I benefici della ginnastica passiva per anziani

I benefici della ginnastica passiva per anziani sono davvero numerosi: scopriamo i principali motivi per praticarla in questi casi.

La ginnastica passiva è una pratica molto utile per le persone anziane in quanto permette di mantenere i muscoli abbastanza tonici anche quando è impossibile muoversi molto autonomamente.

Cos’è la ginnastica passiva

La ginnastica passiva è una pratica che permette di far lavorare i muscoli presenti nel corpo grazie ad uno stimolo esterno.

Grazie alla ginnastica passiva quindi è possibile far “allenare” i muscoli che vengono coinvolti anche se questi non hannoun ruolo attivo in quanto sono stimolati e riattivati esclusivamente tramite specifici esercizi.

Ginnastica passiva: i benefici per gli anziani

Questa pratica risulta essere davvero molto utile per le persone anziane in quanto consente di mantere “attivi” i muscoli anche quando questi non vengono utilizzati molto. La mobilitazione passiva risulta indispensabile per gli anziani allettati, ma è molto utile anche per tutti coloro che stanno seguendo una riabilitazione.

L’importanza della ginnastica passiva per anziani si comprende immediatamente se si pensa che in questi soggetti c’è una perdita di tono ed elasticità dei muscoli. Questi problemi tendono ad aggravarsi sempre di più soprattutto quando le persone anziane sono allettate e quindi non si muovono molto o addirittura per nulla. Il rischio in questi casi è quello di perdere l’integrità muscolare, ma grazie alla ginnastica passiva questo non succede.

Quando praticare la ginnastica passiva per anziani

La ginnastica passiva diventa dunque imprescindibile per le persone anziane che non riescono a muoversi da letto o che comunque si muovono poco.

In tali situazioni è bene intervenire con un percorso di fisioterapia specifico che si basa anche sull’impiego della ginnastica passiva. Questa pratica è utile per tenere i muscoli in salute ed evitare che questi si atrofizzino per colpa dell’inattività prolungata.

Tale ginnastica è utile anche per migliorare le condizioni delle articolazioni in quanto evita che si irrigidiscano impendendo così i movimenti naturali.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggings invernali dimagranti: benefici e proprietà

Colesterolo cattivo: alimenti da privilegiare e quelli da eliminare

Leggi anche
  • eserciziI migliori esercizi per contrastare la cellulite su gambe e glutei

    Per contrastare la cellulite su gambe e glutei è possibile praticare frequentemente alcuni esercizi: scopriamo quali sono i migliori.

  • yogaYoga e mindfulness: quali sono i benefici di queste pratiche

    Praticare yoga e mindfulness è un ottimo modo per ritrovare il benessere sia fisico che mentale. Scopriamo i benefici che si ottengono.

  • attività fisica longevità sanaAttività fisica: l’allenamento per una longevità sana

    Per godere di una sana longevità occorre praticare attività fisica regolarmente e in maniera moderata

  • cervicaleGinnastica al collo per cervicale: i migliori esercizi

    La ginnastica per il collo è essenziale per tutti coloro che soffrono spesso di cervicale. Scopriamo i migliori tre esercizi da praticare.

Contents.media