Esercizi per migliorare la mobilità delle anche: i consigliati

I migliori esercizi per migliorare la mobilità delle anche: i consigliati per muoverti più liberamente.

La mobilità dona la possibilità a un’articolazione o una serie di articolazioni di muoversi liberamente per permettere un range di movimento più o meno ampio. Vediamo i migliori esercizi di stretching a corpo libero da eseguire per migliorare la mobilità delle tue anche.

Ecco la top 3 in questo articolo.

Esercizi per migliorare la mobilità delle anche

La mobilità dell’anca è molto importante per tutti gli atleti, e non solo, soprattutto per chi trascorre la maggior parte della giornata seduto. Stare seduti accorcia i flessori dell’anca e indebolisce i muscoli dei glutei.

Il perfetto funzionamento delle anche è essenziale non soltanto per poter camminare in modo corretto, ma anche per mantenere posture fisiologiche da seduti e da sdraiati, effettuare movimenti di flessione e torsione del busto, sollevamento, estensione, rotazione, abduzione e adduzione delle gambe.

Ecco alcuni esercizi per migliorare la mobilità delle anche in pochi e semplici step.

  • In posizione di quadrupedia, allungare il busto in avanti spingendo i glutei verso la parte opposta. Rimanere in posizione, cercando di sentire il più possibile l’allungamento di tutta la zona dorsale, aiutandosi con mani.
  • Sempre carponi, con mani appoggiate a terra, creare dei cerchi con i glutei, il bacino e polsi. Appoggiare i glutei sui talloni, le mani sulle ginocchia e la schiena dritta.

    Da questa posizione aprire le braccia e richiuderle ricordandosi di inspirare ed espirare ogni volta.

  • Mani e piedi al suolo, gambe divaricate alla larghezza delle spalle a formare una sorta di V rovesciata. Portare l’arto inferiore verso l’esterno, piegando il ginocchio e avvicinando il tallone al gluteo, poi eseguire delle rotazioni con l’arto in senso orario. Infine, estendere il ginocchio, tornare nella posizione di partenza ed eseguire lo stesso esercizio con l’arto opposto.

L’importanza della mobilità degli arti

Dal punto di vista del fitness la flessibilità o mobilità articolare, rappresenta una qualità importante per un soggetto attivo; essa contribuisce infatti a mantenere il benessere fisico, una corretta postura, ad economizzare i gesti, migliorare le performances sportive, sviluppare la forza e prevenire gli infortuni muscolo-tendinei-articolari.

Dal punto di vista della performance, la mobilità articolare costituisce una componente essenziale della prestazione motoria e come tale dev’essere sviluppata e mantenuta attraverso un adeguato programma di allenamento.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta perfetta per gli sciatori, cosa mangiare? Il menù

Metabolismo in menopausa: dieta e rimedi naturali

Leggi anche
  • esercizi a casa dopo il partoCome tornare in forma dopo il parto? 10 esercizi da fare a casa

    Dopo il parto, tornare in forma è l’obiettivo di tutte le neo mamme. Vediamo 10 esercizi da fare a casa per tornare in forma.

  • interno cosciaEsercizi interno coscia da fare sul divano

    Esercizi interno coscia, ecco come rassodare l’interno coscia direttamente sul divano.

  • esercizi kegelEsercizi di Kegel: si possono fare in gravidanza?

    Esercizi di Kegel, di cosa si tratta e si possono fare in gravidanza? Ecco svelata la risposta.

  • addominali sul divanoEsercizi addominali da fare sul divano

    L’attività fisica viene incontro anche ai più pigri. Ecco alcuni esercizi da fare comodamente sul divano per gli addominali.

Contentsads.com