Notizie.it logo

Cause e trattamento dell’eruzione cutanea al viso

eruzione cutanea

L'eruzione cutanea al viso è uno sfogo della pelle che compare per diverse cause. Si può manifestare in diversi modi, anche con dolore. Vediamo come si cura

L’eruzione cutanea è un disturbo della pelle che indica irritazione e infiammazione della zona interessata. Tende ad apparire come una macchia o punti rossi e può provocare dolore e prurito. In alcuni casi più gravi si può manifestare con bolle oppure rendere la pelle squamata.

Le cause di quest’infezione sono varie, per esempio un’allergia o altre patologie della pelle. La dermatite, ad esempio, è una delle cause più comuni, in quanto rende la pelle più delicata e più propensa a questa forma di irritazione. Vediamo quali sono le cause e la cura dell’eruzione cutanea al viso.

Eruzione cutanea: cause

Esistono diversi fattori che possono causare un’eruzione al viso, da patologie come la dermatite a un’allergia o insorgenza di acne. Vediamole nel dettaglio.

Dermatite

Normalmente è conosciuta come dermatite atopica e provoca un’infiammazione della pelle. La dermatite è di per sé un’ irritazione e un’infiammazione della cute e può presentarsi per vari motivi, tra questi una reazione allergica.

Quando riguarda la zona del collo e il viso, può essere una dermatite da contatto, cioè causata da alcune sostanze usate direttamente sula pelle, per esempio cosmetici e profumi. Le persone affette da dermatite spesso presentano una pelle molto sensibile e hanno bisogno di usare prodotti ipoallergenici o creme mediche per la sua cura.

Psoriasi

La psoriasi è una malattia della pelle dovuta, in questo caso, ad un disturbo del sistema immunitario. Provoca eruzione cutanea al viso, soprattutto nella zona delle tempie, che può determinare secchezza e caduta della pelle secca.

Seborrea

Nella dermatite seborroica aumenta la secrezione delle ghiandole sebacee della pelle. La seborrea è simile alla psoriasi ma provoca anche squame. Inoltre, l’esfoliazione può essere di colore giallastro anziché bianca.

Irritazione

Un’ulteriore causa dell’eruzione al viso è l’irritazione. Negli uomini è molto frequente soprattutto dopo la rasatura. E’ consigliabile usare sempre delle schiume da barba e applicare una buona crema idratante dopo la rasatura.

Il rasoio o le lamette devono essere adatte e ben affilate e il taglio deve essere effettuato in direzione della crescita del pelo e non al contrario.

Allergia

L’allergia è la causa principale di eruzione al viso. Di solito si presenta al contatto della pelle con il prodotto che provoca la reazione, anche se può essere causata da alcuni alimenti. Per impedirlo, bisogna eliminare dalla dieta quegli alimenti o bibite a cui si è allergico, ed evitare quei prodotti (saponi, creme) o oggetti e materiali che provocano l’allergia. Può essere trattata con antistaminici.

Acne

Esistono diversi tipi di acne. Di solito colpisce principalmente gli adolescenti, tuttavia può presentarsi anche negli adulti. Anche se si crede che colpisca solo le persone con la pelle grassa, in realtà questa infezione può manifestarsi su qualsiasi tipo di pelle. Alcuni tipi di acne possono provocare eruzione al viso.

Eritema da calore

Quando una persona soffre troppo caldo e suda, le ghiandole sudoripare si ostruiscono per il sudore eccessivo, scatenando un possibile eritema.

Influiscono anche gli acidi del sudore al contatto con la pelle.

Lupus eritematoso

Si tratta di una malattia autoimmune che colpisce molti organi del corpo. Nel caso del viso, può presentarsi come un’eruzione di colore rossastro, come una sorta di macchia, molto tipico per la sua forma a farfalla.

Infezioni

L’eruzione è causata anche da malattie eruttive come la varicella e il morbillo.

Eruzione cutanea viso: sintomi

A seconda di come si presenti, l’eruzione cutanea può essere meno grave e colpire con maggior o minor frequenza le zone del viso. I sintomi principali sono:

  • Comparsa di sfoghi normalmente di colore rosso.
  • Brufoli o eruzioni cutanee contenenti pus oppure no
  • Pelle arrossata
  • Infiammazione della zona colpita
  • Prurito continuo
  • Secchezza della pelle e desquamazione
  • A volte dolore
  • La zona colpita dall’eruzione cutanea potrà presentarsi più calda senza che la temperatura corporea aumenti.

Cure

La cura dell’eruzione dipenderà dalla causa scatenante. La soluzione migliore è quella di consultare un medico quanto prima affinché possa effettuare una diagnosi e stabilire il trattamento migliore.

In alcuni casi, come quello dell’allergia, vengono utilizzati gli antistaminici. Questi farmaci, così come i corticosteroidi (a volte anche prescritti in questi casi), aiuteranno a diminuire il prurito, l’infiammazione e il dolore.

Consigli

Oltre alle cure mediche, si possono seguire una serie di consigli per favorire la guarigione e prevenirne la ricomparsa. Ecco alcuni consigli:

  • Utilizza prodotti delicati per la pulizia
  • Deodoranti, profumi, creme, oli, trucco sono prodotti irritanti per la tua pelle. Non abusarne
  • Utilizza sapone neutro per lavare la tua pelle

Migliori prodotti

Su Amazon, è possibile acquistare in modo anonimo, rapido e sicuro, moltissimi prodotti specifici dedicati alle eruzione cutanee al viso. Vi segniamo i 2 prodotti migliori e più venduti.

La prima crema marcata Nodot è la crema specifica maggiormente acquistata da chi soffre di acne al viso. Questa specifica crema, con olio ozonizzato è l’ideale per liberare i pori ostruiti, prevenire future eruzioni cutanee e idratare la pelle.

Il secondo prodotto più venduto è un saponetta biologica africana per viso e corpo da 500 grammi ideale sia per acne e per le forme lievi di psoriasi.

Questo sapone, proveniente direttamente dal Ghana si basa sul burro di Karitè e olio di cocco.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Occhiali horror con schizzi di sangue
4.99 €
Compra ora
...
60 €
85.8 € -30 %
Compra ora
Profumo Donna Varens Indra Eau De Parfum 100 Ml
4.54 €
Compra ora