Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Piperina forte: come assumerla per dimagrire naturalmente

piperina controindicazioni

La piperina forte è un articolo molto benefico, che ci permette di perdere peso in modo del tutto naturale. Si trova in alcuni integratori.

La piperina forte è molto utile per il controllo del peso, ma non solo. Si può facilmente assumere sotto forma di compresse per poter dimagrire in modo del tutto naturale. Scopriamo come attraverso questo articolo.

Piperina forte

Cerchiamo, intanto, di definire che cos’è la piperina, prima di poterne analizzare i benefici. Si tratta di un alcaloide contenuto nel pepe nero da cucina. Il pepe la contiene in percentuali variabili: in genere si va dal cinque all’otto per cento. È proprio la piperina che conferisce il sapore piccante e pungente della spezia, molto usata in cucina. È, inoltre, presente in due tipi di pepe: quello classico (piper nigrum) e il lungo (piper longum).

Possiede grandissime proprietà fitoterapiche e viene spesso utilizzata in integratori dimagranti, apprezzati da chi vuole tornare in forma o mantenere un fisico tonico. È considerata, infatti, un prodotto termogenico e aumenta la secrezione salivare e quella gastrica, stimolando, in questo modo, la digestione. Si rivela molto utile anche perché migliora l’assorbimento a livello intestinale di molti nutrienti, così come il betacarotene, il coenzima Q10 e la curcuma.

In realtà, risulta utilissima anche per la stimolazione della melanina, in seguito ad irradiazione con raggi UVB. Per questo, trova largo impiego nel campo della cura contro la vitiligine.

Piperina forte: benefici e come assumerla

Abbiamo visto alcuni benefici della piperina forte. Essa ci aiuta a dimagrire e a disintossicare l’organismo. È utile per combattere la fame, anche nervosa, evitando gli attacchi di fame e aiutando a non abbuffarsi quando ci si siede a tavola. Cerchiamo, adesso, di capire come assumerla in modo da sfruttarne i maggiori benefici. Essa viene utilizzata sotto forma di compresse, da deglutire con acqua o altro liquido, meglio se prima dei pasti principali. È possibile, in ogni caso, assumere la piperina anche attraverso l’uso del pepe comune da cucina. Il pepe può essere usato per insaporire sia i piatti di carne o di pesce, sia alcuni primi piatti, come da tradizione culinaria.

Generalmente, non vi sono controindicazioni che derivano dall’uso delle piperina. Dobbiamo, però, tenere in considerazione diverse cose.

Ad esempio, la piperina è controindicata in gravidanza e in allattamento. Non si conoscono, infatti, gli effetti a lungo termine in questo caso; inoltre, essa potrebbe conferire un sapore piccante e sgradevole al latte materno, rendendo così difficoltoso l’allattamento. Meglio evitarla anche se soffriamo di ulcera gastrica, in quanto potrebbe provocare problemi alle mucose, come bruciore di stomaco e similari. Infine, meglio evitarne l’utilizzo se soffriamo di malattie croniche e dobbiamo assumere quotidianamente determinate medicine. Da evitare in caso di ipertensione, emorroidi, gastrite, reflusso gastroesofageo e nel caso in cui si abbia un’allergia alla sostanza.

Il miglior integratore naturale alla piperina

Il miglior integratore naturale alla piperina, secondo gli esperti e i consumatori che ne hanno sperimentato le proprietà benefiche, è sicuramente Piperina e Curcuma Plus. Di che cosa si tratta? Si tratta di un prodotto del tutto naturale che associa i benefici della piperina, della curcuma e del silicio colloidale. La curcuma è una spezia molto benefica per il nostro organismo.

Infatti, aiuta a disintossicare il corpo, è drenante, digestiva e permette di perdere anche qualche kg, grazie ai suoi grandi effetti dimagranti. Assieme alla piperina e alla curcuma, nella composizione è presente anche il silicio colloidale; questa sostanza è un composto naturale utilissimo per rinforzare le ossa, le articolazioni ed i muscoli: si tratta di un elemento che viene formato direttamente anche dal nostro organismo.

Questo integratore è raccomandato dagli esperti e da chi l’ha provato e ha beneficiato dei vantaggi che apporta. Inoltre, essendo composto da ingredienti naturali al 100%, non presenta particolari controindicazioni o effetti collaterali, salvo i casi, tra l’altro sopra indicati, di stati di gravidanza o allattamento, allergie alle sostanze contenute o problemi gastrointestinali. Infatti, si tratta di un prodotto approvato dal Ministero della Salute e, per questo, è consigliato per tutti coloro che vogliano perdere peso o mantenersi in forma in modo del tutto naturale e sano.

Per chi fosse interessato, ulteriori informazioni sono disponibili cliccando qui o sulla seguente immagine.

Piperina e Curcuma plus è un integratore che viene assunto sotto forma di compresse, nella misura di quattro volte al giorno, due compresse per ogni pasto principale (pranzo e cena).

Se ne consiglia l’assunzione almeno una mezz’ora prima di pranzo e cena, per spezzare la fame, arrivando più sazi ai pasti, e per attaccare i cumuli di adipe. I risultati saranno visibili già dai primi tempi, ma è un utilizzo costante che consente di raggiungere i massimi benefici.

Il prodotto originale si può ottenere soltanto tramite il sito internet ufficiale. Non è disponibile, infatti, presso negozi fisici, come farmacia o erboristeria, e nemmeno presso altri siti di e-commerce online, dal momento che si tratta di un prodotto esclusivo. Una volta collegati al sito ufficiale, per completare l’acquisto è sufficiente cliccare su “Ordina ora”, compilare un breve modulo con i propri dati, che verranno trattati nel rispetto della privacy, e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Al momento è attiva una promozione stagionale, che consente l’acquisto di quattro confezioni del prodotto al prezzo di una, ossia a 49 € al posto di 196 €.

Le spedizione sono del tutto gratuite e l’articolo perverrà entro qualche giorno lavorativo.

Si può, inoltre, scegliere tra diversi tipi di pagamento. Oltre a carte di credito e Paypal, infatti, si può scegliere anche il contrassegno, tramite il quale si può pagare in contanti direttamente al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata
Leggi anche