Notizie.it logo

Perdita dei capelli dopo il parto: cure naturali

Perdita dei capelli dopo il parto: cure naturali

La perdita dei capelli dopo il parto è molto frequente nel 50% delle donne. Cosa si può fare? Ricorrere a Foltina Plus immediatamente.

La perdita dei capelli dopo il parto è un fenomeno molto frequente: se durante la gravidanza i capelli sono più forti, non si può dire la stessa cosa nel momento in cui abbiamo partorito. Ma quali sono i motivi e le cure naturali per far fronte a ciò? Cerchiamo di capirlo meglio attraverso questo articolo.

Perdita dei capelli dopo il parto

Sono molte le donne che sperimentano l’inestetismo della perdita dei capelli dopo il parto. Le neo mamme, infatti, spesso notano un aumento della caduta dei loro capelli, cosa che non fa certo loro piacere. Il periodo della gravidanza e quello immediatamente successivo è dominato da tantissimi cambiamenti di origine ormonale.

Il beneficio dell’aumento degli estrogeni in gravidanza scompare nel momento del parto, dove nel 50% delle donne si registra una improvvisa e copiosa caduta dei capelli.

Il crollo degli estrogeni è il maggiore colpevole. Il fenomeno avviene poiché un gran numero di follicoli piliferi passa ad una fase telogen: si chiama, in tal caso, “telogen effluvium post-partum”, “defluvium post partum” o, più semplicemente, alopecia post-gravidica.

Il peggioramento dei sintomi si ha anche a causa di un ormone, chiamato prolattina. L’ormone dell’allattamento rende i nostri capelli più deboli, accelerando il passaggio dalla fase di crescita a quella di caduta. Dopo il parto, si stimolano di più le ghiandole sebacee: il cuoio capelluto, quindi, sarà più ricco di sebo e ben più grasso. I capelli saranno più untuosi e non è infrequente che vi sia la comparsa di forfora.

Perdita dei capelli dopo il parto: sintomi

La perdita dei capelli dopo il parto non provoca nessun tipo di sintomi. Si verifica, quindi, semplicemente la caduta improvvisa di più capelli rispetto al normale, con un’alopecia che si può verificare anche a chiazze.

La comparsa di sebo e di forfora più o meno accentuata può essere uno dei sintomi cui si accompagna la caduta dei capelli.

Assieme agli sbalzi ormonali, la donna in allattamento può avere sintomi come stanchezza ed eventuali carenze nutrizionali. In questo caso, il defluvium risulta essere ben più accelerato rispetto al normale. Casi di anemia durante l’allattamento non sono rari: la mancanza di ferro, come noto, può aumentare l’alopecia e far cadere sempre più i nostri capelli, oltre a rendere quelli già presenti molto più deboli.

Il miglior rimedio naturale

Per chi soffrisse di caduta dei capelli dopo il parto, in commercio esistono molti prodotti naturali utili. Il migliore e più utilizzato al momento è Foltina Plus. Si tratta di una lozione professionale che può essere applicata sul cuoio capelluto sia bagnato che asciutto.

È possibile, dunque, farlo anche a capelli puliti, ancora prima della nostra abituale acconciatura. Il prodotto non unge, proprio per la sua naturale assenza di olio. Non andrà quindi a sporcare i nostri capelli in nessun modo.

Foltina Plus interrompe la caduta dei capelli fin da subito, riattivandone subito la ricrescita. Non essendo un prodotto chimico, ma soltanto naturale, può essere utilizzato anche in allattamento. L’articolo provoca una ricrescita veloce sulle zone già diradate e stimola i follicoli spenti, combattendo la caduta del capello.

Per chi fosse interessata a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

-

La ricrescita veloce funziona già dalle prime settimane: tuttavia, è con un uso costante che si avranno i migliori risultati. Utilizzare Foltina Plus è molto semplice. È necessario spruzzare una piccola quantità di prodotto sulle aree da trattare e massaggiare delicatamente per far assorbire il prodotto.

L’articolo presenta ingredienti come l’arginina, la serenoa e il fieno greco. L’arginina è un aminoacido essenziale per la crescita dei capelli, mentre la serenoa è un prodotto erboristico che serve a riequilibrare gli ormoni ed a fermare la caduta del capello. Infine, il fieno greco è utile a stimolare la microcircolazione e che coadiuva la ricrescita del capello.

L’articolo si può comprare soltanto sul web. È possibile collegarsi al sito ufficiale e cliccare su Ordina Ora. In questo modo potrete compilare un modulo con i vostri dati personali: nome, cognome, numero di telefono, indirizzo e finalizzare il vostro acquisto.

Attualmente è attiva una importante promozione che ci permette di comprare due confezioni al prezzo di una: a soli 49 euro. L’offerta è soggetta ad esaurimento scorte. È possibile pagare in contrassegno, oppure in anticipo con Paypal e con carta di credito.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.