiere di aceto di mele. È molto utile per eliminare le macchie di tè e caffè che restano sui denti.

Salvia

Passare una foglia di salvia fresca sui denti vi donerà non solo un sorriso bianco e brillante, ma anche un alito fresco e profumato. Potete anche scegliere di sbriciolare una foglia di salvia e unirla al dentifricio, anche in questo caso donerà grandi benefici all’igiene orale.

Carbone attivo

Il carbone attivo è in grado di eliminare le tossine dalla bocca e rimuovere le macchie sui denti. Per utilizzarlo basta immergere lo spazzolino bagnato nella polvere di carbone e poi utilizzarlo per lavare i denti. È necessario continuare a fare movimenti circolari senza strofinare troppo per circa due minuti. Si può usare questo rimedio una volta a settimana.

Il miglior rimedio naturale

Per sbiancare i denti in modo professionale senza dover andare necessariamente dal dentista, in commercio esistono dispositivi specifici. Tra i tanti, il migliore al momento e più utilizzato è Denta Pulse, il rivoluzionario sistema a vibrazioni soniche che garantisce una perfetta igiene orale quotidiana, proprio come quella del dentista.

Denta Pulse permette una professionale pulizia dei denti a casa, per eliminare la placca, il tartaro, residui e macchie. Contiene ben 3000 vibrazioni soniche emesse e non ha nessun tipo di controindicazione. Può, quindi, essere tranquillamente usato anche da chi ha apparecchi, impianti, corone, faccette oppure otturazioni. Insieme al prodotto vi arriverà la comoda testina in silicone e l’apparecchio con lo specchietto per poter vedere i risultati.

Lo strumento ha anche una luce Led per poter vedere al meglio i risultati. Il suo design ergonomico permette una maggiore sicurezza e maggior controllo. La sua stabilità è dunque assicurata, per essere così utilizzata da tutta la famiglia, grandi e piccini.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

denta pulse

Denta Pulse si può compare soltanto online, precisamente sul sito internet ufficiale. Non è, infatti, un prodotto che può essere acquistato altrove: non lo troveremo mai nemmeno dai dentisti o nei negozi di tecnologia. Cliccando sul sito internet ufficiale sarà possibile ordinare l’articolo in poco tempo, andando a cliccare su Ordina Ora. Si aprirà una pagina con un modulo con la possibilità di immettere i propri dati personali: nome, cognome, indirizzo, numero di telefono. È possibile, inoltre, scegliere tra due tipi di offerte: uno o due set completi. Un set costa 49 euro anziché 89. Riceverete l’unità principale, una testina in acciaio, una testina in silicone, uno specchietto. Il prodotto funziona con una batteria AAA non inclusa in confezione. Due set completi, invece, costano soltanto 9 euro anziché 178.

Denta Pulse si può pagare in modo anticipato oppure posticipato. In anticipo lo possiamo fare con Paypal oppure con la carta di credito. In modo posticipato, invece, possiamo affidarci al contrassegno. Andrete, così, comodamente a pagare al corriere, nel momento in cui riceverete la merce. Per ciò che riguarda le spese di spedizione, queste sono direttamente pagate dalla ditta fornitrice.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I 10 alimenti ideali per snellire il girovita

A corto di energie? Prova i benefici dei ricostituenti naturali

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.