I migliori esercizi per interno coscia con elastico

Per allenare l'interno coscia è possibile svolgere alcuni esercizi. Vi consigliamo di utilizzare un elastico da fitness per avere ottimi risultati.

L’interno coscia è una zona molto problematica per molte donne perché il grasso si accumula in questo punto molto spesso. Riuscire a eliminare lo strato di grasso dall’interno coscia è molto complesso perché gli adduttori, ovvero i muscoli di questa zona del corpo, non sono molto sollecitati nella vita di tutti i giorni.

Per riuscire a far sparire in maniera efficace il grasso accumulato, vogliamo consigliarvi alcuni esercizi per l’interno coscia con elastico molto efficaci.

Alcuni fattori, come le gravidanze o l’avanzare dell’età, possono far sì che i muscoli dell’interno coscia perdano di tono e risultino quindi flaccidi. Nonostante si segua una dieta con successo o si pratichi attività sportiva, non si riuscirà ad avere ottimi risultati a meno che non si pratichino esercizi specifici.

Il grasso dell’interno coscia è infatti l’ultimo a sparire e le cosce continueranno quindi a toccarsi in modo fastidioso molto a lungo.

Esercizi per l’interno coscia con elastico

Per eliminare il grasso in eccesso nell’interno coscia e rendere questa zona tonica, vi suggeriamo di utilizzare un elastico per fitness nello svolgere gli esercizi. Il suo utilizzo infatti darà ottimi risultati in tempi brevi. L’utilizzo di questi strumenti vi permetterà di far lavorare i muscoli adduttori in maniera efficiente, inoltre potrete scegliere gli elastici più adatti a seconda del vostro grado di allenamento.

Scopriamo insieme quali sono i migliori esercizi da svolgere a casa per rendere tonico l’interno coscia. Si tratta di una serie di esercizi mirati, per avere ottimi risultati vi suggeriamo di svolgerli in serie e di fare numerose ripetute. Questo workout va svolto almeno tre volte alla settimana in modo da tenere sempre allenato l’interno coscia.

Alzate laterali

Il primo esercizio che vi suggeriamo è quello delle alzate laterali.Per praticarlo dovete sdraiarvi a terra sul fianco destro e far passare l’elastico da fitness intorno alle gambe, poco sopra le ginocchia.

A questo punto dovrete appoggiarvi sul gomito destro e piegare leggermente le ginocchia. La gamba destra va tenuta ferma e la sinistra va sollevata. Dovete ripetere l’esercizio 15 volte per ogni lato.

Sollevamento glutei e apertura gambe

Un altro esercizio efficace consiste nel mettetevi sdraiati a terra di schiena. Appoggiate i piedi a terra, piegando le ginocchia e tenendo l’elastico teso sopra alle ginocchia. Sollevate i glutei tenendoli alti e poi aprite e chiudete le ginocchia. Ripetete 30 volte.

Sollevamento glutei e movimento laterale di una gamba

Anche questo esercizio va svolto restando sdraiati a terra di schiena. Dovete poi sollevare il piede destro da terra e distendere la gamba. A questo punto dovrete muovere la gamba lateralmente verso destra, facendo attenzione a mantenere fermi i glutei in alto e tenendo appoggiato il piede sinistro. Dovete ripetere 15 volte per ognuna delle due gambe.

Sollevamento glutei con molleggio gambe

L’ultimo esercizio che vi suggeriamo viene svolto sempre restando con la schiena a terra. Mantenete la posizione con i glutei in alto e la banda esastica sopra le ginocchia. A questo punto aprite e chiudete le gambe con un piccolo movimento, senza mai farle però toccare. Nel frattempo dovete molleggiare su e giù con i glutei.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori consigli naturali per favorire la digestione

Donne in gravidanza: i migliori esercizi per le braccia

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.