Notizie.it logo

Idromassaggio: i benefici e come farlo a casa

idromassaggio

I benefici di un idromassaggio non si limitano solo al piano psichico, interessando allo stesso modo diverse zone del corpo.

In ogni vasca da bagno di fascia di prezzo medio-alta è sempre inserito un sistema di idromassaggio bene o male efficace. Fare il bagno è già di per sé l’alternativa rilassante alla classica doccia, ma lo sarà ancor di più se avrete a disposizione questo aggeggio. Non c’è solo piacere in tutto questo; l’idromassaggio è anche un toccasana per i vostri nervi e per il vostro cervello.

Idromassaggio

In cosa consiste di preciso questa pratica che ha decretato la fortuna di Spa e alberghi di lusso? In parole povere, l’idromassaggio consiste in una stimolazione dei muscoli del corpo, ottenuta tramite la fuoriuscita di aria da degli appositi fori situati all’interno della vasca. Un sistema semplice, regolato di solito tramite collegamento elettrico, ma di grande efficacia. Grazie alla sua natura elettrica, è possibile poi regolare il getto, per personalizzare ulteriormente il proprio massaggio.

Un massaggio lento e costante è l’ideale nel caso la priorità principale sia rimanere in acqua il più possibile, un massaggio più deciso può essere adatto se avete bisogno anche solo di quei dieci minuti di totale antistress.

La stimolazione dei muscoli in ambiente acquatico infatti migliora gli effetti rilassanti del normale massaggio, allo stesso modo in cui praticare aquagym offre risultati migliori di una normale seduta in palestra. A questo punto è necessario passare da un piano teorico ad uno più pratico: cosa si intende di preciso con “rilassamento”? Quali sono i meccanismi fisiologici che entrano in azione in questo frangente?

Idromassaggio, i benefici

Un idromassaggio ben fatto apporta notevoli vantaggi a livello psichico. Innanzitutto migliora la qualità del sonno e combatte l’insonnia, specialmente se effettuato prima di andare a dormire in una vasca di acqua calda. Stimola la produzione di ormoni ed endorfine da parte del sistema nervoso parasimpatico, stendendo maggiormente i nervi e regolando la pressione. La questione non finisce qui, perché oltre agli indubbi vantaggi per la mente anche il corpo può giovare moltissimo dall’idromassaggio. Sul piano fisico, l’idromassaggio è un ottimo alleato contro una serie di problemi minori alla pelle, come la cellulite e le smagliature.

Questo è dovuto principalmente grazie all’azione benefica dell’idromassaggio sulla circolazione sanguigna e su quella linfatica.

Ne deriva che altri piccoli disturbi direttamente connessi con problemi di circolazione possono essere efficacemente contenuti con una seduta massaggiante in vasca.

Vene varicose, reumatismi e gonfiori vari agli arti sono alcuni di questi. Ma non finisce qui. A beneficiare da un idromassaggio sono anche le nostre vie aeree, che grazie all’azione dell’acqua calda ne escono depurate e maggiormente efficienti a livello inspiratorio ed espiratorio. Per gli sportivi in particolare poi è consigliata sempre una seduta in idromassaggio periodica, soprattutto nel caso si riportino lievi infortuni da attività fisica. Contusioni, distorsioni e contratture guariscono molto più in fretta se appositamente massaggiate in acqua, vista l’azione rinvigorente sui tessuti di quest’ultima.

Idromassaggio, come farlo a casa

Esistono tanti tipi di vasca idromassaggio per ogni esigenza e fascia di prezzo. Su Amazon ne sono presenti molte di queste e ne abbiamo voluto selezionare le migliori modelli.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche