Esfoliante piedi fai da te: le migliori ricette naturali

L'esfoliazione è un passaggio importantissimo della propria beauty routine: tutto ciò che c'è da sapere per prepararne uno fai da te.

Estate alle porte, è tempo di sandali, aperti, colorati e soprattutto freschi o semplicemente una giornata faticosa e stressante, o una lunga camminata con scarpe scomode, e magari tacchi alti, questi e tanti altri ancora i motivi per i quali prendersi cura dei propri piedi.

Un massaggio serale, tonificante, rilassante e detossinante, è quanto di meglio possa essere regalato alle nostre estremità.

Non è necessario spendere mucchi di soldi in preparati, creme miracolose provenienti da chissà quale pianeta, i vecchi rimedi della nonna, hanno sempre un loro perché, e sono in grado di regalare benessere puro.

La prima indicazione quindi, è quella di aprire la dispensa in cucina e cercare qualche buon ingrediente, utile allo scopo. Troveremo tanto e molto di più per prenderci cura dei nostri piedi, in maniera naturale e salutare.

Esfoliante piedi fai da te

Scrub esfoliante con bicarbonato di sodio
Posto d’onore al re dell’esfoliazione, il bicarbonato di sodio! In una bacinella di acqua calda, basterà sciogliere tre abbondanti cucchiai di questo ingrediente e immergervi i piedi. Ma per far si che il risultato si ancor più soddisfacente, possiamo supportare il pediluvio, con un energico massaggio sempre a base di bicarbonato.

Lo scrub si prepara mixando tre parti di bicarbonato e una parte di acqua, fino ad ottenere una pasta consistente, che si passerà sui talloni e sulla pianta del piede.

Aggiungendo al composto un cucchiaio di miele, si otterrà anche un effetto lenitivo.

Scrub esfoliante allo zucchero di canna
Già, è proprio lo zucchero il principale ingrediente di questo esfoliante naturale, quello di canna però, che aggiunto a olio di oliva, darà vita ad uno scurb incredibilmente efficace, contro i fastidiosi duroni del tallone.

In una tazza da tè, colma di zucchero di canna, versiamo altrettanto olio d’oliva, e se vogliamo perfezionare il preparato, uniamo qualche petalo di fiore profumato, tipo la rosa o il gelsomino.

Dopo aver mescolato per qualche minuto, in modo da amalgamare gli ingredienti, passare con energia il composto sui talloni, insistendo sui punti dove i duroni sono più consistenti. Si possono poi risciacquare i piedi in acqua calda, all’interno della quale, è stato sciolto un mestolo di zucchero di canna. Il risultato saranno estremità morbide e perfettamente esfoliate.

Sono possibili anche diverse varianti, che prevedono l’aggiunta al composto, di qualche goccia di delizioso e rinfrescante olio essenziale di menta piperita, e di foglioline tritate di menta fresca; oppure, sempre al composto di olio di oliva e zucchero di canna, si potrà aggiungere qualche goccia di eucalipto, lavanda o olio di cocco.

Più esotico e particolarmente profumato, lo scrub da preparare mescolando in parti uguali lo zucchero di canna e l’olio di cocco, unitamente a un cucchiaio di cannella in polvere, e piccole ruvide scorze d’arancia. Dopo aver esfoliato le estremità con questo preparato, è consigliato indossare dei calzini di cotone puro, da tenere se possibile per l’intera notte.


Scrub esfoliante al caffè e rosmarino
Facile da preparare, questo scrub esfoliante è molto efficace contro callosità e duroni. Si prepara mixando in una tazzina di caffè macinato, qualche goccia di olio essenziale al rosmarino, qualche fogliolina fresca della stessa pianta, e mezza tazzina di olio d’oliva.
Passare sulle parti da trattare per almeno 15 minuti, e poi risciacquare in abbondante acqua calda.

Qualsiasi sia l’esfoliante che si vuole preparare in casa, per curare con delicatezza i piedi, è sempre necessario anticipare il trattamento con un buon pediluvio. In commercio ci sono degli ottimi sali da bagno, da miscelare nel pediluvio, utili per iniziare l’azione esfoliante, che verrà poi completata dal preparato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Avena: i benefici e i valori nutrizionali

GAG! Esercizi da fare a casa per gambe, addominali e glutei

Leggi anche
  • Laura Chiatti: la beauty routine dell'attriceLaura Chiatti: la beauty routine dell’attrice

    Laura Chiatti e la sua beauty routine, scopriamo i suoi segreti di bellezza per un aspetto invidiabile come il suo.

  • La beauty routine di Alice Pagani: la skincare dell'attrice di BabyLa beauty routine di Alice Pagani: la skincare dell’attrice di Baby

    Alice Pagani, la star di Baby, serie tv di Netflix, è molto amata dai giovani. Ecco svelata la sua beauty routine, dalla cura del viso al make-up.

  • Maschere purificanti per i capelli grassi: la top 3 in commercioMaschere purificanti per i capelli grassi: la top 3 in commercio

    Maschere purificanti per chi ha i capelli grassi, ecco la top 3 delle migliori in commercio.

  • pexels ivan samkov 7162194Maschere purificanti per il viso: quali scegliere e quando applicarle

    Maschere purificanti per il viso: ecco quali scegliere e quando applicarle

Contentsads.com