La dieta di Natalie Portman: i segreti dell’attrice

La dieta seguita dall’attrice Natalie Portman: tutti i segreti di questa attrice, speaker, regista, produttrice.

La dieta di Natalie Portman, attrice americana di successo conosciuta con Guerre Stellari e Il Cigno Nero segue un regime alimentare vegetariano. Vediamo insieme lo stile di vita di Natalie Portman, e tutti i segreti di bellezza di una delle icone di Hollywood.

La dieta di Natalie Portman: i segreti dell’attrice

Nonostante il suo aspetto da eterna bambina, l’attrice di Hollywood Natalie Portman ha compiuto 41 anni. Una splendida carriera tra film, una laurea ad Harvard in Psicologia nel 2003, tanto sport e una dieta vegana. Un’attrice intelligentissima, oltre che bravissima, che per i suoi studi ha saputo rinunciare a molti ruoli e durante la scuola accettare di recitare solo d’estate.

Dato il suo amore per gli animali, da molti anni Natalie Portman segue una dieta vegana.

Per il ruolo di Nina Sayers nel film Il Cigno Nero (2010), che ha segnato profondamente la sua professione, la bella attrice ha dovuto perdere ben 9 chili. Non solo lavoro ma anche amore poiché proprio su quel set ha conosciuto suo marito Benjamin Millepied.

Nonostante il fisico asciutto e allenato, per entrare nelle vesti di una vera ballerina professionista, Natalie Portman, che è stata per vent’anni vegetariana ed è poi diventata vegana, ha seguito una dieta ferrea e si è sottoposta a lunghi allenamenti tipici delle ballerine classiche.

Tra una pausa e un’altra da un set, Natalie Portman svolge lunghe corse poche volte a settimana e una regolare pratica dello yoga, giusto per stare in forma.

La dieta vegan Revolution 22 di Natalie Portman

Natalie segue una dieta completamente vegana e dunque ha eliminato dalla sua dieta non solo la carne, ma tutti gli alimenti di derivazione animale, latte e latticini inclusi. Una scelta piuttosto radicale che però, almeno per l’attrice, non trova giustificazioni solo di tipo dietetico, ma anche morale.

Secondo quanto raccontato nella sua ultima intervista, infatti, Natalie Portman ha smesso di mangiare carne completamente quando ha letto il libro di Jonathan Foer, ”Eating Animals”, un libro che a detta dell’attrice le avrebbe cambiato radicalmente la vita.

Quella vegana è una scelta molto molto comune ad Hollywood e più in generale nel jet set statunitense: Demi Moore e Emily Descha, come lei sono vegane. La dieta, nello specifico, è la Dieta Revolution 22 di Marco Borges, il personal trainer delle dive di Hollywood, che ha consentito a Beyoncè di perdere addirittura 22 chili. Ecco la dieta Revolution 22.

  • Si possono mangiare solo alimenti di origine vegetale;
  • Nessun cibo elaborato per 22 giorni;
  • Niente alcool per 22 giorni;
  • Tre pasti al giorno, masticazione lenta, uno snack di frutta secca al giorno (max 40 grammi), verdure e hummus, oppure un frutto;
  • 80% di carboidrati, 10% di proteine e 10% di grassi;
  • 30 minuti di esercizio fisico al giorno;
  • Nessuna bevanda zuccherata.
Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Emorroidi, quali sono le posizioni da evitare per ridurre il dolore

La dieta di Pamela Prati: cosa mangia la showgirl?

Leggi anche
  • dieta della menopausaDieta della menopausa: come dimagrire a 50 anni

    Il consumo di alcuni alimenti, una buona e costante attività fisica sono gli ingredienti della dieta della menopausa per tornare in foma naturalmente.

  • dieta vegetarianaDieta vegetariana: i benefici, i contro e gli integratori naturali

    Seguire la dieta vegetariana significa andare incontro a una alimentazione più sana, maggiormente equilibrata e anche attenta al benessere del pianeta

  • dieta andrea larosaLa dieta di Andrea Larosa: cosa mangia l’atleta di Calisthenics

    Andrea Larosa, atleta italiano di Calisthenics, segue una particolare dieta. Ecco cosa mangia il campione.

  • calorie dieta uomoQuante calorie deve assumere un uomo di 30 anni? La dieta

    La dieta che deve seguire un uomo di 30 anni: ecco quante calorie deve assumere.

Contentsads.com