Pulizie di primavera: consigli e migliori strumenti

Le pulizie di primavera in questo periodo sono svolte da tutti. Con l'uso di particolari prodotti, realizzarli sarà senza dubbio più semplice.

E’ il momento delle tanto attese pulizie di primavera. Adesso che ci troviamo quasi costantemente in casa, abbiamo senza dubbio più tempo per dedicarci a ciò. Ecco alcuni consigli ed i migliori strumenti per poterle effettuare con precisione e nel modo migliore.

Pulizie di primavera

Cerchiamo di capire, intanto, da dove iniziare le pulizie di primavera.

Prima di iniziare, infatti, dato che le cose da fare sono molte, è possibile farsi prendere un po’ dall’ansia. Cerchiamo di focalizzare ogni attività in alcuni compiti più piccoli. In primo luogo, prendiamo carta e penna per stabilire il nostro piano di azione. Se non intendiamo farlo cartaceo, possiamo farlo tramite le app, poco importa: l’importante è che ci si possa organizzare al meglio per effettuare i compiti nella maniera più organizzata possibile.

Cerchiamo di fare mente locale su quello che effettivamente ci serve, per andarlo a comprare prima. Stracci, spugne, panni catturapolvere, detergenti per vetri, per il legno, per il bagno, per la cucina. Meglio andare a comprare tutto insieme per poi poter iniziare a pulire in tutta tranquillità. Pensiamo, poi, a cosa abbiamo trascurato nella nostra abitazione. Se, ad esempio, pensiamo alle nostre stanze, automaticamente ci verrà in mente un qualcosa che è più in disordine, più trascurato.

Qualche esempio? La stanza degli ospiti, se non usata, diventa un magazzino pieno di cianfrusaglie. Oppure lo sgabuzzino, che potrebbe essere pieno di cose da rimettere a posto. Ancora, se abbiamo un giardino o un balcone, questi potrebbero essere pieno di erbacce. Cerchiamo di capire quali sono le priorità e svolgiamo per primi quei compiti che, ormai da mesi, rimandiamo con costanza.

Pulizie di primavera: consigli

I consigli su come organizzare le pulizie di primavera stanno anche nel cercare di eliminare il superfluo.

Oltre a pulire, infatti, queste pulizie servono per riorganizzare anche le case al meglio. Rimuovere il superfluo, in questi casi, è d’obbligo. Potremo così rimettere a posto le nostre stanze, ma anche fare ordine nel modo in cui organizziamo le nostre giornate, nonché nella nostra mente.

Oltre alle classiche pulizie dei sanitari, della cucina e dei pavimenti, che facciamo spesso, dobbiamo pensare alle pulizie di tutto ciò che non facciamo con grande costanza. Pensiamo, ad esempio, ai tappeti, ai copridivani, alle tende oppure ai materassi. Va aerato il materasso, va girato, come noto. Molti materassi hanno lato invernale ed estivo: durante la primavera, quindi, si può pensare di girare il materasso. In caso contrario, è sufficiente girarlo testa-piedi a 180°, per preservarne di più la durata.

La maggior parte delle tende può essere lavata in lavatrice. Per ciò che concerne, invece, i tappeti, dobbiamo pensare di portarli il lavanderia, soprattutto quelli più pregiati. Anche gli elettrodomestici vanno assolutamente puliti almeno una volta all’anno. Pensiamo, ad esempio, al frigorifero, oppure alla lavastoviglie, alla lavatrice o al freezer.

Una volta all’anno è buona norma sbrinare il freezer, togliendo tutte le cose congelate. Per ciò che riguarda la lavastoviglie e la lavatrice, dobbiamo fornirci di prodotti per la manutenzione come l’anticalcare, controllare lo stato dei filtri e delle pompe di scarico. Ancora, è necessario ogni tanto pulire il forno con dei prodotti appositi.

Pulizie di primavera: Il miglior alleato

Il miglior alleato per le pulizie di primavera si chiama X-SweepUp. Si tratta di un robot aspirapolvere innovativo e particolarmente efficiente. E’ piccolo, pratico, silenzioso e adatto a pulire da solo i pavimenti della nostra casa. Non servirà, dunque, più il vecchio aspirapolvere manuale. L’articolo funziona per davvero. Sul sito ufficiale potrete leggere alcune recensioni e testimonianze da parte di persone che già lo hanno utilizzato e che si sono trovate bene. E’ da molti considerato il miglior alleato per le pulizie di primavera, grazie ai benefici , alla comodità di utilizzo e alla buona qualità prezzo.
Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

X-SweepUP
E’ progettato nei minimi dettagli: ha spazzole rotanti a V, in grado di pulire qualsiasi superficie. Ha una grande aspirazione, che riesce a risucchiare tutti i detriti che incontra sul cammino. Il suo design compatto permette di pulire anche sotto i mobili ed i divani. In più, è dotato di una batteria ricaricabile attraverso il cavo USB, compatibile con tutti i dispositivi. Ha una batteria di lunghissima durata.

X-SweepUp è tecnologico, potente ed intelligente. Possiede, infatti, un meccanismo di movimento che gli permette di passare gli ostacoli che incontra senza bloccarsi. Passa anche sotto i mobili grazie alla sua forma sottile, laddove le aspirapolveri classiche non riescono ad arrivare.

Per acquistarlo, dobbiamo recarci sul sito internet ufficiale. Non è, infatti, un prodotto che si acquista altrove. Cliccando sul sito internet ufficiale dovremo poi recarci su Ordina Ora: avremo accesso ad un modulo da compilare con tutti i dati personali: il nome, il cognome, il numero di telefono, l’indirizzo. L’articolo si può pagare in contrassegno, oppure con il Paypal e la carta di credito. Non è necessario pagare le spese di spedizione, in quanto queste sono direttamente sostenute dalla ditta fornitrice del robot aspirapolvere intelligente.

Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Riflessologia plantare: i benefici

Dieta equilibrata in quarantena: il consiglio del Ministero della salute

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.