Massaggio addominale per avere la pancia piatta

Addome e pancia sono uno dei punti più critici per il grasso: come intervenire con un massaggio.

Avere un addome piatto è il sogno di tutti, tuttavia spesso è molto difficile raggiungerlo a causa del grasso che tende a localizzarli proprio sui fianchi e sulla pancia. Questo accade non solo quando si è sovrappeso ma anche in condizioni di normalità, l’inestetismo è difficile da battere solo con la dieta ma è fondamentale abbinare un massaggio addominale snellente.

I rotolini andranno via facilmente, il grasso verrà drenato via e quegli accumuli di grasso così fastidiosi spariranno dal tessuto adiposo.

Messaggio addominale drenante: come farlo

Gli specialisti del settore da anni ci illustrano alcune tecniche di massaggio da praticare sulla pancia per ottenere una linea perfetta. Sono sistemi di bellezza che vanno bene sia per gli uomini che per le donne, senza problemi d’età o limiti particolari. Vengono effettuati per combattere la cellulite e abbattere il sottotono muscolare in quelle aree.

Tutto quello che normalmente si deposita come liquidi e grasso viene di fatto aiutato ad uscire e quindi la pancia si sgonfia e diventa più tonica.

Il massaggio è rilassante, semplice, ma deve essere fatto regolarmente e con una certa attenzione per ottenere buoni risultati. Un momento piacevole e dinamico: importante l’utilizzo di un olio, meglio ancora se con proprietà nutrienti e vitamine. I movimenti devono essere circolari e profondi.

Inizialmente bisogna fare leggermente, muovendosi per tutta l’ampiezza dell’addome, dal basso ventre fino ad arrivare sotto le coste per poi tornare indietro. Per smaltire il grasso la pressione è dapprima lieve (quando si inizia) e va pian piano intensificandosi. La manipolazione deve essere sempre dal basso verso l’alto. Una volta portato a termine un giro completo bisogna ricominciare e farlo almeno per tre volte. Poi riprendere in modo graduale un ritmo lento, tamburrellando sulla pancia per attivare la circolazione su tutto l’addome.

In media ci vogliono almeno 15 minuti per compiere un set completo.

Qualora non si abbia dimestichezza con questo tipo di massaggio o non si voglia sperimentare è possibile rivolgersi ad un centro specializzato o a personale esperto che possa agire al meglio sul sistema vascolare per massimizzare la resa in poco tempo. Questi ritmi intervengono anche sulle ghiandole sudoripare che aiutano ad espellere l’adipe in eccesso.


Benefici del massaggio addominale

Il massaggio addominale interviene non solo nella perdita di grasso ma in una serie di attività del corpo che poi tornano comunque utili alla line, in particolare:

Pancia meno gonfia e addome svuotato: questa frizione sulla pancia permette di stimolare il metabolismo e quindi di ottenere una importante riduzione del gonfiore della pancia. Un fastidio molto antiestetico che può anche essere acuito nei casi in cui si soffre di stitichezza.

Addio costipazione: gli studi dimostrano che semplicemente massaggiando la pancia in questo modo, in modo regolare, è possibile avere una riduzione dei dolori addominali prima di evacuare, facilità a svuotare la pancia. In sostanza ha un effetto lassativo ottimale perché permette di raggiungere l’addome piatto.

Niente più cellulite: soprattutto nelle donne quest’area è soggetta alla cellulite, il massaggio oltre a drenare e diminuire (se praticato ogni giorno) aiuta a combattere la cellulite che andrà via già dopo un mese. Importante però essere regolari nella pratica e utilizzare un olio stimolante.


Perché è efficace questo tipo di massaggio?

Il massaggio in sostanza va a fare qualcosa di diretto sulla pancia, mentre la dieta non riesce. Quando seguiamo un’attenta alimentazione il nostro corpo perde peso e inizia a lavorare meglio. L’attività fisica ci permette di lavorare in modo localizzato ma prima di ottenere risultati visibili su fianchi e pancia potrebbero volerci anni. Il massaggio invece è molto efficace, agisce sul tessuto di quella zona, lascia viaggiare la linfa in modo uniforme. I liquidi sono espulsi, il sistema inizia a lavorare meglio e quei movimenti circolari che vengono fatti aiutano i grassi a non ristagnare.

Cosa si può ottenere? Il massaggio non è miracoloso ma se ripetuto con attenzione e cura è possibile vedere degli importanti miglioramenti con riduzione dello spessore di grasso e una linea ritrovata. Negli uomini probabilmente questo avverrà prima per una questione biologica, il loro corpo è meno predisposto all’accumulo di grasso in quei punti mentre per le donne come vuole la genetica questo è molto più facile e quindi sarà più impegnativo.

Il miglior elettrostimolatore per addominali

Per ottenere addominali scolpiti a casa, assieme alla sana alimentazione e agli esercizi, è consigliato anche l’utilizzo degli elettrostimolatori addominali. Tra i tanti presenti, il migliore in questo senso per tecnologia, facilità di utilizzo e rapporto qualità prezzo è XPower. Di che si tratta? XPower è un elettrostimolatore altamente tecnologico perfetto per essere integrato all’allenamento in palestra, migliorandone i risultati. E’ utile per scolpire i muscoli in modo tonico e deciso. Presenta una modalità d’uso, che ne consente l’utilizzo con quindici livelli di diversa intensità e potenza in base alle esigenze. L’articolo è fortemente consigliato dai personal trainer, visto che secondo test e risultati funziona per davvero. Inoltre è indicato per entrambi i sessi

La sua tecnologia brevettata è sicura al 100%. Si tratta del migliore prodotto del momento per scolpire e tonificare gli addominali, a detta degli esperti del settore e delle persone che, dopo averlo provato, hanno deciso di testimoniare i benefici che ne hanno tratto. .Insieme agli esercizi è consigliato l’utilizzo di XPower per poter vedere i primi risultati nel breve tempo. Bastano infatti soltanto 10 minuti al giorno per avere un fisico scolpito: funziona sia per le donne che per l’uomo e non ha effetti collaterali di nessun tipo.

Per chi fosse interessato, è possibile ottenere maggiori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

-

Trattandosi di un articolo esclusivo, si può comprare soltanto sul sito ufficiale, andando a cliccare su Acquista ora. Non è, infatti, possibile ottenere il prodotto ufficiale né presso negozi fisici, né presso altri siti di e-commerce online. Avrete così modo di compilare un modulo online, in cui è necessario inserire i dati personali, che verranno trattati nel rispetto della privacy e che serviranno a finalizzare l’acquisto del prodotto in breve tempo. Ci sono diversi tipi di offerta stagionali: l’XPower addome ha un costo di 59 euro, se si scelgono pacchetti contenenti più prodotti contemporaneamente si accede a maggiori promozioni

Esistono diverse modalità di pagamento, tutte estremamente sicure. Si può, ad esempio, pagare in contanti al corriere nel momento in cui si riceve l’articolo, tramite contrassegno, oppure si può pagare comodamente con il Paypal o con la carta di credito. In pochissimo tempo riceverete all’indirizzo pattuito il prodotto desiderato.

Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta per snellire: il menu ideale

I cibi per prevenire la stitichezza

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.