Notizie.it logo

Come guarire dal Morbo di Crohn: rimedi naturali

morbo di crohn

Il morbo di Crohn è una malattia cronica molto subdola che colpisce l'apparato digerente. Ci sono diversi rimedi naturali per curare i sintomi

Il morbo di Crohn è una patologia che colpisce l’apparato digerente. E’ un’infiammazione cronica che può colpire qualsiasi tratto dell’apparato digestivo. Solitamente, colpisce sopratutto l’intestino crasso e la parte finale dell’intestino tenue. Conosciamo meglio questa malattia e vediamo quali sono i rimedi naturali per combatterla.

Morbo di Crohn

Il morbo o malattia di Crohn è una malattia infiammatoria cronica che colpisce l’apparato digerente. Può colpire indistintamente qualsiasi zona, dalla bocca all’ano. In genere, però, va a colpire la parte finale dell’intestino tenue o il colon. Tra i sintomi più comuni ricordiamo la diarrea, la perdita di peso, vomito e dolori addominali intensi. Non esiste una vera e propria cura per risolvere il problema, ma ci sono comunque dei protocolli farmacologici utili per poter controllare sintomi e prevenire le ricadute.

Cause

Le cause di questa patologia sono ancora sconosciute, tuttavia diversi studi hanno individuato 3 fattori che, interagendo, possono provocarne l’insorgenza:

  • Predisposizione genetica
  • Alterazione della mucosa intestinale
  • Fattori ambientali (es.

    sigarette, farmaci antinfiammatori non steroidei)

Sintomi

Questa patologia è molto subdola: inizialmente, infatti, si può manifestare solo con febbre. Seguono poi dolori addominali sordi che si accentuano premendo sulla zona.

Morbo di Crohn: aspettative di vita

E’ difficile guarire da questa patologia. La malattia è, infatti, spesso cronica e un’acutizzazione grave può essere pericolosa. Ci sono dei casi in cui le persone muoiono a causa di alcune complicanze, come una perforazione intestinale. Fortunatamente, non accade molto spesso. Circa 8 persone su 10, però, possono avere bisogno di un intervento chirurgico, per una complicazione. Il motivo più frequente è, in genere, la rimozione di una stenosi che si può essere formata nel corso del tempo, più verosimilmente entro i primi dieci anni dall’esordio del morbo stesso.

Morbo di Crohn: rimedi naturali

Esistono diversi rimedi, naturali e non, per curare i sintomi di questo morbo.

L’aloe vera, ad esempio, è utilissima per trattare molti problemi digestivi. E’, infatti, antinfiammatoria. Contiene gli antiossidanti essenziali per ridurre malessere e infiammazione, che sono tra i sintomi più classici di questa patologia che interessa l’intestino e non solo. Si può acquistare il succo oppure prepararlo da soli.

Anche la menta può essere molto utile alla causa. Realizzare da soli un’ottima tisana alla menta (oppure scegliere di comprarla già pronta) può essere una valida idea. Accelera, infatti, il processo di guarigione e serve a prevenire anche vari tipi di infiammazione. Aiuta, inoltre, a placare il dolore, che spesso può essere molto forte.

Interessante è anche lo yogurt, che viene considerato spesso nell’ambito dei problemi digestivi. Grazie ai batteri buoni contenuti nello yogurt, infatti, si possono alleviare dei sintomi come la diarrea eccessiva, ma anche il sanguinamento e l’infiammazione.

Anche assumere fermenti lattici può essere utile a trattare la sintomatologia di questa malattia. E’ consigliabile, inoltre, consumare cibi poveri di fibre in generale. Troppe fibre, infatti, possono provocare un’infiammazione all’intestino. Benefiche sono, invece, le carote, che apportano antiossidanti e vitamine molto preziose per debellare i sintomi.

Ricordiamo che questi rimedi si possono acquistare comodamente da casa su Amazon. Di seguito riportiamo i prodotti migliori e più venduti per risolvere questo problema.

  • Succo e polpa di Aloe vera
  • Tè alla menta

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche