Notizie.it logo

I mal di testa di tuo figlio potrebbero essere emicranie

emicranie

Anche i bambini soffrono di emicranie e frequentemente queste dipendono da un fattore ereditario.

Se hai mai sofferto di emicranie da adulto, sai quanto è dolorosa – e come può devastare il tuo lavoro e la tua vita sociale. Sfortunatamente, anche i più piccoli possono soffrire di emicrania, ma spesso non vengono curati perché non sono in grado di descrivere il dolore, o i loro genitori pensano che abbiano solo un “tipico” di mal di testa.

Cos’è un’emicrania?

Viene spesso definito come un mal di testa vascolare in quanto è indotto da vasi sanguigni che si restringono o si espandono. Questo movimento dei vasi sanguigni possono provocare dolore alle tempie o altri sintomi come difficoltà di equilibrio o disturbi alla vista.

La maggior parte dei bambini che soffrono di emicrania, l’hanno ereditata. Se nella tua famiglia ci persone che soffrono di emicranie, controlla se il tuo bambino soffre di mal d’auto o di chinetosi.

Questo può essere un indicatore precoce che lui/lei svilupperà emicranie in futuro.

Le emicranie possono essere diagnosticate in bambini piccoli come 4 anni di età. Gli studi hanno dimostrato che la maggior parte dei ragazzi che sviluppano emicranie le supereranno. Sfortunatamente, la frequenza delle emicranie può aumentare nelle ragazze adolescenti a causa dei cambiamenti ormonali.

Non tutti i mal di testa sono simili

Un mal di testa è caratterizzato da un dolore alla testa o altri sintomi, che può anche impedire si svolgere le mansioni più semplici. Ci sono diversi tipi di mal di testa che hanno cause e cure proprie. In molti casi, quando la gente pensa al mal di testa, pensa spesso agli adulti, non ai bambini. Tuttavia, molti bambini sviluppano mal di testa quando raggiungono la scuola superiore e spesso li hanno per gli stessi motivi degli adulti.

Fortunatamente, solo una frazione dei mal di testa che riguarda i bambini è dovuta a una malattia, come un tumore o una lesione alla testa.

E’ stato scientificamente dimostrato che la maggior parte dei mal di testa infantili sono causati dalla tensione, dallo stress o dalla mancanza di sonno. Alcuni mal di testa sono dovuti a determinati tipi di alimenti o a fattori ambientali (profumi, caldo secco, ecc.).

Nonostante i mal di testa nei bambini siano rari, il 20% dei bambini di età compresa tra i 5 e i 17 anni ne soffre regolarmente di un qualche tipo. Oltre il 75% dei dal di testa avvertiti nei giovani sono causati da tensione e stress. L’altro 5% soffre di emicranie.

Sintomi di mal di testa nel bambino

Se si ha il sospetto che proprio figlio soffra di emicrania, contattare un dottore prima che il problema diventi molto acuto. Ecco cosa controllare:

  • Dolore da entrambi i lati della testa (specialmente nei bambini più piccoli).
  • Dolore ad un lato della testa (specialmente nei bambini più grandi).
  • Vomito ricorrente
  • Frequenti vertigini inspiegabili.
  • Dolore addominale ricorrente
  • Aumento della lacrimazione degli occhi.
  • Alterazioni della vista

Quando si tratta di emicranie, i bambini sono diversi dagli adulti.

Alcuni potrebbero avere uno o più di questi sintomi.

Come puoi aiutare il tuo bambino

Tieni un diario delle seguenti informazioni e condividilo con il pediatra di tuo figlio:

  • Quanti mal di testa a settimana ha tuo figlio?
  • Dove è localizzato il mal di testa?
  • Quanto è doloroso il mal di testa?
  • Quanto dura il mal di testa?
  • Sembra che alcuni cibi, bevande o attività lo attivino?
  • Il mal di testa di tuo figlio influisce sulla sua normale attività?

Mio figlio soffre di emicrania

Esistono molte terapie non farmacologiche, tra cui la gestione dello stress e il bio feedback (o retroazione biologica), per aiutare ad alleviare l’emicrania nei bambini e negli adolescenti. Questi approcci possono funzionare da soli o in combinazione con il farmaco appropriato. Per aiutare il tuo bambino a sentirsi meglio, è importante che lui/lei mangi cibi sani, abbia una buona routine del sonno e faccia abbastanza esercizio fisico.

emicranie

Per quanto riguarda i farmaci, la maggior parte dei bambini si sente meglio con l’acetaminofene (Tylenol e altre marche), così come con i farmaci antinfiammatori come l’ibuprofene. Ma se questi farmaci non alleviano il dolore entro alcune ore, potresti aver bisogno di un farmaco da ricetta. Alcuni farmaci sono usati per prevenire o ridurre la frequenza delle emicranie, mentre altri sono usati per alleviare il dolore immediato.

Per fortuna, ora abbiamo molte opzioni non narcotiche (che non creano dipendenza) tra cui scegliere. Inoltre, i bambini che accusano frequenti mal di testa possono sviluppare ansia e depressione. Quindi è importante riconoscerli presto, fargli capire il motivo per cui provano mal di testa e rassicurarli sul fatto che non sta crescendo nulla nel loro cervello.

Su amazon si possono trovare numerosi prodotti contro l’emicrania.

Vi segnaliamo i 3 migliori per combattere questo serio problema

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche