Notizie.it logo

Psicoterapia per curare la depressione

psicoterapia

Molte persone soffrono di depressione e non prendono alcun provvedimento al riguardo. Vediamo come la psicoterapia può curare questo disturbo.

Secondo l’Istituto Nazionale di Salute Mentale, circa 17 milioni di americani soffrono di depressione ogni anno. Molti non si rendono neanche conto di soffrire di un disturbo che può essere curato efficacemente. Vediamo in che modo la psicoterapia può aiutare a guarire dalla depressione.

Cos’è la depressione

Tutti si sentono tristi di tanto in tanto. La maggior parte delle persone sono afflitte da esperienze negative come una grave malattia, la perdita del lavoro, la morte di un familiare o un divorzio. Questi sentimenti tendono a diventare meno intensi col passare del tempo.

La depressione si presenta quando sentimenti di estrema tristezza o disperazione durano per almeno 2 settimane e quando interferiscono con le attività quotidiane – come lavorare, o persino mangiare e dormire. Le persone depresse spesso si sentono senza speranza e si biasimano perché provano questi sentimenti.

Alcune possono pensare alla morte o al suicidio.

Le persone depresse possono sentirsi sopraffatte ed esauste e smettono improvvisamente di compiere determinate attività quotidiane. Possono anche evitare il contatto con la famiglia e gli amici.

Cosa causa la depressione?

Cambiamenti nella chimica del corpo influenzano lo stato d’animo e i pensieri, e fattori biologici contribuiscono ad alcuni casi di depressione. In più, malattie croniche e gravi, come quelle cardiache o il cancro possono essere accompagnate da depressione. In molti individui, tuttavia, la depressione è indice innanzitutto che alcuni aspetti mentali ed emotivi della vita di una persona sono sbilanciati.

Transizioni significative e principali cause di stress come la morte di una persona amata o la perdita del lavoro possono scaturire in depressione. Anche altri fattori che portano alla perdita di identità e autostima possono contribuire.

Le cause della depressione non sono sempre chiare, quindi il disturbo richiede una valutazione e una diagnosi attente da parte di un professionista della salute mentale.

A volte un individuo non ha alcun controllo sulle circostanze che causano la depressione. Altre volte, tuttavia, essa avviene quando le persone non sono in grado di vedere che possono fare delle scelte che cambierebbero la loro vita.

Depressione e psicoterapia

Assolutamente sì. La depressione è curabile nella maggior parte dei casi quando la persona riceve le cure necessarie tramite la psicoterapia. Gli psicologi sono tra i professionisti dell’igiene mentale più qualificati, grazie agli anni di studio della depressione e di assistenza ai pazienti per uscirne.

C’è ancora uno stigma, o riluttanza, associata al farsi aiutare per problemi emotivi o mentali, inclusa la depressione.

Sfortunatamente, i sentimenti legati a quest’ultima sono visti spesso come un segno di debolezza piuttosto che un segno che qualcosa è fuori controllo. In realtà, le persone che ne soffrono non possono semplicemente “uscirne” e sentirsi bene spontaneamente.

Le persone depresse che non si sottopongono alla psicoterapia soffrono inutilmente. I sentimenti e le preoccupazioni inespresse, accompagnati da un senso di isolamento, possono peggiorare il disturbo. L’importanza di avere un sostegno di qualità non può essere presa alla leggera.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche