Olio essenziale di mirra per attenuare le rughe

Per beneficiare degli effetti antirughe dell'olio essenziale di mirra, è possibile realizzare impacchi o maschere di bellezza anti-age

L’olio essenziale di mirra è ricavato da una resina di una pianta, la Commiphora Myrrha, tipica del Medio Oriente. Al suo interno contiene numerose sostanze utili a contrastare e prevenire le rughe del viso.

Olio essenziale di mirra: le proprietà sulle rughe

L’olio essenziale di mirra ha un profumo caldo, speziato e avvolgente, e un colore tipico ambrato. Viene utilizzato in molteplici modi, proprio per le sue numerose proprietà benefiche.

Il prodotto, comunque, trova il suo maggiore impiego in ambito cosmetico, dove è un famoso antirughe naturale. L’olio essenziale di mirra, infatti, possiede proprietà antisettiche e antimicotiche, utili ad eliminare batteri e infezioni della pelle.

In caso di infiammazioni del derma o di ferite, l’olio può tornare utile, perché possiede anche proprietà antinfiammatorie, disinfettanti e cicatrizzanti.

Ma il motivo per cui l’olio essenziale di mirra è famoso come antirughe naturale è dovuto alle sue notevoli proprietà antiossidanti, utili a contrastare l’azione dei radicali liberi e a prevenire così la comparsa dei segni del tempo sul viso.

Olio essenziale di mirra: gli utilizzi in caso di rughe

Per beneficiare dei naturali effetti anti-age dell’olio essenziale di mirra, è possibile utilizzare il prodotto in diversi modi. Per esempio, è possibile effettuare periodicamente degli impacchi, utilizzando 300 ml di acqua distillata, sei gocce di olio essenziale di mirra e garze sterili.

In alternativa, è possibile aggiungere l’olio alla quotidiana crema di trattamento, per beneficiare ogni sera degli effetti anti-age dei due prodotti.

Olio essenziale di mirra: la maschera antirughe

Con l’olio essenziale di mirra è possibile preparare anche un vero e proprio trattamento per prevenire la comparsa delle rughe ed attenuare quelle già presenti. Basta mescolare un cucchiaino di miele, un cucchiaino di olio di mandorle dolci, un tuorlo d’uovo, tre gocce di olio essenziale di mirra e tre gocce di olio di rosa mosqueta.

Mescolate bene gli ingredienti e applicate il composto sul viso, lasciandolo agire per 15 minuti. A fine trattamento, risciacquate il tutto con acqua tiepida. Avrete così la pelle morbida, liscia e profondamente nutrita.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viagra rosa naturale: prezzo, benefici e dove ordinare

Alcol di rosmarino: come si prepara e a cosa serve

Leggi anche
Contents.media