Come eliminare le occhiaie con rimedi naturali

Le occhiaie sono un inestetismo che può essere notevolemnte atenuato grazie ad alcuni semplici rimedi naturali casalinghi

Le occhiaie sono un inestetismo piuttosto fastidioso, specie se dobbiamo partecipare a un incontro importante. Esistono tuttavia molti rimedi naturali a cui è possibile ricorrere se non si vuole apparire stanche e provate.

Occhiaie: come farle scomparire

Cause

Le occhiaie sono un inestetismo che dipende da diversi fattori.

Primo tra tutti, la genetica: purtroppo se in famiglia ci sono altre persone che soffrono di occhiaie, significa che il problema è congenito e che non può essere risolto facilmente. Le occhiaie, inoltre, possono formarsi se si dorme poco e male, se si conduce una vita sregolata e se non si segue una dieta sana ed equilibrata.

I fastidiosi aloni violacei o marroni sotto gli occhi si formano principalmente a causa di una cattiva circolazione sottocutanea, che non ossigena a sufficienza i tessuti.

Advertisements

Per questo, la prima cosa da fare per sconfiggere le occhiaie è rivedere la propria dieta e cercare di consumare più alimenti sani come frutta e verdura. Inserite nella vostra alimentazione cibi ricchi di vitamina C e K come agrumi, kiwi e uva, che svolgono una funzione anticoagulante e contrastano il ristagno dei liquidi, responsabili delle occhiaie.

Inoltre, eliminare completamente il fumo e smettere di bere è un altro comportamento che sicuramente aiuta a ridurre gli aloni violacei sotto agli occhi.

Infine, esistono dei rimedi naturali che aiutano a migliorare la microcircolazione e a ridurre le occhiaie.

Trattamenti naturali

Il latte al suo interno contiene l’acido lattico, un elemento che aiuta a ridurre i gonfiori e ad attenuare la colorazione scura tipica delle occhiaie. Per fare un impacco con il latte, immergete due dischetti di cotone nel latte freddo e applicateli sugli occhi. Lasciate agire per 5 minuti poi rimuovete il tutto.

Gli impacchi al cetriolo sono un antico rimedio della nonna molto efficace per contrastare le occhiaie. Per farlo, basterà applicare due fette di cetriolo sugli occhi e lasciarle agire per circa 15 minuti. L’azione decongestionate e vasocostrittrice del cetriolo migliorerà l’aspetto delle occhiaie e il tutto sarà ancor più efficace se le fettine di cetriolo saranno fredde.

Un altro rimedio naturale molto efficace contro le occhiaie sono gli impacchi alla camomilla, grazie alle proprietà antinfiammatorie e decongestionanti di cui questa pianta è dotata.

Per fare questo tipo di impacco, basterà preparare un infuso di camomilla utilizzando i fiori secchi della pianta. Dopo aver lasciato intiepidire la bevanda, immergetevi due dischetti di cotone e applicateli sugli occhi. Lasciate agire fino a quando non si saranno raffreddati, poi reimmergeteli nell’infuso e riapplicateli sul viso. Ripetete l’operazione per almeno quattro o cinque volte al giorno per una settimana. passati i primi sette giorni, si dovrebbero già vedere i primi risultati.

Infine, un rimedio naturale molto diffuso e conosciuto per le occhiaie è l’utilizzo di bustine da tè. Per realizzare l’impacco, basterà bagnare due bustine sotto l’acqua fredda, strizzarle bene e applicarle sugli occhi. Lasciatele in posa per 15 minuti, poi rimuovetele e risciacquate con acqua.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori rimedi naturali contro i dolori articolari

I benefici per pelle e capelli offerti dal lievito di birra

Leggi anche
Contents.media