5 motivi per cui è importante bere il latte tutti i giorni

In un periodo in cui il consumo di latte sta calando, vogliamo farvi comprendere perché è importante consumarlo regolarmente.

Il latte è una bevanda nutriente, sana e incredibilmente preziosa per la salute delle ossa, eppure rispetto al passato, oggi il consumo di questa bevanda è drasticamente diminuito in molte famiglie italiane. I motivi per cui è importante all’interno di una dieta equilibrata sono in realtà molti.

Si tratta di una bevanda fondamentale sia per la crescita dei bambini che per il mantenimento di un buono stato di salute degli adulti e degli anziani.

Le ragioni che screditano l’importanza del latte sono per lo più infondati. Una scarsa conoscenza del valore nutrizionale del latte sta portando sempre più persone a credere alle voci che ne hanno diffuso eventuali effetti negativi sulla salute senza però portare motivazioni scientifiche valide.

Nel periodo attuale si parla tanto dell’intolleranza al lattosio ma raramente degli effetti benefici di questa bevanda naturale. Vogliamo allora evidenziare i motivi per cui è importante inserire il latte all’interno della propria dieta.

Per quali motivi il latte è importante?

Negli ultimi anni sempre più persone hanno iniziato a sostituire il latte di mucca con quello vegetale pensando che quest’ultimo sia più leggero e salutare. Per via delle sue caratteristiche nutrizionali, il latte di mucca è però un alimento unico.

Esso viene considerato infatti a bassa densità energetica e ad alta densità nutrizionale. Questa straordinaria bevanda fornisce infatti un elevato numero di nutrienti apportando però poche calorie. Basti pensare che un bicchiere da 100 g di latte scremato apporta le stesse calorie di un frollino (36 Kcal) e uno di latte intero fornisce la stessa energia di due biscotti (64 Kcal).

Sono molte le voci autorevoli a ritenere questa bevanda ideale anche per chi deve perdere peso.

Alcuni studi dimostrano infatti che alimenti con bassa densità energetica ricoprono un ruolo fondamentale all’interno di diete ipocaloriche e di diete di mantenimento. Questi alimenti sono in grado di fornire adeguate quantità di nutrienti ma con un apporto minore di energia.

5 buoni motivi per berlo

Alla luce di quanto detto fino ad ora, vogliamo spiegare perché bisognerebbe inserire il latte nella propria alimentazione di tutti i giorni.

1. Ossa in salute

Latte e latticini contengono calcio, fosforo, magnesio e proteine. Questi elementi sono tutti essenziali per la crescita sana e lo sviluppo delle ossa. Consumare latte sin dalla prima infanzia e continuare a berlo con costanza per tutta la vita può contribuire a rendere le ossa forti e prevenire malattie come l’osteoporosi.

2. Denti sani e forti

Le quantità di calcio e fosforo presenti nel sono benefici per lo sviluppo e il mantenimento di denti sani. La caseina, una proteina molto abbondante nel latte, è poi capace di proteggere i denti forma un film sottile sulla superficie dello smalto che previene la perdita di calcio e fosfato dallo smalto. Inoltre, i dentisti raccomandano il latte in quanto si tratta dell’unica bevanda (oltre l’acqua) che non provoca carie neanche in condizioni ideali dove ci sono denti danneggiati.

3. Prevenzione dei tumori

Molti studi hanno confermato che il consumo costante di latte riduce il rischio di cancro del colon e della mammella con maggiori assunzioni. Il calcio, insieme ad un grasso naturale presente nei prodotti lattiero-caseari conosciuto come acido linoleico coniugato (CLA), sono infatti stati indicati come componenti di protezione contro il cancro del colon.

4. Idratazione ideale

Dopo l’attività sportiva è necessario idratarsi bene per sostituire i liquidi persi. La disidratazione può provocare gravi problemi sulla concentrazione e funzione di memoria lasciando una sensazione d’irritabilità e malessere. Per evitare il rischio di disidratarsi si consiglia di assumere molta acqua durante la giornata. In realtà anche il latte è una scelta eccellente in quanto non solo reidrata il corpo, ma fornisce una serie di nutrienti benefici.

5. Prevenzione delle malattie cardiovascolari

Consumare latte e latticini riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Gli studi hanno dimostrato che un’elevata assunzione di calcio può ridurre i livelli elevati di colesterolo cattivo nel sangue e aumentare i bassi livelli di colesterolo buono che sono entrambi noti fattori di rischio per le malattie cardiovascolari. Il calcio può anche legarsi ai grassi nocivi presenti nell’intestino e prevenire il loro assorbimento impedendo in tal modo l’aumento dei livelli di colesterolo nel sangue.

Scritto da Elisa Cardelli

Scrivi un commento

1000

Piedi che bruciano: cause e rimedi più efficaci

Vertigini: cosa sono e quali sono le cause?

Leggi anche
  • i cibi che permettono di introdurre acqua nel corpo in estateLa migliore alimentazione per non rimanere senza liquidi d’estate

    D’estate, a causa del caldo, abbiamo più bisogno di integrare liquidi nella nostra dieta: ecco qualche alimento che può aiutarci.

  • Omega 3: dove trovarli? Ecco i cibi consigliatiCibi ricchi di omega 3: quali sono i consigliati?

    Consumare questa tipologia di acidi grassi ha effetti benefici sul nostro organismo. Scopriamo quali sono i cibi consigliati per assumere Omega 3.

  • Succo di melograno: proprietà benefiche e controindicazioniSucco di melograno: proprietà benefiche e controindicazioni

    Considerato da molti un ottimo rimedio naturale contro numerose malattie, scopriamo quali i benefici e le controindicazioni del succo di melograno.

  • carnitina: cos'è e cosa c'è da sapereCarnitina: tutto quello che devi sapere per tutelare la tua salute

    Se ami tenerti in forma, potresti dover assumere maggiori quantità di carnitina: elemento molto utile a controllare la massa muscolare.

  • 
    Loading...
  • ferroFerro, un elemento essenziale per la nostra salute

    Il ferro è un macroelemento prezioso per la nostra salute. Un eccesso o una carenza di ferro può comportare delle gravi conseguenze

Entire Digital Publishing - Learn to read again.