Notizie.it logo

Come rimuovere rapidamente un brufolo dalle labbra?

rimedi naturali per i brufoli

brufolo

Hai un brufolo sulle labbra e vuoi liberarti di esso quanto prima? Sappiamo quanto possano essere fastidiosi e antiestetici i brufoli in questa parte del viso, e per questo, in questo articolo ti daremo alcuni consigli su come potrai eliminarli velocemente.

Tuttavia, è importante che tenga conto del fatto che non è cosi semplice come premere il brufolo e farlo scomparire, dunque bisogna intensificare le norme igieniche e scoprire come rimuovere correttamente al fine di evitare infezione e impedire ai batteri di trasferirsi in altre zone del volto provocando nuove impurità.

Presta attenzione alle seguenti linee guida e scopri come rimuovere un brufolo dalle labbra passo dopo passo, inoltre ti sveleremo alcuni rimedi casalinghi per intensificare la guarigione e migliorare la salute e bellezza della tua pelle.



Perché spuntano brufoli sulle labbra?

I foruncoli e i brufoli sulle labbra della bocca o negli angoli di queste emergono in seguito ad una ostruzione dei pori della pelle a causa di un accumulo eccessivo di sebo prodotto dalle ghiandole sebacee.

Quando il sebo è eccessivo e si accumula nei pori e, inoltre, si produce un cumulo di germi e cellule morte, avviene l’infiammazione della zona e la formazione di impurità. Questa eccessiva produzione di sebo può essere dovuta a diversi fattori. I più comuni sono i cambi ormonali, lo stress, cattiva alimentazione e l’uso di prodotti cosmetici aggressivi e di scarsa qualità.

Pulisci la zona infetta

Malgrado il nostro primo istinto sia quello di premere il brufolo per espellere tutto il pus che contiene, è importante evitare questo a meno che il brufolo non sia realmente in fase avanzata. Al contrario, la pressione esercitata può determinare che i batteri si propaghino in altre zone causando altri brufoli, oltre ad aumentare il rischio della formazione di segni antiestetici che dopo non possono essere eliminati.

Dunque, la prima cosa che devi fare prima di rimuovere un brufolo dalle labbra è concentrarti sulla pulizia della pelle della zona infetta in modo che l’impurità guarisca e si riduca da sé.

Esistono alcuni consigli che dovrai seguire per fare una buona pulizia quando uno o più brufoli invadono le labbra:

  • Utilizza un detergente per il viso molto leggero che non sia comedogenico (cioè che può favorire la formazione di brufoli e punti neri) e sciacqua con acqua tiepida evitando l’acqua bollente che può irritare la pelle. Questa pulizia devi ripeterla tutti i giorni sia di mattina che di sera.
  • Asciuga la zona con un asciugamano pulito e senza esercitare molta pressione.
  • Successivamente, puoi applicare sul brufolo una lozione di perossido di benzoile indicato per la cura dell’acne o creme specifiche di vendita in farmacia per rimuovere foruncoli e brufoli. Queste agiscono contro le imperfezioni gravi e puliscono i pori con efficacia.
  • Infine, puoi applicare una crema idratante se la precedente lozione antiacne ti ha seccato la pelle. In questo caso, occorre una crema specifica per la pelle grassa o con tendenza all’acne.
  • Evita pennelli per il viso o esfolianti aggressivi quando l’impurità è presente sulle labbra.

Il vapore aiuta ad aprire i pori

Per poter rimuovere rapidamente un brufolo dalle labbra e assicurarsi che il pus esca più facilmente, esiste un metodo di pulizia molto efficace: la pulizia con vapore.

Sai di cosa si tratta? Dunque, semplicemente si utilizza il vapore dell’acqua bollente per eseguire una sorta di vapori che permettono ai pori del viso di aprirsi e di pulirsi in profondità, favorendo la rimozione di tutti i brufoli.

Segui le seguenti fasi per aprire i pori con il vapore correttamente:

  1. Riempi una pentola fino a metà di acqua e poggiala sulla fiamma. Devi toglierla dal fuoco poco prima di raggiungere il punto d’ebollizione.
  2. Poggiala sopra un tavolo e attendi un po’ per evitare di scottarti.
  3. Copri la tua testa con un asciugamano e avvicina il viso alla pentola in modo che si impregni con il vapore che emerge.
  4. Resta in questa posizione per almeno 5 minuti affinché tutti i pori si aprano e si puliscano bene.

Per una maggiore efficacia, nel momento in cui riscaldi l’acqua puoi aggiungere alcune foglie di piante indicati per pelli grasse e/o con acne, come la menta, la salvia e il rosmarino.

Esegui la rimozione con prudenza

Quando il brufolo è molto evoluto e si vede un punto bianco sulle labbra, puoi procedere alla sua rimozione, però sempre con molta cura e seguendo i consigli che ti daremo di seguito.

Innanzitutto, devi lavarti molto bene le mani per disinfettarle ed evitare di trasferire altri germi e batteri al tuo volto.

Per rimuovere correttamente un brufolo sulle labbra, è importante non premere mai con le unghie, dato che possono causare dei segni. È meglio premere con le punte delle dita o avvolgendo le dita in una garza sterile. Devi premere delicatamente finché fuoriesca tutto il pus all’interno del brufolo. Se così facendo sentirai molto dolore o la zona diventa rossa e irritata, conviene smettere di premere non appena il brufolo potrà essere rimosso con più facilità.

Dopo aver eliminato il brufolo dalle labbra, puoi applicare sulla zona interessata qualsiasi prodotto antisettico per disinfettare ed eliminare i microbi. Possono risultare utili il gel di aloe vera, il succo di limone o il tè di alloro. Infine, lascia che la zona si secchi da sola e non coprirla con trucco e nessun altro tipo di cosmetici.

Rimedi casalinghi per rimuovere un brufolo dalle labbra

Qui di seguito, ti mostriamo alcuni rimedi naturali efficaci per rimuovere brufoli. Inoltre, ti aiuteranno a diminuire il grasso della pelle e a prevenire la formazione di nuove impurità:

  • Impacchi di ghiaccio: avvolgi un cubo di ghiaccio in uno straccio o asciugamano e mettilo direttamente sulla zona infetta. Questo attenuerà un po’ il fastidio e l’infiammazione.
  • Aspirina: ha la capacità di seccare i brufoli e i foruncoli e regolare la produzione di sebo. Schiaccia 2 aspirine fino a che non siano polvere e dopo mescolale con un po’ d’acqua fino ad ottenere una impasto cremoso. Applica questa maschera sull’impurità e lasciala agire per circa 10 minuti.
  • Bicarbonato e limone: una miscela perfetta molto astringente per pulire la pelle e lasciarla libera dall’impurità. Mescola 1/2 cucchiaino di bicarbonato con 4 gocce di succo di limone e un cucchiaio di acqua. Applica questa maschera sul brufolo e lascia agire per circa 15 minuti.

Un ulteriore prodotto naturale molto utile in caso di acne in generale è l’olio di tee tree, acquistabile su Amazon ad un prezzo conveniente.

© Riproduzione riservata
Leggi anche