Prurito intimo maschile e femminile: i rimedi naturali

Quali sono le cause del prurito intimo maschile e femminile? E quali i rimedi naturali per curarlo? Tutti i consigli.

Il prurito intimo può essere avvertito sia da uomini che da donne, è una sensazione sgradevole e particolarmente fastidiosa.
Se il prurito è leggero e non persistente, si può intervenire in maniera naturale con rimedi specifici, di contro, se il fastidio si prolunga ed è persistente, sarà ovviamente consigliato, chiedere il parere di uno specialista.

Di fatto, per un intervento efficace, si dovrà distinguere tra il prurito ricorrente, cronico o acuto. Per ognuna tipologia esiste una causa e un rimedio naturale, laddove non si debba ricorrere alla medicina classica.

Il prurito acuto ha una comparsa improvvisa, intensa, dovuta per lo più a dermatiti o infezioni specifiche. Se trattato nell’immediato la sua scomparsa è altresì rapida e improvvisa. Il prurito cronico, ha una persistenza continua, e la sua permanenza è piuttosto lunga e noiosa.

Infine, il prurito ricorrente, che si ripete spesso, se non si approfondisce nell’immediato la sua origine con un conseguente intervento radicale.

Prurito intimo maschile e femminile

Le cause del prurito intimo femminile, si possono ricondurre a diversi fattori, tra i quali la presenza di candida, o di altre infezioni o infiammazioni vaginali. L’arrivo della menopausa o le vulviti, sono altre cause che possono provocare prurito, per le quali sarà bene un particolare approfondimento.

Negli uomini, la comparsa del prurito intimo può riferirsi a dermatiti o infezioni di vario genere, ma anche patologie più serie come l’Herpes, la scabbia o addirittura la presenza di pidocchi, malattie comunque trasmesse per via sessuale o per contatto tra indumenti.

L’uso di biancheria intima in materie sintetiche, può essere un’altra causa del presentarsi del fastidio intimo, così come il portare jeans o pantaloni particolarmente aderenti, cause che valgono egualmente per uomini o donne.

Infine, fattore comune è un’igiene intima non corretta, superficiale o sporadica, causa primaria del prurito intimo sia femminile che maschile.

Rimedi naturali

Se il prurito non dipende da patologie serie, ci sono diversi rimedi naturali che possono alleviare il fastidio e portare anche alla risoluzione del problema.

Vediamo quali sono gli antichi rimedi, a base di prodotti naturali, che possono aiutare la lotta contro il prurito intimo:

L’infuso di aceto di mele, è sicuramente efficace, grazie alle sue proprietà antifungine e antibatteriche. Si prepara miscelando un cucchiaio di aceto in acqua tiepida; con la preparazione si potrà effettuare il lavaggio della parti intime.

Le foglie di basilico, bollite in mezzo litro d’acqua, sono un perfetto decotto per alleviare il prurito. Il basilico infatti, ha ottime proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e antifungine.

Uno dei rimedi più consigliati è il bicarbonato di sodio, facile da usare può nell’immediato aiutare ad alleviare i fastidi intimi. Sarà sufficiente aggiungere due cucchiai di bicarbonato in acqua tiepida ed effettuare il lavaggio. L’utilizzo del bicarbonato di sodio è consigliato anche nella pulizia giornaliera.

Un decotto naturale, da preparare e tenere a portata di mano, è quello a base di amido di riso o farina d’avena. Si prepara facendo bollire in 5 lt d’acqua, due cucchiai di uno dei due componenti a scelta. Con il preparato, si potranno effettuare lavaggi frequenti e rinfrescanti.

Anche la camomilla è una valida alternativa per alleviare il fastidio da prurito. Si potranno effettuare i lavaggi nelle parti intime, con l’infuso.

Ultimo, ma non per importanza, è il rimedio a base di gel di Aloe Vera. Non si tratta di un lavaggio ma di un gel da applicare subito dopo la detersione quotidiana. L’Aloe Vera, ha potenti capacità anti infiammatorie e combatte gli arrossamenti e le irritazioni delle parti intime.


I rimedi naturali sono indiscutibilmente efficaci, anche se al primo posto andrà sempre posizionata una corretta e attenta igiene giornaliera, usando, laddove possibile, biancheria di cotone puro, ovviamente da cambiare ogni giorno.

Scrivi un commento

1000

Tonsillite acuta nei bambini: i rimedi naturali e la cura più adatta

Tisana dimagrante fai da te allo zenzero: come preprarla

Leggi anche
  • acqua saleAcqua e sale: un disinfettante naturale

    Acqua e sale insieme creano una soluzione antinfiammatoria perfetta per curare piccole ferite o infiammazioni della bocca.

  • Arnica: conosci le proprietà e gli effetti collaterali?Arnica montana: proprietà ed effetti collaterali

    L’arnica montana viene utilizzata per le sue numerose proprietà benefiche, ma possiede anche effetti collaterali.

  • withania somniferaWithania somnifera: le proprietà e i benefici della pianta

    La withania somnifera, nota anche come ginseng indiano, è un rimedio naturale con proprietà analgesiche e antinfiammatorie

  • olio essenziale di sandalo: benefici e controindicazioniOlio essenziale di sandalo: afrodisiaco, rilassante e antinfiammatorio

    Se stai cercando un prodotto naturale capace di migliorare sensibilmente la tua vita quotidiana, l’olio essenziale di sandalo fa per te.

  • 
    Loading...
  • Benessere con l'olio di ArganOlio di Argan puro: le proprietà terapeutiche

    L’olio di Argan è utilizzato in diversi settori e ne possono beneficiare tutti, dai i più piccoli ai più grandi. Le proprietà emollienti

Entire Digital Publishing - Learn to read again.