Notizie.it logo

Come proteggere le ascelle dalla sudorazione eccessiva

sudorazione eccessiva

La sudorazione eccessiva non è quasi mai spia di un problema grave, però può essere fastidiosa. Come combatterla con rimedi naturali?

Come si può risolvere il problema della sudorazione eccessiva e come, ad esempio, si possono proteggere alcune parti del corpo da esso, tipo le ascelle? Vi sono molti rimedi e cure a riguardo. Scopriamoli assieme più nello specifico.

Sudorazione eccessiva

La sudorazione eccessiva, che può essere notturna o diurna, si chiama anche iperidrosi e può avere molte cause. Può colpire, in particolare, alcune zone del nostro corpo, come la fronte, le mani, i piedi, le ascelle, spesso creando anche imbarazzo. Le cause possono essere l’eccessivo caldo o l’attività fisica, ma è possibile riscontrare sudorazione eccessiva anche stando a riposo.

Spesso, infatti, si tratta di un fenomeno di tipo psicologico. Quando le ghiandole sudoripare secernono più sudore del normale, si ha la sudorazione eccessiva. In alcuni casi, vi sono dei farmaci che la provocano, come quelli per il diabete oppure quelli antipiretici. In altri invece, vi sono altri fattori, che potrebbero essere anche gravi.

Rimedi e cure

Tra le cause principali di una eccessiva sudorazione ricordiamo: predisposizioni di carattere, alimentazione sbagliata, eccessivo nervosismo, ansia e stress, disturbi a carico della tiroide, problemi cardiovascolari, tumori come leucemia o linfoma, obesità, squilibri ormonali.

Un’eccessiva sudorazione si può avere anche in gravidanza oppure durante il ciclo mestruale. In condizioni normali, ogni persona produce circa mezzo litro di sudore al giorno. Nel caso se ne producesse di più, si può avere iperidrosi.

Nei rimedi basilari rientra il non indossare indumenti che, di fatto, possono bloccare la traspirazione. Eliminiamo gli indumenti che non sono naturali, ma anche quelli troppo aderenti. E’ utile, poi, lavarsi con detergenti neutri e che non siano troppo profumati. Si deve, poi, scegliere una giusta alimentazione, a base di frutta e verdura, senza eccessivi condimenti. Esistono, inoltre, dei deodoranti che bloccano temporaneamente la formazione del sudore. Questi possono essere usati, ma non sempre. Bloccare il sudore, infatti, non fa mai bene, perché questo è il modo grazie al quale la temperatura rimane costante nonostante gli sbalzi climatici.

Salvia

Tra i rimedi e le cure naturali, si può pensare di utilizzare la salvia. Questa va bene sia sotto forma di decotto, da bere, sia da usare in acqua da bagno tiepido.

Ha delle proprietà, infatti, che sono sia assorbenti che antibatteriche e, quindi, può essere l’ideale per combattere questo problema fastidioso. Anche l’argilla verde può essere utile, poiché molto astringente.

Si può aggiungere all’acqua del bagno, oppure si può pensare di utilizzare altri tipi di rimedi, come il decotto a base di estratto secco di quercia o l’olio essenziale di tea tree, che è anche disinfettante. Da evitare, inoltre, tutti gli alimenti considerati “riscaldanti”, come la teina, la caffeina, il peperoncino, il pepe e le spezie in generale, perché possono aumentare la produzione di sudore andando a riscaldare il nostro corpo.

Su amazon sono disponibili numerosi prodotti per contrastare l’eccessiva sudorazione. Principalmente di mani e piedi, di seguito segnaliamo i migliori presenti sul noto e-commerce

Trattamento contro l‘eccessiva sudorazione dei piedi, regola la sudorazione senza bloccarla, realizzato con principi attivi naturali tra cui la salvia.

Novel protection per uomini, trattamento contro l’eccessiva sudorazione nelle ascelle, mani, piedi e schiena.

Composto senza alcool, senza profumo, senza coloranti, senza parabeni, con salvia e aloe vera.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche