Prevenire e curare l’artrosi al ginocchio

L'artrosi al ginocchio affligge un gran numero di persone in età avanzata e purtroppo è irreversibile.

A tutti può capitare di incorrere in un’artrosi al ginocchio, per questo motivo è bene conoscerne le cause e i sintomi per porvi rimedi. L’artrosi del ginocchio è una patologia che colpisce molti individui, specialmente con l’avanzare dell’età.

I primi effetti evidenti sono la difficoltà nel piegare la gamba. Ciò comporta ad esempio un’innaturale fatica nel salire le scale o nel fare una passeggiata. Questa patologia colpisce la cartilagine del ginocchio: a causa di un’usura eccessiva, dovuta anche a fattori esterni, questa cartilagine va riducendosi nel tempo e il ginocchio inizia a fare male. Colpisce sia anziani sia giovani, con una preferenza per i primi.

Esistono varie cause vari fattori che sono causa di questo patologia: non solo le abitudini di vita ma anche fattori ereditari.

Purtroppo nella maggior parte dei casi, quando il problema inizia a farsi troppo grave, bisogna ricorrere a un intervento chirurgico. Quando invece questi casi non sono eccessivamente gravi è possibile provare la strada della fisioterapia.

Artrosi al ginocchio: cause, sintomi e rimedi

Le cause e l’artrosi al ginocchio sono molteplici, e racchiudono fattori ambientali, ereditari e sociali. La prima e più evidente causa è l’avanzare dell’età: con l’invecchiamento anche le nostre articolazioni si indeboliscono, la cartilagine del ginocchio si consuma e degenera.

Un altro fattore che influenza questo processo è il peso: sovrappeso e obesità sono causa di molte problematiche. Una maggiore pressione sulle ginocchia comporta un carico di lavoro per le cartilagini articolari. Un’altra eventualità piuttosto frequente è il ripetersi di traumi o infortuni in età giovanile. Questa casistica riguarda da vicino chiunque ha fatto sport a livello agonistico da giovane. Per quanto riguarda invece i fattori genetici, statisticamente le donne sono più inclini a sviluppare un artrosi al ginocchio.

Anche alcune patologie come l’osteoartrite rendono i pazienti più soggetti ad artrosi. Inoltre se è presente un’altra forma di artrite, le probabilità di andare incontro ad artrosi aumentano.

Sintomi e trattamento

I sintomi più comuni dell’artrosi al ginocchio sono piuttosto semplici ed evidenti: innanzitutto il dolore, localizzato nella regione del ginocchio. In caso di artrosi è frequente lo stato di gonfiore dell’articolazione. I pazienti affetti da artrosi, inoltre, vedranno limitate le proprie capacità di movimento. Un altro indicatore dell’artrosi è la presenza di scricchiolii quando si compie un movimento dell’articolazione del ginocchio. Per il trattamento di questa patologia purtroppo non ci sono molte soluzioni. L’artrosi è irreversibile: tutti i trattamenti e le terapie hanno lo scopo di ritardarne lo sviluppo.

In base alla gravità dell’artrosi è possibile scegliere differenti terapie: nelle prime fasi dell’artrosi, ad esempio, è possibile ricorrere all’utilizzo di ginocchiere e supporti per diminuire il carico lavoro dell’articolazione. Per gli sportivi, specialmente a livello agonistico, si ricorre spesso alle infiltrazioni intrarticolari: un sistema utile per evitare l’intervento chirurgico. In tutti i casi è sempre consigliato seguire una terapia fisioterapica magari unendola a una dieta studiata per perdere peso e ridurre lo stress sull’articolazione. In ultima istanza si può ricorrere all’intervento chirurgico. Qualsiasi soluzione tu voglia intraprendere e bene ascoltare i consigli di un medico ortopedico specializzato per non correre rischi inutili.

Scritto da Amos Granata

Scrivi un commento

1000

Schiuma da barba fatta in casa: ecco la ricetta

Prevenire la colite mangiando verdure cotte

Leggi anche
  • pappa reale: proprietà, benefici, controindicazioniCos’è la pappa reale e perché è utile includerla nella tua dieta

    Un alimento sempre più utilizzato per mantenersi attivi e in forma è la pappa reale: possiede numerose caratteristiche uniche.

  • Cibi in gravidanza: cosa è bene evitare?Gravidanza: quali sono i cibi da evitare?

    Quali sono i cibi da evitare in gravidanza per non rischiare di compromettere il benessere del feto? Vediamo insieme cosa va escluso dalla dieta.

  • antibiotici naturali: quali sono e come prepararliAntibiotici naturali: quali scegliere e perché?

    Prevenire è meglio che curare, ecco una pratica lista dei migliori antibiotici naturali che puoi trovare al supermercato o in erboristeria.

  • Singhiozzo: come farlo passare con rimedi naturaliSinghiozzo: i migliori rimedi naturali

    Singhiozzare è davvero fastidioso, soprattutto perché spesso si fatica a smettere. Ecco come vincere il singhiozzo con i rimedi naturali.

  • 
    Loading...
  • frattura al polso: come si riconosce e si curaFrattura del polso: come riconoscerla e cosa fare

    È molto facile fratturarsi un osso del polso: non solo l’età, ma anche le cadute contribuiscono ad aumentare questo rischio.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.