Schiuma da barba fatta in casa: ecco la ricetta

La schiuma da barba è un prodotto essenziale alla cura della persona, prepararla in casa è molto semplice.

Se hai pensato almeno una volta di provare una schiuma da barba fai da te, ti starai domandando come prepararla. Nella vita di un uomo la schiuma da barba diventa, a una certa età, un compagno essenziale. Farsi la barba non per tutti è piacevole, infatti il passaggio delle lame causa spesso irritazioni alla pelle, specialmente per chi ha una cute molto sensibile.

Per evitare dermatite, bruciore e arrossamenti, è essenziale utilizzare una schiuma o un gel da barba. Purtroppo i prodotti da barba industriali contengono ingredienti poco sostenibili per l’ambiente e potenzialmente nocive per le pelli più delicate.

Ecco perché di seguito ti consigliamo una ricetta per creare la schiuma da rasatura direttamente in casa tua. I vantaggi di preparartela in casa sono notevoli: intanto il prezzo più ridotto, inoltre sai cosa c’è dentro, è delicata e priva di sostanze nocive per la salute.

Inoltre, potrai vantarti con gli amici di aver trovato una soluzione tutta personale per la cura della tua barba.

Schiuma da barba fai da te: come prepararla

Preparare da soli la crema barba è molto più facile di quello che pensi. In pochi minuti potrai creare la tua personale schiuma con ingredienti naturali. Un altro vantaggio è che potrai dosare gli ingredienti per ottenere il mix perfetto per la tua cute. A seconda di quest’ultimo fattore ti serviranno ingredienti diversi: più hai la pelle sensibile, più sarà conveniente utilizzare sostanze grasse e burrose.

Per preparare la schiuma da barba ti basteranno:

  • Mezza tazzina di olio di cocco oppure burro di karitè
  • Olio d’oliva, meglio extravergine
  • Oli essenziali
  • Acqua
  • Qualche grammo di sapone
  • E consiglio vivamente qualche goccia di menta per rinfrescare.

Il procedimento

Sbriciolate il sapone, meglio utilizzare quello di marsiglia neutrale. A questo punto unite l’olio extravergine d’oliva e iniziate impastare con il sapone. Adesso dovete aggiungere l’acqua fino ad ottenere la densità che desiderate.

Più acqua aggiungerete, più il composto diventerà liquido. Adesso in base alla sensibilità della tua pelle puoi aggiungere delle sostanze più grasse come, ad esempio, il burro di karitè. Metti qualche decina di grammi di burro di karité in un pentolino e lascialo sciogliere a fuoco lento. Aggiungi un po’ di olio di cocco e stai attento a non far bruciare il tutto. A questo punto unisci il burro sciolto al composto di sapone e olio d’oliva. Mescola tutto insieme. Adesso puoi aggiungere gli oli essenziali che più ti piacciono, ti ricordo che qualche goccia di olio di menta avrà un effetto rinfrescante sulla tua cute. Lascia raffreddare tutto il composto e riponilo in un contenitore chiuso, se possibile ermetico.

Sei hai una pelle particolarmente sensibile ti consiglio di aggiungere anche un cucchiaino di olio di argan e sostituire il sapone con qualche millilitro di gel d’aloe vera. Vedrai che con questi ingredienti aggiuntivi non avrai più problemi dopo la rasatura.

Scritto da Amos Granata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Albero di acacia: tra alimentazione e medicina tradizionale

Prevenire e curare l’artrosi al ginocchio

Leggi anche
  • acneI benefici degli acidi della frutta per l’acne

    Gli acidi della frutta sono dei grandi alleati per tutti coloro che soffrono di acne. Scopriamo quali sono i benefici di questo prodotto.

  • beneficiI benefici degli acidi della frutta per i capelli

    Gli acidi della frutta vantano dei benefici molto importanti per i capelli. Questi prodotti infatti regalano una chioma sana e bella da vedere.

  • acidi della fruttaI benefici dei migliori acidi della frutta per peeling

    I benefici per la pelle degli acidi della frutta sono davvero molti, infatti essi regalano una pelle perfetta. Scopriamo i migliori da utilizzare.

  • burro murumuruBurro di murumuru: come idratare in modo naturale pelle e capelli

    Il burro di murumuru è famoso anche per le sue proprietà antinfiammatorie e antivirali, utili contro eczemi, psoriasi e malattie dermatologiche

Contents.media