Cancro al seno: ricevi il supporto di cui hai bisogno

L'articolo illustra una serie di consigli utili per come affrontare, in modo pratico, il cancro al seno.

Le donne con cancro al seno dovrebbero essere ben consapevoli di aver bisogno di molto supporto. Ma probabilmente non sanno il tipo di supporto di cui necessitano e come riceverlo.

Le ricerche hanno dimostrato che le donne che sentono di avere il supporto necessario e che hanno l’opportunità di esprimere le loro sensazioni riguardo la loro malattia, raggiungono risultati migliori durante il trattamento.

Comunque, spesso sono i pazienti stessi a cercare il supporto di cui hanno bisogno piuttosto che aspettare che questo gli venga dato.

Con l’accumularsi degli appuntamenti e le crescenti informazioni, è importante prendersi del tempo per sviluppare un piano. Inserisci immediatamente questi punti nella tua lista delle cose da fare.

Programma il tumore al seno nella tua vita

Prendi un’agenda che ti può aiutare a coordinare la tua vita mentre affronti il cancro al seno.

Advertisements

Alcune donne preferiscono un’agenda cartacea su cui poterci scrivere, altre invece la preferiscono digitale. Usa quello che ti risulta più comodo.

Identifica gli aspetti per cui credi di aver bisogno di aiuto e le persone che possono meglio aiutarti in ogni punto della tua lista. Se hai una lista, sarai in grado di chiedere aiuto alle persone nel momento del bisogno. Ricorda, la maggior parte delle persone vogliono aiutarti, ma, come te, non sanno ancora cosa ti serve.

La lista dovrebbe includere:

  • Venire con te per informare i tuoi amici o la tua famiglia della diagnosi
  • Accompagnarti alle visite
  • Sbrigare le faccende di casa durante il trattamento
  • Dedicarsi ai tuoi bambini
  • Diminuire il tuo carico di lavoro

Trova un gruppo di supporto

Chiedi al tuo oncologo o all’infermiere o a un operatore sociale associato con il tuo team medico maggiori informazioni riguardo ai gruppi di supporto. Molte donne si affidano ad un gruppo di supporto per consigli, guide e per sfogarsi.

Se non riesci a frequentare regolarmente gli incontri o ti senti più a tuo agio restando anonima, alcuni gruppi offrono degli incontri singoli via telefono. Si possono anche trovare delle chat online che assicurano un supporto “virtuale” per i pazienti che hanno il tumore al seno. Puoi anche dare un’occhiata ai gruppi che aiutano gli amici e la famiglia dei pazienti.

L’Istituto Nazionale del Cancro ha compilato una lista di organizzazioni che si occupano di vari livelli di supporto.

Se hai bisogno di incontri singoli o in un’altra lingua o un fondo di assistenza per parrucche o protesi, puoi trovare un gruppo che ti aiuta attraverso l’istituto.

Parla con un terapista

Per una donna è difficile affrontare il tumore al seno. Giovani donne trovano difficile convivere con trattamenti e ricoveri per il cancro al seno. Se il supporto che ricevi da amici e familiari non è abbastanza, tieni in considerazione una terapia che ti permetta di esprimere sentimenti e sensazioni e di essere consapevole dei tuoi limiti e delle tue aspettative. Il tuo team medico dovrebbe includere o consigliarti uno psicologo o un terapista che abbia esperienza con pazienti con cancro al seno.

Potresti anche trovare che i consigli della tua famiglia siano utili, specialmente se tu e i membri della tua famiglia state affrontando un momento difficile a causa di un cambiamento per quanto riguarda responsabilità e attività.

Riconosci i tuoi limiti

Delinea i tuoi limiti. Va bene quando dici gentilmente ma con fermezza alla gente che non hai bisogno del loro aiuto. Allo stesso modo, va bene chiedere aiuto. Avrai bisogno di trovare del tempo per riposarti e ricaricare le batterie. I limiti servono specialmente con le persone che vogliono aiutarti ma che non sanno di cosa hai bisogno. In questi casi informa queste persone che apprezzi il loro aiuto purché rispettino ciò che è indicato sulla lista delle cose da fare.

Scritto da Chiara Villani
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pulizia del viso: prodotti ed ingredienti naturali da usare

Dati da conoscere sul cancro ovarico

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.