Olio di borragine, un ottimo elisir di bellezza

L'olio di borragine rinforza le unghie, rende più tonico il seno, elimina borse e occhiaie ed esercita un naturale effetto anti-age

L’olio di borragine si ricava dalla spremitura a freddo dei semi di borragine, una pianta erbacea selvatica diffusa in Europa e in America. Possiede numerose proprietà benefiche utili alla salute e alla bellezza delle donne. Scopriamole insieme.

Proprietà dell’olio di borragine

L’olio di borragine è un ottimo alleato per il sistema ormonale femminile. Infatti, esercita un ottimo potere riequilibrante grazie alla presenza di alcune sostanze vegetali simili agli estrogeni femminili. È ottimo quindi per regolarizzare il ciclo mestruale e per alleviare i sintomi della menopausa, come sbalzi d’umore e vampate di calore.

Ricco di Omega6, se assunto per via orale favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni, impedendo anche il deposito di colesterolo. In questo modo, il prodotto migliora la circolazione e previene malattie cardiache e ictus.

Infine, quest’olio è utile per alleviare i sintomi dell’artrite reumatoide.

Olio di borragine in cosmetica

L’olio di borragine è un vero e proprio elisir di bellezza, famoso soprattutto per le sue proprietà lenitive e idratanti. Utilizzato sulla pelle, la rende liscia e setosa, e la sua azione torna utile anche in caso di macchie, psoriasi, eruzioni cutanee, desquamazione, acne ed eczemi.

Contiene ormoni vegetali, ottimi per rassodare il seno. Inoltre, utilizzato sulle unghie, contribuisce a irrobustirle, a lucidarle e a farle crescere più rapidamente.

Il prodotto naturale è anche un ottimo antiossidante e antirughe, con notevoli proprietà rigeneranti perfette per contrastare l’invecchiamento cutaneo. Ricco di vitamina E e minerali, l’olio di borragine contrasta l’azione dei radicali liberi, agendo come un anti-age, e dona elasticità alla pelle.

E’ anche un ottimo rimedio in caso di occhiaie e borse. Il suo effetto decongestionante, infatti, contribuisce a migliorare la microcircolazione e ad attenuare questi inestetismi.

Infine, l’olio è ottimo per la salute e la bellezza dei capelli e del cuoio capelluto, perché è in grado di regolare la produzione di sebo e di combattere la forfora.

I capelli risulteranno così sani, forti, lucidi e corposi.

Controindicazioni dell’olio di borragine

L’olio di borragine non deve essere assunto se si sta seguendo una terapia farmacologica, dato che potrebbe interferire con neurolettici e anticoagulanti orali.

Inoltre, l’olio va evitato in gravidanza e allattamento, nonché prima di un intervento chirurgico e dai pazienti ipersensibili ai suoi principi attivi.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Proprietà e benefici dell’olio essenziale di eucalipto

Pelle lucida: ecco i migliori rimedi naturali per contrastarla

Leggi anche
Contents.media