Piedi che bruciano: cause e rimedi più efficaci

Conoscere le cause e i rimedi per i piedi che bruciano è il miglior modo per alleviare questa spiacevole sensazione.

Il bruciore ai piedi è una sensazione davvero spiacevole per tutti coloro che devono subirlo. Si tratta di un problema molto frequente sia per uomini che per donne di tutte le età. Per affrontarlo nei migliore dei modi è necessario conoscere cause e rimedi per i piedi che bruciano.

Piedi che bruciano: perchè?

Si è iniziato a parlare di sindrome dei piedi che bruciano dopo la Seconda Guerra Mondiale, quando i medici hanno notato che più di un reduce della campagna di Russia lamentava un intenso bruciore ai piedi. Dovuta probabilmente a un cattivo funzionamento del sistema nervoso periferico, la sindrome è caratterizzata da un’alterazione della sensibilità degli arti inferiori.

La sensazione di bruciore ai piedi può essere più o meno grave, nelle forme più leggere si tratta di un disturbo lieve mentre in atri casi può divenire cronico.

Spesso, i piedi che bruciano sono causati da qualche danno o disfunzione nel sistema nervoso. Questo problema è talvolta associato al diabete, all’abuso cronico di alcol e all’esposizione a tossine. Altre cause includono le carenze di vitamine del gruppo B, di acido folico, di tiamina o calcio.

Oltre alla sensazione di bruciore dei piedi, si possono avere sintomi come rossore, gonfiore, aumento della sudorazione, desquamazione e cambiamento di colore della pelle cambiamento di colore

Il trattamento specifico da seguire per eliminare il bruciore dei piedi dipende dalla causa sottostante.

In alcuni casi può essere necessario ricorrere all’utilizzo di alcuni farmaci, ma è anche possibile provare alcuni rimedi semplici per ridurre il disagio. Vediamo allora insieme le cause e i rimedi per i piedi che bruciano.

Cause dei piedi che bruciano

Vediamo quali sono le principali cause dei piedi che bruciano

Scarpe scomode

Sembra banale, ma indossare scarpe troppo piccole o scomode può favorire l’insorgere del bruciore ai piedi. Ciò avviene perché per muoversi all’interno di questo tipo di calzature, i piedi sfregano contro le pareti irritandosi sempre di più.

Malattie di vario genere

Alcune malattie hanno tra le conseguenze proprio i piedi che bruciano. Diabete, reumatismi, disfunzioni del sistema nervoso, neuroma di Morton, insufficienza venosa: queste possono essere le cause scatenanti potenziali del fastidioso problema agli arti inferiori.

Se si pratica molta attività fisica, c’è la possibilità di contrarre la fascite plantare. Si tratta dell’accorciamento del tendine plantare e si verifica quando il piede viene sottoposto a uno sforzo prolungato ed eccessivo. Si manifesta con dolori alla pianta dei piedi e con un grande bruciore.

Carenza di alcune sostanze

Nel caso di carenza di proteine o vitamine può succedere che i piedi inizino a bruciare. Bisogna fare dunque attenzione a evitare che queste sostanze siano presenti in quantità troppo limitate nel nostro organismo. Anche la mancata funzionalità della tiroide può portare con s’è i piedi che bruciano come conseguenza.

Abitudini errate

Rimanere a piedi troppo a lungo, camminare in maniera scomposta o tenere la schiena storta: ecco alcune abitudini sbagliate che possono mettere in pericolo i piedi. Un’altra causa dei piedi che bruciano può essere il peso eccessivo.

Principali rimedi per il bruciore ai piedi

Scopriamo cosa si può fare per affrontare il problema dei piedi che bruciano.

Usare acqua fredda

L’acqua fredda è uno dei migliori rimedi naturali contro il bruciore ai piedi. È sufficiente immergere i piedi in una bacinella di acqua fredda per qualche minuto, estrarli e metterli a bagno nuovamente. Questo può alleviare formicolio, intorpidimento e gonfiore.

Se si vogliono provare altri rimedi naturali, si possono utilizzare curcuma, zenzero e timo. Grazie all’azione antinfiammatoria sono in grado di alleviare il bruciore ai piedi.

Piccole attenzioni quotidiane

Se c’è la possibilità, camminare a piedi nudi sulla sabbia o su un prato è consigliato per mantenere in salute i piedi. Quando si dorme è importante tenere i piedi leggermente sollevati. Infine, l’attività fisica è un vero toccasana anche per alleviare dolori ai piedi quali anche il bruciore.

Massaggiare il piede

Un semplice massaggio eseguito nella zona dolorante può aiutare il piede a rilassarsi. Il massaggio va eseguito insistendo sulla zona plantare e sulla parte inferiore delle dita.

Assumere vitamine

La vitamina B3 facilita la circolazione del sangue e previene la rottura dei capillari. Per questo assumere questa vitamina può aiutare a prevenire e ridurre il bruciore ai piedi.

Consultarsi con un medico

Nel caso in cui il bruciore ai piedi non tenda ad alleviarsi con l’impiego di questi accorgimenti, è il caso di consultare un medico. Solo un professionista del settore saprà infatti quali sono gli eventuali trattamenti e terapie da intraprendere.

Su amazon è possibile ordinare vari rimedi contro i bruciore dei piedi. Vi segnaliamo i 2 migliori

Scritto da Elisa Cardelli

Scrivi un commento

1000

Dieta senza muco: alimenti consigliati e da eliminare

5 motivi per cui è importante bere il latte tutti i giorni

Leggi anche
  • pappa reale: proprietà, benefici, controindicazioniCos’è la pappa reale e perché è utile includerla nella tua dieta

    Un alimento sempre più utilizzato per mantenersi attivi e in forma è la pappa reale: possiede numerose caratteristiche uniche.

  • Cibi in gravidanza: cosa è bene evitare?Gravidanza: quali sono i cibi da evitare?

    Quali sono i cibi da evitare in gravidanza per non rischiare di compromettere il benessere del feto? Vediamo insieme cosa va escluso dalla dieta.

  • antibiotici naturali: quali sono e come prepararliAntibiotici naturali: quali scegliere e perché?

    Prevenire è meglio che curare, ecco una pratica lista dei migliori antibiotici naturali che puoi trovare al supermercato o in erboristeria.

  • Singhiozzo: come farlo passare con rimedi naturaliSinghiozzo: i migliori rimedi naturali

    Singhiozzare è davvero fastidioso, soprattutto perché spesso si fatica a smettere. Ecco come vincere il singhiozzo con i rimedi naturali.

  • 
    Loading...
  • frattura al polso: come si riconosce e si curaFrattura del polso: come riconoscerla e cosa fare

    È molto facile fratturarsi un osso del polso: non solo l’età, ma anche le cadute contribuiscono ad aumentare questo rischio.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.