I migliori rimedi naturali contro le allergie

I rimedi naturali che permettono di ridurre il problema delle allergie sono davvero numerosi. Vediamo insieme quali sono i migliori.

Le allergie sono un problema molto tipico e riguardano ogni giorno molte persone. In commercio ci sono numerosi antistaminici che permettono di ritrovare il benessere, ma in realtà anche la natura offre dei rimedi utili. Esistono infatti numerosi rimedi naturali in grado di contrastare il problema: scopriamo quali sono i migliori da sfruttare.

Oli essenziali contro le allergie

Le persone che soffrono di allergie primaverili possono sfruttare i benefici offerti da alcuni oli essenziali. Sono utili in particolare l’olio essenziale di eucalipto, l’olio essenziale di lavanda e l’olio essenziale di camomilla romana. Questi hanno infatti una grande azione antibatterica e analgesica, inoltre sono anche eccellenti antinfiammatori e antimicotici.

Sono molto benefici anche l’olio essenziale di limone e l’olio essenziale di rosa damascena.

Entrambi infatti possiedono delle proprietà in grado di contrastare naturalmente i problemi dati dall’allergia.

Fitoterapia contro le allergie

In natura esistono dei prodotti che hanno una capacità adattogena, ovvero sono utili per aumentare la resistenza e per aumentare la capacità di adattamento dell’organismo che li assume. Questi rimedi naturali offrono la possibilità a chi li utilizza di migliorare la propria capacità di adattarsi a condizioni sfavorevoli e ad agenti che possono mettere sotto stress il corpo.

Tra i prodotti naturali che regalano questo tipo di benefici ci sono il ginko, la rodiola, il guaranà e l’eleuterococco.

Alimentazione in caso di allergie

L’alimentazione è senza dubbio uno degli elementi più importanti in caso di allergia. Prima di tutto infatti bisogna ricordare che esistono molti cibi che causano allergie perchè cotengono elementi allergizzanti. Nel caso si sia allergici a uno o più alimenti è chiaramente fondamentale evitarne il consumo.

Quando si ha il dubbio di soffrire di un’allergia alimentare è bene parlare con il proprio medico ed effettuare i test adeguati per la diagnosi.

Chi soffre di allergia ai pollini dovrebbe fare attenzione alla frutta e alla verdura che consuma in quanto potrebbe causare dei problemi. Per esempio infatti chi è allergico alla betulla ha spesso problemi con le mele.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Acqua di rose per capelli sani e luminosi: i consigli e gli utilizzi

Ritrovare la salute respirando meglio: gli esercizi del metodo Buteyko

Leggi anche
Contents.media