Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Massaggio tantra: tutto quello che devi sapere

massaggio tantra

Il tantra è uno dei massaggi orientali più famosi ed è un’eccellente soluzione per ritrovare un forte benessere interiore



Il tantra è uno dei massaggi orientali più famosi. Nel corso dei secoli è stato contaminato da diverse dottrine, tra tutte buddhismo e taoismo, per arrivare, ad oggi, ad essere quella disciplina che tutti noi conosciamo. Anche se, per i puristi del tantra, la parola disciplina potrebbe apparire fuori luogo. Per molti, infatti, si tratta più di uno stile di vita.

Ma, viste le tantissime, confuse, notizie che si leggono sul web a questo proposito, andiamo con ordine e cerchiamo di fare un po di chiarezza su quello che riguarda questo fantastico mondo fatto di piacere e spiritualità, aiutandoci anche con le risorse disponibili sul sito TantraLove, uno dei punti di riferimento italiani del settore, fin dal 2006.

Tantra: cos’è e dove ha origine

Il massaggio tantra ha origine in India (secondo molte fonti si potrebbe ipotizzare una data indicativa prossima al V – VI secolo) e può essere considerata a tutti gli effetti una disciplina di cui vanno imparate le tecniche. Ma, ovviamente, c’è molto di più e nel corso dei secoli si è trasformata in un vero e proprio “modo di vedere la vita”.

Il pensiero tantra prevede che si abbia una visione positiva della vita, considerata sacra, e che si sia in grado di accogliere la bellezza che ci circonda, anche attraverso l’amore.

Lo scopo del massaggio tantra è proprio questo, ossia cercare di allontanare la tensione e lo stress dando nuova vita a tutti i sensi del proprio corpo e portando, l’individuo, ad uno stato di conoscenza e consapevolezza, superiori.

Il massaggio tantrico

Spesso viene accostato ad un massaggio erotico ma questo, se vogliamo, è vero solo in parte. Il tantra, infatti, prevede che vengano coinvolti tutti i sensi del corpo umano e questo produce, come effetto indiretto, una maggiore carica sessuale. Ma il fine ultimo del massaggio tantra è quello di portare la persona ad un livello di consapevolezza superiore con il proprio io.

Si potrebbe definire un viaggio interiore alla ricerca di una maggiore conoscenza della propria persona e del proprio corpo, primi tra tutti i sensi che ne regolano il piacere. Il massaggio tantra viene effettuato, solitamente, con degli olii essenziali che ne amplificano gli effetti.

Proprio per le caratteristiche intrinseche del massaggio stesso, infatti, è fondamentale che tutti i sensi del proprio corpo vengano coinvolti, primo tra tutti il tatto. Proprio per questo il contatto fisico tra il massaggiatore e il ricevente il massaggio deve essere continuo. Il massaggiato deve essere nudo (o comunque vengono coperte le zone che non vengono trattate in quel momento) e si deve abbandonare totalmente alle cure del massaggiatore.

Questo si concentrerà su tutte le zone del corpo (in particolare l’attività si concentrerà su gambe, zona pelvica, braccia, piedi, schiena, e viso) attraverso movimenti delicati ma decisi al tempo stesso. La bravura del massaggiatore tantrico sta nel variare la pressione dei movimenti e il loro ritmo in funzione della reazione del “massaggiato”.

Proprio per questo, se da un lato è vero che il tantra è uno stile di vita più che una disciplina vera e propria, è altrettanto vero che per eseguire un massaggio tantrico fatto bene è necessario conoscere le tecniche che ne regolano i fondamenti ed aver acquisito la giusta esperienza.

Il massaggio tantra di coppia: si o no?

Molti si chiedono se il massaggio tantra può essere fatto anche in coppia. La risposta è si, ma spesso viene sconsigliato. Essendo un viaggio sensoriale, infatti, è fondamentale che la persona riesca ad abbandonarsi completamente e questo non sempre avviene quando si è in coppia (o comunque richiede più tempo e un minimo di “esercizio” o abitudine).

Tuttavia va anche sottolineato che il massaggio tantra di coppia è una soluzione molto utile e interessante per aiutare la relazione tra i partner. Attraverso questa disciplina, infatti, è possibile imparare ad abbandonare i sensi ma, anche, a conoscere meglio il proprio corpo e quello del proprio partner ottenendone grandi benefici anche nella vita di coppia (non solo per ciò che riguarda la sfera sessuale, ma a 360 gradi).

Insomma il massaggio tantra oltre ad essere un’eccellente soluzione per ritrovare un forte benessere interiore può aiutare moltissimo anche all’interno della coppia e garantire una relazione più duratura e profonda.

© Riproduzione riservata
Leggi anche